Per un corretto utilizzo del Forum prendere visione del REGOLAMENTO
>>> TORNA ALLA HOMEPAGE DI TURISMO ITINERANTE


Indietro   Forum TI > OPINIONI, SONDAGGI E CHAT > Chat
Forum FAQ Elenco utenti Calendario Segna tutti i forum come visitati

Chat Chiacchiere e Discussioni

Rispondi
 
Strumenti Modalità di visualizzazione
  #1  
Vecchio 07/03/2009, 20.58
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito Sidecar URAL e dintorni.

Per Belluc


Bene bene, allora c'è qualcun altro amante del sidecar URAL.

Non lo ho mai visto dal vero nè tantomeno provato, ma visto in foto ho detto: questa è la moto per me.

Però ho sentito voci di scarsa affidabilità, poca tenuta di strada e facilità a imbarcarsi.

L'alternativa sarebbe un quad, ma come motociclista guidare una specie di trattorino mi ripugna un pò, l'URAL invece è una moto a tutti gli effetti con il vantaggio di potere guidare sulla neve, visto che uso la moto più d'inverno e le ultime uscite le ho fatte sotto la neve, ma sono dovuto rientrare perchè poi la neve attaccava e non si stava in piedi. Con l'URAL potrei farmi i miei giretti anche con la neve a terra.

Questo è il modello che mi piace:



sai se il trailer è omologato per uso stradale?



Il problema più grosso rimane la moglie....ma quello è un altro discorso.

ciao,
__________________
Tommaso, IZ4DJI
Replica con citazione
  #2  
Vecchio 07/03/2009, 22.09
davide lissandrin avatar
davide lissandrin davide lissandrin is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/09/2007
Luogo: gambolo pavia
Messaggi: 415
Predefinito Re: Sidecar URAL e dintorni.

[quote=iz4dji;49976]Per Belluc


Bene bene, allora c'è qualcun altro amante del sidecar URAL.

Ciao Tom,
Sembra una copia leggermente ammodernata di quelli usati nell'ultimo conflitto....
__________________
Dodo
Replica con citazione
  #3  
Vecchio 08/03/2009, 00.07
piturro avatar
piturro piturro is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/11/2008
Messaggi: 165
Predefinito Re: Sidecar URAL e dintorni.

Stona un poco il freno a disco sulla ruota anteriore,con lo stile della moto.
Chiedo se anche il motore ha avuto una evoluzione cosi' lenta come l'estetica oppure e' un motore di tipo moderno A iniezione??????
Ciao a tutti
Piturro
Replica con citazione
  #4  
Vecchio 08/03/2009, 13.12
fabrizio41 avatar
fabrizio41 fabrizio41 is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/10/2007
Luogo: Prato
Messaggi: 347
Predefinito Re: Sidecar URAL e dintorni.

Citazione:
Originale inviato da piturro Mostra messaggio
...se anche il motore ha avuto una evoluzione cosi' lenta come l'estetica oppure e' un motore di tipo moderno A iniezione?...
"Dotato di catalizzatore, come tutte le altre Ural, la Tourist rispetta le rigide normative Euro 2 per la salvaguardia dell'ambiente."
mica scherzano!
Forse il mod. Ranger è più adatto!
__________________
Ciao Fabrizio
Replica con citazione
  #5  
Vecchio 08/03/2009, 22.42
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito Re: Sidecar URAL e dintorni.

Citazione:
Originale inviato da piturro Mostra messaggio
Stona un poco il freno a disco sulla ruota anteriore,con lo stile della moto.
Chiedo se anche il motore ha avuto una evoluzione cosi' lenta come l'estetica.................
in effetti il disco.....ma fermare tanto ferro non è cosa da poco.

Magari facessero altre moto con quella estetica, per i miei gusti nelle moto attuali c'è troppa plastica e non mi piacciono proprio.

ciao,
__________________
Tommaso, IZ4DJI
Replica con citazione
  #6  
Vecchio 08/03/2009, 22.52
piturro avatar
piturro piturro is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/11/2008
Messaggi: 165
Predefinito Re: Sidecar URAL e dintorni.

[quote=iz4dji;50016]

Magari facessero altre moto con quella estetica, per i miei gusti nelle moto attuali c'è troppa plastica e non mi piacciono proprio.

L'estetica e' sicuramente una cosa molto personale,in ogni modo mi sembra che abbia mantenuto tantissimo quella originale di quella degli anni quaranta per scelta.In Italia non se ne vedono tante;perche' non piace oppure per il costo che non deve essere basso?
Ciao a tutti
Piturro
Replica con citazione
  #7  
Vecchio 09/03/2009, 09.45
francato avatar
francato francato is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/04/2005
Luogo: Prov. Padova
Messaggi: 3.609
Predefinito Re: Sidecar URAL e dintorni.

Non so se sia vero e se la mente non mi tradisce ma la Ural sarebbe di derivazione BMW e ricalca il famosissimo modello R75 usato nella II guerra mondiale dalle truppe tedesche.

Alla fine della guerra e come bottino i russi portaroni in patria gli impianti di produzione di questa moto aggiornandola poi con il passare degli anni.

Il sidecar è praticamente uguale!
__________________
Alessandro
Replica con citazione
  #8  
Vecchio 09/03/2009, 10.10
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito Re: Sidecar URAL e dintorni.

Citazione:
Originale inviato da piturro Mostra messaggio
[...................In Italia non se ne vedono tante;perche' non piace oppure per il costo che non deve essere basso?
............
si, penso che con quei soldi si compri un Quad Polaris, molto più moderno e affidabile, ma con meno fascino.

Citazione:
Originale inviato da francato Mostra messaggio
Non so se sia vero e se la mente non mi tradisce ma la Ural sarebbe di derivazione BMW e ricalca il famosissimo modello R75 usato nella II guerra mondiale dalle truppe tedesche.

Alla fine della guerra e come bottino i russi portaroni in patria gli impianti di produzione di questa moto aggiornandola poi con il passare degli anni.

Il sidecar è praticamente uguale!
Si, anch'io la sapevo così. Purtroppo i Russi non sono all'altezza dei tedeschi come qualità dei metalli e precisione delle lavorazioni, che penso sia il punto debole delle produzioni russe in genere.

ciao,
__________________
Tommaso, IZ4DJI
Replica con citazione
  #9  
Vecchio 10/03/2009, 13.49
bagnatozuppo avatar
bagnatozuppo bagnatozuppo is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 04/07/2006
Luogo: west coast salento
Messaggi: 1.803
Predefinito Re: Sidecar URAL e dintorni.

Lento, lentissimo, se devi arrampirare sulla Raticosa innevata non so nemmeno se ce la fa. Affidabilita'... lasciamo perdere, sospensioni???????
Io, vivendo in una zona con tante belle montagne... un "trattorino", come lo chiami tu, me lo farei eheheh, ti diverti molto di piu' credimi. Se poi hai da scialare... te ne fai uno 4WD, carichi sopra tua moglie, una tenda e un fornello e te ne vai in islanda eheheh.
Da grande mi faro' il quad, io gia' lo so eheh
__________________
Giovanni & Escape
Replica con citazione
  #10  
Vecchio 10/03/2009, 14.09
zimbabwe2 avatar
zimbabwe2 zimbabwe2 is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 05/01/2006
Messaggi: 5.263
Predefinito Re: Sidecar URAL e dintorni.

Citazione:
Originale inviato da bagnatozuppo Mostra messaggio
Lento, lentissimo, se devi arrampirare sulla Raticosa innevata non so nemmeno se ce la fa. Affidabilita'... lasciamo perdere, sospensioni???????
Da grande mi faro' il quad, io gia' lo so eheh

E poi, vuoi mettere, senza il differenziale posteriore, come si derapa!!!!!!!
Libidineeeeeeeeeeeee
__________________
Saluti

Andrea
Replica con citazione
Rispondi


Utenti attualmente attivi in questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti
Modalità di visualizzazione

Regole messaggi
Puoi non creare nuove discussioni
Puoi non rispondere ai messaggi
Puoi non inviare allegati
Puoi non modificare i tuoi messaggi

Codice vB è attivato
Emoticons sono attivato
Codice [IMG] è attivato
Codice HTML è disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore Forum Risposte Ultimo messaggio
Tigellaparty 2 e dintorni Jana S. San Galgano | TigellaBis 467 07/05/2008 02.28
Trieste e dintorni bertolo Friuli Venezia Giulia 10 24/04/2008 14.32
firenze e dintorni muttie Vendita e Post-vendita 6 01/10/2007 20.50
per Zimba e dintorni ilciamper Svizzera 6 10/05/2007 20.04
Padova e dintorni picchio Veneto 25 08/06/2005 10.25


Tutte le ore sono GMT +2. L'ora corrente è 11.02.


vBulletin Versione 3.6.8
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd. Turismo Iinerante srl


E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2007-2008 by Turismo Itinerante srl - P.IVA 02236440422
Turismo Itinerante è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Ancona, n. 18 del 30/12/2002 - Info