Per un corretto utilizzo del Forum prendere visione del REGOLAMENTO
>>> TORNA ALLA HOMEPAGE DI TURISMO ITINERANTE


Indietro   Forum TI > OPINIONI, SONDAGGI E CHAT > Camper che passione!
Forum FAQ Elenco utenti Calendario Segna tutti i forum come visitati

Camper che passione! La vita in camper

Rispondi
 
Strumenti Modalità di visualizzazione
  #1  
Vecchio 18/02/2007, 00.34
bagnatozuppo avatar
bagnatozuppo bagnatozuppo is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 04/07/2006
Luogo: west coast salento
Messaggi: 1.803
Predefinito In notturna (1)

Li vedo partire di sera (l'inverno la sera arriva presto) e dirigersi a nord. Nella mia zona nord e' l'unica direzione consentita, tutt'attorno c'e' il mare, quindi loro vanno a nord. I loro immensi cassoni, telonati o furgonati, il siblo della turbina mentre li supero in macchina, li sento un po' "colleghi".
Ricordo un venerdi sera, decisione di partire presa venerdi mattina mentre buttavo giu' il primo caffe' inzupandoci dentro le notizie del tg. L'etna erutta e la cosa e' spettacolare. La mattinata passata a fare un giro vorticoso tra i cantieri, e a spostare gli appuntamenti del pomeriggio per partire. Mia moglie che mi guarda rassegnata, ormai lo sa che sono fatto cosi', a lei viagiare non piace, meno che mai come lo faccio io, moto o barattolo, ancora meno nei posti che scelgo, silenziosi e desolati.
Alle 4 del pomeriggio sono tra Brindisi e Taranto sotto un acquazzone tremendo, alle cinque passo davanti a quella che i camionisti che ci lavorano chiamano la casa del fumo, l'ILVA, ex Italsider. La sosta di rito al distributore, sempre il solito che mi vede in moto la mattina quando vado a giocare con le colline lucane, e da qualche mese anche in camper. E' buio e comincia la magia. Una strada brutta la 106, piena di cantieri da quando andavo all'universita', salti i carreggiata, lavori, segnaletica che cambia da un giorno all'altro, ma magica a quell'ora.
- C'e' qualche colega che mi sa dire come siamo messi in direzione Taranto?... BEEP....
Prendo il microfono appeso alla leva del cambio "Tutto pulito collega, solo la gran rottura dei soliti lavori, ma tutto pulito e tranquillo". "Grazie collega. Anche in direzione sud tutto rogero. Buon trabacco. BEEP"
La magia e' questa, vagare nella notte, lentamente, con le luci del quadro e del baracchino acceso; qualche rumore che arriva dal cassonne, oops, dalla cellula. Devo trovare una sistemazione per quelle maledette tazzine del caffe', penso. Poi ancora loro...
__________________
Giovanni & Escape
Replica con citazione
  #2  
Vecchio 18/02/2007, 00.35
bagnatozuppo avatar
bagnatozuppo bagnatozuppo is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 04/07/2006
Luogo: west coast salento
Messaggi: 1.803
Predefinito In notturna (2)

...
Qualcuno si lamenta per la velocita' ridotta. Siamo sul tratto calabrese della 106; una sola carreggiata e se vai piano li.... Ma tutto si chiarisce, una cisterna di benzina; l'autista si scusa ma non puo' correre di piu'. Si stanno avvicinando, li sento sempre piu' nitidi (una radio da 5 come si diceva un tempo), e infatti dopo poco li incrocio.
A Sibari si "taglia". Pochi chilometri per raggiungere la SA-RC, mi fanno compagnia altri due che chiacchierano sul tipo di "macchina" che guidano e sulle "scuderie" rispettive. Tarsia mi aspetta con la sua stazione di servizio, la prima che si incontra appena presa l'autostrada; ci passero' la notte.
Le stazioni di servizio sono come le vecchie stazioni di posta del west; sanno di strada, di gente che va e viene, di gasolio, di caffe', di fretta, di vita, di destini che s'incrociano un attimo e poi...
Parcheggio in modo da non dare fastidio e scendo, senza fretta. Serata fredda e ventosa, tanto ventosa. Me ne accorgo solo quando un pulmann fa scendere uno stuolo di anziane signore dirette a Catania, si tirano su il bavero e camminano veloci verso i bagni o il bar o il market. Fumo beato passeggiando e guardando la vita on the road che si ferma un attimo, il tempo di un caffe' o di un pieno, e l'altra vita che corre a pochi metri dal muso del mio barattolo, navi piene di lucine ce compaiono dal nulla e nel nulla spariscono.
Il caldo della stufa, un piatto di spaghetti un bicchiere di grappa prima di dormire, mentre "loro" continuano a sfiatarmi in coda ogni volta che si fermano, a interferire con il segnale della tv, ad assordarmi (?) con il rumore dei compressori dei dassoni frigo.

"Carmineeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!! !!!.... Ascolti il pirataaaa?????" BEEEPP...
Azz.... sono le 5,30 del mattino... ho dormito con il baracchino acceso. Un caffe' (com'e' buono quello in camper, diverso anni luce da quello di casa) e una sigaretta mentre mi guardo attorno dall'oblo' di coda. Un mio "simile" e' parcheggiato di fronte, non so da dove venga (maledette targhe nuove), ma forse me lo ritrovero' sul traghetto, corse anche lui va a vedere l'Etna.
Parto con 6 gradi fuori e il sole nascosto dalle propagini della Sila. Ho quasi tutta la Calabria da fare e stasera dormiro' sui fianchi del vulcano.

- Brekkoooo... C'e' qualche collega che mi sa dire come siamo messi in direzione sud?
La risposta interessa anche me, la strada e' tanta e complicata, anche se la chiamano "autostrada". Poi asfalto e camion e salite e scala e guarda dietro.
Il sole sorge splendente e spazza via gli ultimi stracci di magia dell'on the road notturno.
Al prossimo viaggio...

N.d.M.
D'accordo che sono la una passata, ma cosa hai combinato?
Mi sono trovato due discussioni, una "In notturna 1" e l'altra "In notturna 2".
Penso che sia la stessa discussione con 2 posts generati perchè ti scattava il time-out per la lunghezza del messaggio.
Io li ho uniti in una unica che purtroppo non posso rinominare, spero che era questa la tua intenzione.

Un consiglio a te e a chi non lo sa:
quando si entra nel forum dal vostro PC personale (che nessuno oltre a voi usa) a fianco del "Nome utente" spuntate il quadratino "salva impostazioni" e dopo la password date l'invio.
Entrerete in sessione senza T.O. e potrete scrivere un'unico post lungo quanto volete.
E' evidente che se un'altro usa il vostro PC e va nella pagina del forum entra automaticamente, quindi usate questa tecnica solo sul vostro PC personale a meno che non avete impostato nelle Opzioni di cancellare tutto quando uscite da internet.

__________________
Giovanni & Escape

Ultima modifica da Moderatore 18/02/2007 alle ore 01.12.
Replica con citazione
  #3  
Vecchio 18/02/2007, 07.30
bagnatozuppo avatar
bagnatozuppo bagnatozuppo is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 04/07/2006
Luogo: west coast salento
Messaggi: 1.803
Predefinito Re: In notturna (1)

Il problema era esattamente questo, il messaggio era troppo lungo. Ne ho mandato un terzo in cui chiedevo scusa del casino che stavo combinando sicuramente ma non me lo ha preso , cosi'....

Grazie comunque
__________________
Giovanni & Escape
Replica con citazione
  #4  
Vecchio 18/02/2007, 16.48
marcolindo marcolindo is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 01/01/2006
Luogo: Roma
Messaggi: 292
Predefinito Re: In notturna (1)

Ciao BZ,
... anche a me piacerebbe ... ma non me lo consentono. Viaggiare di notte ha una "magia" ...

In compenso..: hai mai pensato di scrivere un libro; il tuo racconto è bellissimo ..

Ciao
__________________
Marco
Replica con citazione
Rispondi


Utenti attualmente attivi in questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti
Modalità di visualizzazione

Regole messaggi
Puoi non creare nuove discussioni
Puoi non rispondere ai messaggi
Puoi non inviare allegati
Puoi non modificare i tuoi messaggi

Codice vB è attivato
Emoticons sono attivato
Codice [IMG] è attivato
Codice HTML è disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore Forum Risposte Ultimo messaggio
Sosta notturna zona Milano Paolo & Cris - Bologna Lombardia 0 29/06/2005 10.23


Tutte le ore sono GMT +2. L'ora corrente è 10.08.


vBulletin Versione 3.6.8
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd. Turismo Iinerante srl


E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2007-2008 by Turismo Itinerante srl - P.IVA 02236440422
Turismo Itinerante è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Ancona, n. 18 del 30/12/2002 - Info