Per un corretto utilizzo del Forum prendere visione del REGOLAMENTO
>>> TORNA ALLA HOMEPAGE DI TURISMO ITINERANTE


Indietro   Forum TI > OPINIONI, SONDAGGI E CHAT > Camper che passione!
Forum FAQ Elenco utenti Calendario Segna tutti i forum come visitati

Camper che passione! La vita in camper

Rispondi
 
Strumenti Modalità di visualizzazione
  #1  
Vecchio 16/12/2006, 23.56
bagnatozuppo avatar
bagnatozuppo bagnatozuppo is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 04/07/2006
Luogo: west coast salento
Messaggi: 1.803
Predefinito Co2

Vi chiedo di togliermi una curiosita' per quando, passate queste noiosissime feste, riprendero' i miei giretti collinar montanari. Il ricambio d'aria notturno.
Il manuale del mio Himer classic dice di stare attenti a non chiudere tutto prima di andare a dormire per non ritrovarsi la mattina dopo al cospetto del Padreterno per intossicazione da CO2. Di conseguenza io lascio l'oblo' centrale (il piu' ampio e anche il piu' altro) aperto un filino e uno dei finestrini della cabina di guida aperto per circa 5 mm. Con le tende della cabina tirate non soffro il freddo di notte (la temperatura minima toccata e' stata -5 alle 6 del mattino) e la truma non sta attaccata in continuazione. Domando,ma possibile che non ci sia una presa d'aria prevista per il ricambio d'aria della cellula? Io me lo sono guardato tutto e a meno che non l'abbiano nascosta benissimo non l'ho trovata. Voi come fate? Preciso che di solito viaggio da solo in inverno e quindi respiro io soltanto li dentro, ma il fatto di sentire quella lama di gelo che passa sotto le tende della cabina quando la mattina mi bevo il primo caffe' e fumo la mia prima sigaretta beatamente seduto alla dinette mi infastidisce non poco.
Replica con citazione
  #2  
Vecchio 17/12/2006, 15.36
gigi47 gigi47 is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 06/04/2005
Messaggi: 865
Predefinito Re: Co2

Purtroppo di prese d'aria nel camper ce ne sono fin troppo, proprio sotto la Truma c'è un foro di ca. 15 cm di diametro, sotto la porta della cellula ci sono delle feritoie, nel mio camper gli oblò sono a tenuta d'acqua ma hanno un sistema interno per far passare aria e anche se chiusi il ricircolo c'è.
Se poi calcoliamo le fessure nel vano frigorifero e quelle della cabina di guida mi sorge il dubbio che il rischio sia di congelamento e non intossicazione (in caso di spegnimento della Truma).

Questa preoccupazione la dovresti avere se hai sigillato tutti gli spifferi, in questo caso fai bene ad aprire un po' un oblò, bastano tre dita.
__________________
Gigi47
Replica con citazione
  #3  
Vecchio 17/12/2006, 16.47
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito Re: Co2

Specialmente in un semintegrale o mansardato, di aria dalla cabina ne entra tantissima, nel MH ne dovrebbe (fortunatamente) entrare meno.

Quasi tutti gli oblò permettono il passaggio d'aria anche da chiusi (avvicina una mano quando tira vento).

Poi diverso è stare da solo o in 7 persone.

Penso che un pò di areeazione aprendo gli oblò 10 minuti prima di andare a letto, specie se hai cucinato, non guasti.

Un dito di oblò aperto va bene, ma sotto una bufera di vento con -15°c, ti assicuro che è meglio chiudere tutto.

Il grosso pericolo non è tanto la CO2 o la scarsità di ossigeno, che si manifesta inizialmente con tachicardia, e di solito ti fa svegliare, ma il vero pericolo è il monossido di carbonio CO (mi sembra), che si produce con la combustione. Quindi è bene aereare mentre si cucina (anche per l'umidità) con oblò e finestra in fessura, poi controllare la perfetta tenuta del tubo del camino della stufa che si potrebbe essere staccato a seguito di uno scoppio da falsa accensione.

Ho montato un sensore di gas multifunzione, vicino al letto che mi da una certa tranquillità. Però suona anche per il "gas" prodotto da una......mangiata di fagioli .
__________________
Tommaso, IZ4DJI
Replica con citazione
  #4  
Vecchio 17/12/2006, 22.27
bagnatozuppo avatar
bagnatozuppo bagnatozuppo is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 04/07/2006
Luogo: west coast salento
Messaggi: 1.803
Predefinito Re: Co2

Tommaso sto ancora ridendo ....
Bene.... ho finito di ridere. Mi mandi maggiori info sul sensore che hai montato?
Replica con citazione
  #5  
Vecchio 18/12/2006, 00.24
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito Re: Co2

Citazione:
Originale inviato da bagnatozuppo
Mi mandi maggiori info sul sensore che hai montato?
Si tratta del TRIOGAS della MCR, rileva GPL, Monossido e gas soporiferi.

Adesso si trovano anche rivelatori a più sensori, più sofisticati.

Ho trovato l'indirizzo su:

http://www.turismoitinerante.com/php/accessor.php3

MCR ELETTRONICA
Via Po, 140
20054 Nova M.se MI
tel: 036240407
fax 0362450128
__________________
Tommaso, IZ4DJI
Replica con citazione
  #6  
Vecchio 18/12/2006, 08.14
francato avatar
francato francato is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/04/2005
Luogo: Prov. Padova
Messaggi: 3.609
Predefinito Re: Co2

Citazione:
Originale inviato da iz4dji
Però suona anche per il "gas" prodotto da una......mangiata di fagioli
Mi fai ricordare una notte a Piancastagnaio in occasione della festa delle castagne (il bellissimo Crastatone).
Un amico e famiglia han fatto grande scorpacciata di castagne e poi a letto. Il rilevatore gas suonava in continuazione finche alle 2 di notte han deciso di spegnerlo per non tener sveglio tutto il park!!
__________________
Alessandro
Replica con citazione
  #7  
Vecchio 19/12/2006, 11.17
appo appo is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 05/12/2005
Messaggi: 234
Predefinito Re: Co2

Io ho risolto mettendo un tubo da 10 di gomma che passa attraverso una piccola feritoia dell'attacco della luce che sta proprio dietro al vano della truma.
In pratica quando la ventola della Truma attacca, crea una certa depressione nel vano e quindi una certa portata di aria passa attraverso il tubo che ho messo da fuori l'abitacolo a dentro al vano truma, pronta per essere aspirata e riscaldata.
Te ne accorgi che sta aspirando dal tubicino perchè mettendogli la fiammella di un accendino, se la tira dentro. Credo che sia la portata giusta di aria e oltretutto la scalda appena subito fatta entrare.
Replica con citazione
  #8  
Vecchio 19/12/2006, 14.18
bagnatozuppo avatar
bagnatozuppo bagnatozuppo is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 04/07/2006
Luogo: west coast salento
Messaggi: 1.803
Predefinito Re: Co2

Si pero' mi pare che la truma abbia una scheda eletronica che gestisce la fiamma e la velocita' dell'aria a seconda della temperatura dell'aria in ingresso confrontata con la temperatura impostata sul termostato ambiente. Nel modo che dici tu la scheda leggera' sempre aria freddissima con conseguente consumo di gas e di corrente. Almeno cosi' credo io
Replica con citazione
  #9  
Vecchio 19/12/2006, 16.09
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito Re: Co2

Citazione:
Originale inviato da appo
.....Io ho risolto mettendo un tubo da 10 di gomma......
Prima si parlava del rilevatore di GAS che suonava con .....certi gas....endogeni, quando ho letto che metti un tubo da 10mm. mi stavo preoccupando......poi ho letto tutto e ora sono più tranquillo!
__________________
Tommaso, IZ4DJI
Replica con citazione
  #10  
Vecchio 19/12/2006, 16.47
miggi miggi is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 15/04/2005
Luogo: Roma
Messaggi: 201
Predefinito Re: Co2

Mi rifiuto di credere che solo sul mio camper esiste una griglia sull'alzata del gradino d'ingresso messa li apposta e che da qualche parte ho letto "vietato ostruirla":il rivelatore triogas ,che io posiziono a circa 50 cm dal pavimento ,non ha mai suonato.
Saluti Giuseppe
Replica con citazione
Rispondi


Utenti attualmente attivi in questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti
Modalità di visualizzazione

Regole messaggi
Puoi non creare nuove discussioni
Puoi non rispondere ai messaggi
Puoi non inviare allegati
Puoi non modificare i tuoi messaggi

Codice vB è attivato
Emoticons sono attivato
Codice [IMG] è attivato
Codice HTML è disattivato


Tutte le ore sono GMT +2. L'ora corrente è 18.39.


vBulletin Versione 3.6.8
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd. Turismo Iinerante srl


E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2007-2008 by Turismo Itinerante srl - P.IVA 02236440422
Turismo Itinerante è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Ancona, n. 18 del 30/12/2002 - Info