Per un corretto utilizzo del Forum prendere visione del REGOLAMENTO
>>> TORNA ALLA HOMEPAGE DI TURISMO ITINERANTE


Indietro   Forum TI > OPINIONI, SONDAGGI E CHAT > Camper che passione!
Forum FAQ Elenco utenti Calendario Segna tutti i forum come visitati

Camper che passione! La vita in camper

Rispondi
 
Strumenti Modalità di visualizzazione
  #1  
Vecchio 20/01/2007, 10.51
david david is offline
Utente
 
Data registrazione: 20/01/2007
Messaggi: 2
Predefinito camper una passione ma molto costosa

salve a tutti , vorrei un vostro consiglio per saperne di piu' sul mondo del camper io ne ho 1 molto vecchio datato 1978 e per quanto mi interesso nella mautenzione spesso e non volentieri partono belle cifre per vari riparazioni , mettendo da parte la poca sicurezza nel viaggiare con un mezzo del genere.
mi chiedevo se era possibile pubblicizzare una azienda con il proprio camper non so facendo un cotratto di piu anni , stabilendo km da percorrere etc .
penso che l'idea non e' cattiva nel senso che viaggiando in italia e in europa o tenendo parcheggiato il mezzo in grandi citta' ...be e' una bella pubblicita'.
spero che mi potete aiutare io desidero un mezzo per poter passare le vacanze
in modo tranquillo e sicuro e speravo in una soluzione del genere , non avendo la possibilita' di comprarne uno da me , diciamocelo i prezzi non sono poi accessbili a tutti.

in questo modo i rivenditori dei mezzi incrementerebbero la vendita e non di poco e le strutture che pubblicizzano il propio prodotto andrebbero alla grande, insomma una soluzione ideale per tutti.
Replica con citazione
  #2  
Vecchio 20/01/2007, 17.38
mars00 avatar
mars00 mars00 is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 19/11/2006
Luogo: Terni
Messaggi: 464
Predefinito Re: camper una passione ma molto costosa

Ciao David
Credo che la tua idea non sia malvagia, mi pare aver capito che vorresti portare in giro sulle fiancate del camper il nome della ditta che sponzorizzi? Prova a vedere se ci può essere un riscontro girando delle ditte che conosci, magari grandi perchè altrimenti non spendono tanti soldi.
In pratica questa cosa già si pratica con l'auto piccolissima di nazionalità tedesca che se la sponsorizzi hai uno sconto sull'acquisto.
Facci sapere ...Peppe
Replica con citazione
  #3  
Vecchio 23/01/2007, 15.39
david david is offline
Utente
 
Data registrazione: 20/01/2007
Messaggi: 2
Smile Re: camper una passione ma molto costosa

grazie per l'incoraggiamento , molte persone con cui ho parlato non sono state ottimiste, ma io mi informero' al piu presto e vi faro' sapere.
Replica con citazione
  #4  
Vecchio 23/01/2007, 16.57
gigi47 gigi47 is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 06/04/2005
Messaggi: 865
Predefinito Re: camper una passione ma molto costosa

La cosa è possibile se hai una partita IVA perchè chi ti darebbe i soldi per la pubblicità vorrebbe anche scaricarli dall'IRPEF e quindi fatturare.
In ogni caso tentar non nuoce.
__________________
Gigi47
Replica con citazione
  #5  
Vecchio 23/01/2007, 18.37
Mario avatar
Mario Mario is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 19/06/2005
Luogo: Provincia di Torino
Messaggi: 136
Predefinito Re: camper una passione ma molto costosa

Citazione:
Originale inviato da david
..... strutture che pubblicizzano il proprio prodotto andrebbero alla grande, insomma una soluzione ideale per tutti.
Personalmente mi dissocio da quest'ultima constatazione.
Ci lamentiamo a ragione per l'eccessiva invasione pubblicitaria dovunque, tv in testa (a volte occorrono più di 3 ore per vedere un film) e poi consideriamo una soluzione ideale ridurre i nostri mezzi a veicoli portatori di ulteriore pubblicità nei posti ameni dove decidiamo di passare il tempo libero.
Quando si tratta di raccattare euro siamo disposti a chiudere un occhio e a svilire il nostro mezzo, evidentemente.
La giustificazione legata al desiderio di cambiare il mezzo mi sembra superficiale.
Estendendo il concetto è un pò come se una donna che desidera cambiare la pelliccia e non ha abbastanza soldi fosse disposta ad andare in giro con una pubblicità sulla schiena pur di raggiungere lo scopo.
Scherzi a parte il modo per cambiare camper con pochi soldi c'è ed è il finanziamento...l'Italia è una repubblica fondata sulle cambiali!

Saluti,
Mario
Replica con citazione
  #6  
Vecchio 24/01/2007, 09.25
appo appo is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 05/12/2005
Messaggi: 234
Predefinito Re: camper una passione ma molto costosa

Anche io mi dissocio completamente. Già i nostri mezzi, agli occhi di chi non ne è appassionato, appaiono brutti e sgraziati, figuriamoci se pieni di pubblicità.

Inoltre, sull'aspetto economico io la penso in modo molto rigido. Moltissimi approdano al camper per motivi economici. Per risparmiare sulle vacanze. Alcuni lo hanno ammesso in un topic specifico qualche mese fa. Ciò è sbagliato perchè la fruizione del mezzo, specie in alta stagione, non può avere impatto zero se si cerca di risparmiare pure sul costo del camper service o della sosta.
Io mi sono sempre schierato dalla parte di chi ha mezzi economici ma li usa correttamente rispetto a quelli pieni di accessori magari economici (generatori puzzolenti, batterie che ti costringono a continue messe in moto...)
Replica con citazione
  #7  
Vecchio 24/01/2007, 11.35
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito Re: camper una passione ma molto costosa

Penso che per essere meglio accetti nelle varie località serva anche un pò di decoro, quindi l'idea della pubblicità non mi sembra opportuna, ma approfitto anche per dire che un mezzo lavato, lucido e di bell'aspetto è senz'altro meglio tollerato di un mezzo sporco, acciaccato e in mal tenuto.

Capisco che il camper può essere un costo, ma meglio un buon usato, anche se vecchio ma ben tenuto, e di bell'aspetto, che un mezzo più nuovo ma deturpato da scritte pubblicitarie o anche solo sporco e mal tenuto in stile rom-look .

Anch'io, alle prime esperienze, poichè non potevo permettermi altro, incominciai con un furgonato Renault Master di 20 anni, ma poi pian piano lo riverniciai, e lo resi piacevole anche all'aspetto e ho fatto bellissimi viaggi anche all'estero.

Ciao,
__________________
Tommaso, IZ4DJI
Replica con citazione
  #8  
Vecchio 24/01/2007, 12.06
Pierfranco avatar
Pierfranco Pierfranco is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/04/2005
Messaggi: 2.158
Predefinito Re: camper una passione ma molto costosa

Appartengo alla categoria di coloro che hanno/usano il camper, ma che in parecchie occasioni vorrebbe che il mezzo si volatilizzasse e non fosse quasi un pugno negli occhi

Ricordo i tempi in cui i bus erano verdoni, poi sono diventati arancio, ora li riconosci forse solo se leggi il numero/sigla e la destinazione.......
A Berna qualche settimana fa ho visto un tram tutto bianco( forse in prova ) senza alcuna pubblicità.... come era orrendo !!....

Di camper con la pubblicità conosco quelli dei team delle squadre ciclistiche (esempio al giro d'Italia) e li accetto perchè conosco il fine ...
Purtroppo in alcuni periodi vedo anche dei camper attrezzati per la campagna elettorale , che obbrobi !!!!!!


Che il nuovo costi tanto è innegabile, ma ci sono tanti usati che sono quasi nuovi, basta avere pazienza e qualche affare lo si può fare.
E non credo che tutto il circolante nuovo e usato che sia, sia pagato cash
__________________
Saluti Pierfranco
Replica con citazione
  #9  
Vecchio 24/01/2007, 14.16
gigi47 gigi47 is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 06/04/2005
Messaggi: 865
Predefinito Re: camper una passione ma molto costosa

Citazione:
Originale inviato da Pierfranco
....Che il nuovo costi tanto è innegabile, ma ci sono tanti usati che sono quasi nuovi, basta avere pazienza e qualche affare lo si può fare.
E non credo che tutto il circolante nuovo e usato che sia, sia pagato cash
Dotte parole Pierfranco, se si effettua un giro tra i concessionari dopo le vacanze estive si possono trovare camper comprati per "moda" e abbandonati dopo due mesi perchè inadatti al tipo di vita di chi aveva seguito bovinamente la "moda".
Sono svalutati del 30% e praticamente sono nuovi.
Per quanto riguarda il pagamento c'è stato un periodo che i tassi erano in letargo.......battutaccia..... ...

Ripeto il concetto che nessuno regala niente, se una ditta concede una cifra per la pubblicità la vuole scalare nella dichiarazione dei redditi e quindi deve fatturare, chi prende i soldi deve dichiararli a loro volta nella propria denuncia dei redditi........ne vale la pena rendere il proprio camper una sottomarca pubblicitaria per quel poco che resta del guadagno? Senza contare poi le spese per togliere la pubblicità se il contratto non verrà rispettato o prorogato.
__________________
Gigi47
Replica con citazione
Rispondi


Utenti attualmente attivi in questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti
Modalità di visualizzazione

Regole messaggi
Puoi non creare nuove discussioni
Puoi non rispondere ai messaggi
Puoi non inviare allegati
Puoi non modificare i tuoi messaggi

Codice vB è attivato
Emoticons sono attivato
Codice [IMG] è attivato
Codice HTML è disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore Forum Risposte Ultimo messaggio
camper che ..... passione ALESSIA Presentati al Forum TI 29 09/02/2008 20.05
camper...che passione! chicobumm Presentati al Forum TI 4 09/01/2008 21.00


Tutte le ore sono GMT +2. L'ora corrente è 12.00.


vBulletin Versione 3.6.8
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd. Turismo Iinerante srl


E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2007-2008 by Turismo Itinerante srl - P.IVA 02236440422
Turismo Itinerante è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Ancona, n. 18 del 30/12/2002 - Info