Per un corretto utilizzo del Forum prendere visione del REGOLAMENTO
>>> TORNA ALLA HOMEPAGE DI TURISMO ITINERANTE


Indietro   Forum TI > TUTTOTECNICA > Meccanica
Forum FAQ Elenco utenti Calendario Segna tutti i forum come visitati

Meccanica Motorizzzazioni, cambio, semiassi, consumi, pneumatici, sospensioni, ecc.

Rispondi
 
Strumenti Modalità di visualizzazione
  #1  
Vecchio 05/05/2005, 17.03
kiparissia2004
 
Messaggi: n/a
Question Fiat 1900 TD

Salve ha tutti, allora se tutto va bene il mio secondo VR sarà un mansardato Elnagh 58 su meccanica Fiat 1900 TD, vorrei chiedervi a voi notizie sul motore e cioè: prima avevo un Motorhome Arca Freccia del 1987 su meccanica Fiat 2500 aspirato da 55 KW, un pò lento nella ripresa, si sedeva sui falsi piani e accendovo i ceri per un sorpasso, un mulo e mai un problema per 120000 km e tenevo senza problemi i 110 kmh di tachimetro (avolte anche i 115 kmh per andare in sicilia) con un soddisfacente consumo di carburante, ora credo che questo 1900 TD abbia 66 KW ma non sono sicuro, il motore è un pò più sprint? la velocità di crociera sarà sempre di 110 kmh o sarà più lento?
Siccome devo fare 4 anni di debiti e vorrei fare una scelta oculata, ho bisogno del vostro gentile aiuto, lo sò perfettamente che il 2800 JTD o il 2300 JTD sarebbe meglio, ma questo mezzo del 2000 con soli 15000 km unico prop., si porta a casa con euro. 17000
grazie a tutti e buoni km
Replica con citazione
  #2  
Vecchio 05/05/2005, 23.52
Jana S. avatar
Jana S. Jana S. is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/04/2005
Luogo: emilia
Messaggi: 3.164
Predefinito Re: Fiat 1900 TD

Pietro, io non so, se il 1900 TD 2000 É UGUALE AL 1900 TD del 1997, pero il nostro ha 165.000 km e rotti, velocitá in autostrada 110 115. Certo, che per sorpassare un camion mentre si é in rettilineo a 115 e lui va a 110, se arriva una salita, diventa una sfida... Ma questo riguarda giusto le salite autostradali e ci si abbitua a valutare. Per noi non é un problema. Sulle strade di montagna, quelle piu impegnative, spesso ci fanno da tappo le normali utilitarie, perché non é piu problema di velocitá ma di esperienza. Come consumi nel nostro caso i 115 in autostrada ci costano su 7 km con 1 litro..... . Pero dipende anche quanto é lungo tuo mezzo (580?) e quanti viaggerete sopra. Noi siamo in due e siamo sul 5.5 metri con le bici. (In compenso i gavoni e i mobiletti sono imballati per una sopravivenza in qualsiasi stagione per almeno 2 mesi...) Sei persone su un settemetri credo, avranno qualche problema in piu....
Salutoni Jana
Replica con citazione
  #3  
Vecchio 06/05/2005, 09.05
kiparissia2004
 
Messaggi: n/a
Talking Re: Fiat 1900 TD

Ciao Jana e grazie per il tuo messaggio, il mezzo dovrebbe essere un Elnagh 590 e credo che sia 6,05 mt, sicuramente opterò per questo mezzo dato che c'è il prezzo.165000 km, miiiii, ma sono tanti! e va ancora bene? grazie ancora e buoni km.



Citazione:
Originale inviato da Jana S.
Pietro, io non so, se il 1900 TD 2000 É UGUALE AL 1900 TD del 1997, pero il nostro ha 165.000 km e rotti, velocitá in autostrada 110 115. Certo, che per sorpassare un camion mentre si é in rettilineo a 115 e lui va a 110, se arriva una salita, diventa una sfida... Ma questo riguarda giusto le salite autostradali e ci si abbitua a valutare. Per noi non é un problema. Sulle strade di montagna, quelle piu impegnative, spesso ci fanno da tappo le normali utilitarie, perché non é piu problema di velocitá ma di esperienza. Come consumi nel nostro caso i 115 in autostrada ci costano su 7 km con 1 litro..... . Pero dipende anche quanto é lungo tuo mezzo (580?) e quanti viaggerete sopra. Noi siamo in due e siamo sul 5.5 metri con le bici. (In compenso i gavoni e i mobiletti sono imballati per una sopravivenza in qualsiasi stagione per almeno 2 mesi...) Sei persone su un settemetri credo, avranno qualche problema in piu....
Salutoni Jana
---------------
{NdM} E' buona norma inserire nel messaggio solo le citazioni ("Quote") utili a capire il discorso e cancellare le parti di citazione che non servono. Lasciare tutto il messaggio citato, oltre che essere inutile, perchè già presente appena sotto, sovraccarica inutilmente il forum ed allunga, in futuro, i tempi di ricerca e visualizzazione delle pagine. Grazie.

Ultima modifica da AlAir 06/05/2005 alle ore 11.56.
Replica con citazione
  #4  
Vecchio 06/05/2005, 09.30
Stefano Pedercini avatar
Stefano Pedercini Stefano Pedercini is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 18/04/2005
Luogo: Bergamo
Messaggi: 1.867
Predefinito Re: Fiat 1900 TD

Pietro, anche io ho un mezzo simile (misure e tipologia) a quello di Jana e non posso fare altro che confermarti ciò che ti ha scritto.
Molto dipende da come lo usi , molto di più da cosa ti aspetti . Certo non è una scheggia ma usato correttamente arriva dove arrivano anche i 2.8 jtd
magari una mezzoretta più tardi !!! Una cosa il motore 1.9 del 97 non è un Fiat puro , ma prodotto in Francia ed è pressoché identico a quello del Boxer . Un neo può essere ci invece sul telaio ed esattamente sulle balestre . Il telaio non è quello del Maxi ed anche le balestre sono più "leggere" perciò se hai molto sbalzo o il portabici a 4 posti carico le balestre tendono ad appiattirsi o con il tempo anche a disassarsi , cioè i fogli di balestra scivolano uno rispetto all' altro . Ti ripeto è possibile dal tipo di carico non e un difetto del mezzo . Alla tua spesa metti in preventivo una visita dal "balastraio" per un controllo ed eventuale revisione .
__________________
Ciao , Stefano
Replica con citazione
  #5  
Vecchio 06/05/2005, 10.50
kiparissia2004
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Fiat 1900 TD

Ciao Stefano e grazie per il consiglio, non sò su che telaio è il Elnagh 590, ma ha pochi km, solo 15000 ed unico proprietario, io per non sapere nè leggere ne scrivere, monterò le aggiuntive Al-ko dato che questo mese sono in offerta da un rivenditore della zona. unica cosa che il 1900 td mi preoccuppa è il fatto di "sedersi" nei falsi piani, il mio vecchio 2500 cc fiat non masardato, come dicevo "salita" subito mi toccava scalare in 4° marcia, forse sono solo prevenuto e comunque avete ragione voi, col 1900 td arriva dove arriva il 2800 magari con una oretta di più e magari risparmiando qualche cosa. buoni km a tutti



Citazione:
Originale inviato da Stefano Pedercini
Pietro, anche io ho un mezzo simile (misure e tipologia) a quello di Jana e non posso fare altro che confermarti ciò che ti ha scritto.
Molto dipende da come lo usi , molto di più da cosa ti aspetti . Certo non è una scheggia ma usato correttamente arriva dove arrivano anche i 2.8 jtd
magari una mezzoretta più tardi !!! Una cosa il motore 1.9 del 97 non è un Fiat puro , ma prodotto in Francia ed è pressoché identico a quello del Boxer . Un neo può essere ci invece sul telaio ed esattamente sulle balestre . Il telaio non è quello del Maxi ed anche le balestre sono più "leggere" perciò se hai molto sbalzo o il portabici a 4 posti carico le balestre tendono ad appiattirsi o con il tempo anche a disassarsi , cioè i fogli di balestra scivolano uno rispetto all' altro . Ti ripeto è possibile dal tipo di carico non e un difetto del mezzo . Alla tua spesa metti in preventivo una visita dal "balastraio" per un controllo ed eventuale revisione .
---------------
{NdM} E' buona norma inserire nel messaggio solo le citazioni ("Quote") utili a capire il discorso e cancellare le parti di citazione che non servono. Lasciare tutto il messaggio citato, oltre che essere inutile, perchè già presente appena sotto, sovraccarica inutilmente il forum ed allunga, in futuro, i tempi di ricerca e visualizzazione delle pagine. Grazie.


Ultima modifica da AlAir 06/05/2005 alle ore 11.56.
Replica con citazione
  #6  
Vecchio 06/05/2005, 11.29
Elfetto
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Fiat 1900 TD

Mi associo a quanto scritto da Jana e Stefano: Fiat 1900 Tdi 1994, per un mansardato da 5.6 (ex noleggio per 58.000 km), ora 168.000 km, niente di particolare eccetto la normale manutenzione alla quale sono molto pignolo. Non ho mai pesato il mezzo per timore di doverlo catalogare fra gli obesi.

Certo non è un Ferrari, la mia velocità di crociera è 90-100, in autostrada non è noioso, rumoroso un po' abbondante. Non si può avere tutto dalla vita, in mancanza di meglio si va a letto con la moglie. Ne sono comunque entusiasta e mi dà la sensione dello "spirito libero", avventuroso...

Oltre a tenerlo a puntino (come ogni mezzo), va guidato sempre un po' "allegrotto", nel senso sempre su di giri. Se possibile, fallo provare dal tuo meccanico di fiducia: il diesel nasconde meno del benzina i suoi difetti.

Buoni viaggi, Elio
Replica con citazione
  #7  
Vecchio 06/05/2005, 12.09
Jana S. avatar
Jana S. Jana S. is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/04/2005
Luogo: emilia
Messaggi: 3.164
Predefinito Re: Fiat 1900 TD

Usicar va benissimo, pero anche Domenico è molto pignolo per quanto riguarda il motore. Per ora solo manutenzione ordinaria e piccoli interventi, a parte la guarnizione della coppa, fatta proprio adesso in aprile. Noi facciamo anche lavare il motore abbastanza spesso.... Ah, ora ricordo la rogna della pompa del servofreno, quello si che era uno scherzo mica da poco....

Le montagne le fa benissimo, abbiamo passato Atlanti in Marocco, i passi di Pirenei, Trollstige in Norveggia, praticamente le montagne piu improtanti in Europa Usicar se le ha passate quasi tute. Sono strade, che anche con un motore piu potente devi fare piu meno con la stessa velocità proprio perche piene di tornanti stretti e piu forte non si puo... Importante invece avere idroguida per farle!
A quando lieto evento, Kipari? Ce la fai per gran Sasso? Cosi bagnamo il nuovo arrivato...
Ciao, Jana
Replica con citazione
  #8  
Vecchio 06/05/2005, 15.31
Stefano Pedercini avatar
Stefano Pedercini Stefano Pedercini is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 18/04/2005
Luogo: Bergamo
Messaggi: 1.867
Predefinito Re: Fiat 1900 TD

Pietro , non vorrei "stuzzicare il vespaio" con i pro e contro a riguardo delle Al-Ko ( che reputo un buon prodotto anche se non le ho montate ) oppure se mettere un foglio aggiuntivo alle balestre perché in precedenza si è ampiamente discusso a riguardo su questo forum . Ti ripeto il consiglio di far controllare ad un "balastraio" l' asse posteriore e poi decidi ciò che ritieni più opportuno anche dal punto di vista economico .
Scusa un altro consiglio ... viaggia leggero , meno peso meno problemi . Con simpatia
__________________
Ciao , Stefano
Replica con citazione
  #9  
Vecchio 09/07/2005, 16.38
stratos stratos is offline
Utente
 
Data registrazione: 19/06/2005
Messaggi: 4
Wink Re: Fiat 1900 TD

Un saluto a tutti e soprattutto l'unione (delle informazioni ) fa la forza.
Da un paio di anni posseggo un mcluis motore 1.9 td immatricolato nel 2001
Il motore è un mulo ma lento ovviamento non paragonabile ad un 140 cv e te ne
accorgi su autostrada quando gli altri camper ti sorpassano.
Ci sono dei trucchi da tener in consdiderazione,
1 Viaggiare il piu leggeri possibile ( svuotare tutti i serbatoi).ANCHE UN KG DI PIU FA LA DIFFERENZA.
2 viaggiare la notte dopo la mezzanotte per i lunghi viaggi al massimo sino
alle 11 di mattina.
Voi direte ma perchè, ed è qui la cosa strana, questo motore rende bene a temperature basse e di mattina , forse dipende dalla densita dell'aria .
Fatto sta che i consumi ne risentono viaggiando di giorno e carichi ho misurato consumi di 7 al litro invece viaggiando di notte il motore è piu potente ed i consumi scendono a 10 al litro.
L'ultimo percorso che ho fatto da Roma sino a Gallipoli tot 630 km da pieno a pieno con 63 litri di carburante.
Non so se ritoccando la pompa si ottengano vantaggi visibili....

grazie per i vostri consigli Eugenio
Replica con citazione
  #10  
Vecchio 26/07/2005, 18.28
romanoa avatar
romanoa romanoa is offline
Utente
 
Data registrazione: 01/07/2005
Luogo: Roma
Messaggi: 10
Predefinito Re: Fiat 1900 TD

dato che state parlando del Fiat 1900 TD, vorrei approfittare per chiedervi alcune cosucce e segnalarne altre.... innanzitutto sono appena tornato da 5.500 Km tra Francia e Spagna atlantica fino a Capo Finisterre (aiutato dai diari di bordo di parecchi camperisti) ed il mio mezzo a fatto una media di 10 km/lt con una velocità che è andata dai 90 ai 110 Km/ora (specifico che ho un Carioca 15 semintegrale con clima in cabina del 2001). Quello però che mi ha dato qualche problema è stata la temperatura dell'acqua!!! mi sono dovuto fermare alcune volte perchè si è accesa la spia della temperatura ed addirittura ho dovuto, per alcuni tratti della Spagna interna, viaggiare con il riscaldamento acceso e la ventola al massimo per dissipare la maggior quantità di calore possibile.... ora vi chiedo: avete avuto anche voi problemi del genere? può trattarsi dello strumento dato che comunque aprendo il cofano motore l'acqua nella vaschetta di recupero non bolliva? oppure è la valvola che non permette all'acqua del radiatore di scambiarsi con quella del motore?

ciao a tutti

Romano Allemandi
Replica con citazione
Rispondi


Utenti attualmente attivi in questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti
Modalità di visualizzazione

Regole messaggi
Puoi non creare nuove discussioni
Puoi non rispondere ai messaggi
Puoi non inviare allegati
Puoi non modificare i tuoi messaggi

Codice vB è attivato
Emoticons sono attivato
Codice [IMG] è attivato
Codice HTML è disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore Forum Risposte Ultimo messaggio
turbina Fiat 1.9 TD romanoa Meccanica 3 08/01/2008 11.10
V° marcia fiat jtd maino67 Meccanica 12 28/06/2006 12.02
Laika & Fiat: Luci ed Ombre A PARIGI NON ESISTE UN OFFICINA FIAT PER I CAMPER! Crohn Zero Costruttori camper 4 17/05/2006 00.07
MOTORE DUCATO 1900 D aspirato del 1993 Euge Meccanica 13 05/03/2006 22.31
Centralina per Fiat 1900 kiparissia2004 Meccanica 1 04/05/2005 12.04


Tutte le ore sono GMT +2. L'ora corrente è 03.54.


vBulletin Versione 3.6.7
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd. Turismo Iinerante srl


E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2007-2008 by Turismo Itinerante srl - P.IVA 02236440422
Turismo Itinerante è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Ancona, n. 18 del 30/12/2002 - Info