Per un corretto utilizzo del Forum prendere visione del REGOLAMENTO
>>> TORNA ALLA HOMEPAGE DI TURISMO ITINERANTE


Indietro   Forum TI > TURISMO, ACCOGLIENZA E RISORSE > VARIE > Il piacere di viaggiare
Forum FAQ Elenco utenti Calendario Segna tutti i forum come visitati

Il piacere di viaggiare Neve, deserto, terme, mercatini di Natale, parchi divertimento, pesca, sub, gommone ecc.

Rispondi
 
Strumenti Modalità di visualizzazione
  #1  
Vecchio 18/01/2006, 22.09
Claudio65 Claudio65 is offline
Utente
 
Data registrazione: 06/11/2005
Messaggi: 81
Predefinito Sci di fondo e camper

Qualche amante dello sci di fondo mi fa una classifica delle piste più belle e comode alla sosta del mezzo?
Grazie in anticipo a tutti
__________________
Saluti Claudio
Replica con citazione
  #2  
Vecchio 19/01/2006, 09.22
bertolo avatar
bertolo bertolo is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 19/04/2005
Luogo: Padova
Messaggi: 431
Predefinito Re: Sci di fondo e camper

Ciao Claudio,
non mi azzardo a stilare una classifica, comunque cerco di darti qualche indicazione per la zona Veneto-Trentino:

- Centri fondo di Campolongo, Enego (altipiano di Asiago): piste ottime e varie, del tipo "scandinavia" nel senso che puoi fare decine di km senza ripassare nello stesso punto, possibilità di sosta senza problemi. Unico neo: lontani dai paesi. Attenzione al freddo, la piana di Marcesina (Enego) è uno dei posti più freddi d'Italia!
- Passo Coe (7 km sopra Folgaria): ottima posizione, soleggiata, piste dure e tecniche, ottimo parcheggio per i camper
- Millegrobbe (Lavarone): piste varie e belle, adatte in parte anche ai principianti, soleggiato, nessun problema di sosta nel parcheggio del centro fondo; paese non vicinissimo e con accesso un po' stretto.
- Monte Viote-Bondone: sopra Trento, piste tecniche, parcheggio un po' in ombra (forse a pagamento nei fine settimana)
- Passò Lavazè (tra la val di Fiemme e Bolzano): piste ottime, per tutti i gusti, molto soleggiato, nessun problema di parcheggio.

E adesso lascio la parola agli altri appassionati.... io intanto stasera parto in camper per fare la Millegrobbe, una gara a tappe (3x30 km) affascinante e molto tosta!

Ciao

Andrea
Replica con citazione
  #3  
Vecchio 19/01/2006, 10.23
Markoz avatar
Markoz Markoz is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 19/04/2005
Luogo: Casalborgone (TO)
Messaggi: 142
Predefinito Re: Sci di fondo e camper

Le mie preferite (per ovvie ragioni di vicinanza, ma anche di bellezza delle piste) sono tutte in Val d'Aosta: prima classificata Cogne, che offre le piste più ampie e più affascinanti (a parte quest'anno, che siamo a 4 km aperti su 80...) e due aree sosta nel territorio comunale.
Seconda Gressoney StJean (parcheggio destinato ai camper, pista piacevole), terza Rhemes Notre Dame (con parcheggio tollerato).
Adoravo e praticavo moltissimo, un tempo, anche la pista di Brusson, ma non ci sono mai andato in camper.
Bella e adatta ad un arrivo la sera prima anche St Barthelemy.
Il problema è che non c'è neve, adesso, come puoi vedere qui: l'unico posto in cui vale la pena andare è la splendida Val Ferret (qui il camper lo devi lasciare all'inizio della strada che sale in valle ed usare la navetta).
Sulle valli torinesi e cuneesi non sono più aggiornato da tempo, anche se ricordo con commozione le allora splendide piste della Val Troncea (Pragelato) e della Valle Pesio (attorno alla Certosa):ma dopo qualche decennio potrebbe essere cambiato tutto...
Replica con citazione
  #4  
Vecchio 19/01/2006, 10.26
Stefano Pedercini avatar
Stefano Pedercini Stefano Pedercini is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 18/04/2005
Luogo: Bergamo
Messaggi: 1.888
Predefinito Re: Sci di fondo e camper

Dall' anno scorso sto raccogliendo i dati relativi ad AreeSosta/Fondo e ho lanciato l' idea sul forum , chiedendo aiuto a gli amici CamperFondisti .
Claudio, prendo spunto dal tuo messaggio per rilanciare la richiesta.
Per ora sono in pò pochi per giustificare una pubblicazione .

Per ciò che chiedi , dipende da dove vuoi andare ? vuoi stare in Italia ? quanti giorni ? quanti KM sei disposto a fare ? scusa per le domande , mi sembra di essere un agenzia viaggi , ma ti posso fare dei semplici esempi .

Oltre il Colle / Zambla - BG - AA segnalata su TI o campeggio . Relativamente vicino alla pista . Pista con vari anelli 3,5/7 km omologata FISI.

Spiazzi di Gromo - BG - Solo PS sul piazzale in piano - CS più vicino a Clusone 15 km - Sei a 100 mt dalla pista di fondo anello di 7,5 km con deviazioni a 1/2/3/4 km .

Val Ridanna / Vipiteno - Solo PS in piano - CS a Vipiteno ( se non ghiaccia ) -
Sulla pista . Non ricordo la lunghezza della pista , credo 25 km . E' omologata per Biathlon -

Scusate se insisto ,
Seefeld e comprensorio - Austria - PS + vari campeggi - ovunque ti trovi , sei sulle piste per un totale di 250 km - Non è solo un mio parere , ma di altri camperisti : è un favola .

Se ti servono altre indicazioni .... , fai un segnale .
__________________
Ciao , Stefano
Replica con citazione
  #5  
Vecchio 19/01/2006, 11.02
zioferny zioferny is offline
Utente
 
Data registrazione: 18/04/2005
Luogo: Rivalta di Torino
Messaggi: 21
Predefinito Re: Sci di fondo e camper

Intanto auguri a Bertolo per la Millegrobbe (non l'ho mai fatta, ma prima o poi . . .).
Per la provincia di Vicenza e Trento hai già avuto le risposte; bellisssima in provincia di Verona la Lessinia (se il tempo è bello, perchè si scia in zone completamente prive di vegetazione, ma molto affascinanti).
Venendo alle mie zone, che sono le Alpi Occidentali, metterei al primo posto, come piste e come ambiente Cogne in Valle d'Aosta, con area di sosta a pagamento e con poche ore di sole (e Lillaz, pochi km oltre Cogne), la Val Ferret sopra Courmayeur (accesso ai camper vietato d'inverno, servizio navetta con bus a pagamento), Flassin, sulla strada che da Aosta va verso il il Gran San Bernardo (sosta possibile per i camper), Brusson in Val d'Ayas, uscire dall'autostrada a Verres e poi ancora circa 15 km (area di sosta a pagamento), Rhemes Notre Dame e Pont di Valsavaranche, sono in due valli laterali ad Ovest della valle di Cogne (soste possibili per i camper).
In Piemonte ottime piste a Pragelato ma tutto il mese di febbraio non utilizzabili per le Olimpiadi, Ceresole Reale (il lato Piemontese del arco del Gran Paradiso), Groscavallo in Val di Lanzo, Bocchetto Sessera a 15-20 km da Biella, Festiona nella Valle Stura di Demonte circa 15 km ad Ovest di Borgo San Dalmazzo, Bagni di Vinadio che si trova 15-20 km dopo Festiona, Entracque che si trova a circa 15 km ad Ovest di Borgo San Dalmazzo in una valle a Sud rispetto a Festiona (non entrare in paese con il camper perchè se hai un mezzo grande ti incastri fra le case, ma seguire la deviazione a destra per la diga), Certosa di Pesio pochi km dopo il paese di Chiusa Pesio non lontano da Mondovì.
In tutti questi posti del Piemonte la sosta dei camper è consentita senza particolari problemi.

Al momento a memoria non mi viene in mente altro, poi se vuoi altre informazioni sulle piste di Sci di Fondo puoi andare sul sito www.skitime.it dove troverai tutte le informazioni che cerchi.

Ciao e buone sciate
Replica con citazione
  #6  
Vecchio 19/01/2006, 14.12
Markoz avatar
Markoz Markoz is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 19/04/2005
Luogo: Casalborgone (TO)
Messaggi: 142
Predefinito Re: Sci di fondo e camper

Zioferny, sono contento che sulle piste del nordovest siamo abbastanza allineati...chissà che non ci si veda una volta...ammesso che nevichi!!!
Tu vai di skating o a tecnica classica?
Replica con citazione
  #7  
Vecchio 19/01/2006, 14.17
marco & daniela - Milano avatar
marco & daniela - Milano marco & daniela - Milano is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 18/04/2005
Luogo: Milano
Messaggi: 234
Predefinito Re: Sci di fondo e camper

Andrea, in bocca al lupo!! Ma noi comunque ci sentiamo e ci vediamo sempre sulle piste.

Vorrei aggiungere alle già citate località:

SCHILPARIO - BG - Val di Scalve = (che mi ha visto nascere sciisticamente) bella pista di 10 km. mlto tecnica, ma con molte varianti per principianti. Posto freddo. Parcheggio consentito ai camper al centro fondo, vicinissimo al paese.

Essendo di Milano, frequento spesso la Svizzera:

S.Bernardino = pista molto bella e varia di circa 25 km. con molte varianti. Parcheggio consentito sia all'ingresso del paese che al centro fondo.
Praticamente in paese.

SPLUGEN. dopo il tunnel del S.Bernardino, anche qui piste molto belle e parcheggio consentito (fuori dal camping, con colonnina Sanitary. In paese.
In genere quando il tempo è bello a S. Bernardino è brutto a Splugen e viceversa.

CAMPRA. 15 km di pista e parcheggio consentito. lontano dal paese.

Inoltre, amo la Val Formazza (Domodossola) anche se quest'anno la neve tarda ad arrivare, quindi:

RIALE: 10 KM molto tecnici, posto stupendo, 4 case, parcheggio prima di arrivare al cenro fondo.

San Michele: paese più grandino, 10 km di pista più facile di Riale, parcheggio agli skilift, vicino al paese.

Altri posti in TRENTINO:

Passo LAVAZE' (sopra Cavalese - Val di Fiemme): quasi 80 km di pista se si collegano tutti, solo qualche albergo e negozi di noleggio.
Parcjheggio consentito

Passo OCLINI: 2 km sopra il Lavazè. 12 km di pista impegnativi, collegati con il Lavazè. Parcheggio (da condividere con i discesisti). 2 alberghi e niente altro.

Non dimentichiamo il tracciato della Marcialonga che va da Canazei a Molina di Fiemme e attraversa Moena, Pozza, Alba, Pera, Predazzo, Tesero, ecc.
Unica area attrezzata a Predazzo, per il resto con discrezione si può parcheggiare.
Una grande "festa" di camper-fondisti è proprio il giorno della Marcialonga il 29 gennaio, infatti la mattina della gara i giornalisti RAI vengono a svegliarci per un'intervista veloce, se non potete venire a Moena, vi invito a guardare RAI 3 la mattina della gara.

Ciao

Marco (pettorale 3339)

Se volete informazioni più dettagliate chiedete
Replica con citazione
  #8  
Vecchio 19/01/2006, 15.30
Stefano Pedercini avatar
Stefano Pedercini Stefano Pedercini is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 18/04/2005
Luogo: Bergamo
Messaggi: 1.888
Predefinito Re: Sci di fondo e camper

In bocca al lupo ad Andrea , Marco , e a tutti i camper-fondisti impegnati in gare , vi ammiro !!!
Marco come la vedi per la sola sosta camper in occasione della Marcialonga ? C'è ressa ? Bisogna iscriversi , pernotare o altro ?
Grazie .
__________________
Ciao , Stefano
Replica con citazione
  #9  
Vecchio 19/01/2006, 17.09
zioferny zioferny is offline
Utente
 
Data registrazione: 18/04/2005
Luogo: Rivalta di Torino
Messaggi: 21
Predefinito Re: Sci di fondo e camper

Per Markoz: quasi solo skating.
L'alternato mi piace ma mi fa venire mal di schiena, e poi ODIO le Klister e tutto il paciocco che combinano, persino in cantina . . ., così, quando le condizioni per fare lo skating non sono buone - tipo neve cadente o comunque non ben battuta - tiro fuori dal cilindro i Fischer RCS Crown e uso quelli (i puristi storcono il naso con gli scalettati, ma sono velocissimi). SPERIAMO DAVVERO CHE NEVICHI, sono stufo !
Sabato corso di discesa a Claviere e domenica a Nevache (pare che ci sia abbastanza neve).

Ciao
Replica con citazione
  #10  
Vecchio 20/01/2006, 08.47
marco & daniela - Milano avatar
marco & daniela - Milano marco & daniela - Milano is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 18/04/2005
Luogo: Milano
Messaggi: 234
Predefinito Re: Sci di fondo e camper

Ciao Stefano,
A Moena, alla partenza, ci sono 2 parcheggi ai lati della strada, quello di sinistra (arrivando da Predazzo) è a ridosso della linea di partenza, e quello di destra, proprio sul percorso di ritorno da Canazei.
La mattina della gara, l'ingresso è riservato agli iscritti, ma nei giorni precedenti, non ci sono limitazioni, quindi se arrivi prima, parcheggi e nessuno ti dice niente.
Ressa?? pensa che ci sono più di 5000 iscritti, quindi puoi immaginare.
L'ambiente camper è quello delle gare di fondo, invece dei tavolini ci sono banchetti per sciolinare, i discorsi sono sulla temperatura della neve e sulle varie scioline, paraffine e cere, ci sono purtroppo generatori che vanno, ma servono per alimentare i ferri per sciolinare.
La mattina della gara ci si sveglia molto presto, e quindi c'è confusione, la colazione va fatta almeno 2 ore prima, poi si provano gli sci, poi si fa un riscaldamento, si portano gli sci nella propria gabbia di partenza, per guadagnarsi un buon posto, insomma dalle 6:00 c'è un bel movimento.
Attenzione che, in genere è sempre freddo, anche l'anno scorso siamo partiti a -18° .....

Se hai intenzione di venire, fammelo sapere, che ci conosciamo.
L'invito è rivolto a tutti chiaramente,
ciao
Marco
Replica con citazione
Rispondi


Utenti attualmente attivi in questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti
Modalità di visualizzazione

Regole messaggi
Puoi non creare nuove discussioni
Puoi non rispondere ai messaggi
Puoi non inviare allegati
Puoi non modificare i tuoi messaggi

Codice vB è attivato
Emoticons sono attivato
Codice [IMG] è attivato
Codice HTML è disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore Forum Risposte Ultimo messaggio
Camper e sci di fondo Dario Il piacere di viaggiare 41 03/04/2017 11.53
sci fondo in toscana dove? Ales Toscana 4 10/01/2006 11.59
Sci di fondo in Svizzera ISIDORO MASSA Svizzera 3 13/12/2005 18.49
In Fondo, Questo Forum, E' Un Po' Patrimonio Di Tutti Antonio e Mara - RM Supporto 16 05/06/2005 22.05


Tutte le ore sono GMT +2. L'ora corrente è 06.48.


vBulletin Versione 3.6.8
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd. Turismo Iinerante srl


E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2007-2008 by Turismo Itinerante srl - P.IVA 02236440422
Turismo Itinerante è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Ancona, n. 18 del 30/12/2002 - Info