Per un corretto utilizzo del Forum prendere visione del REGOLAMENTO
>>> TORNA ALLA HOMEPAGE DI TURISMO ITINERANTE


Indietro   Forum TI > TURISMO, ACCOGLIENZA E RISORSE > EUROPA > Polonia
Forum FAQ Elenco utenti Calendario Segna tutti i forum come visitati

Rispondi
 
Strumenti Modalità di visualizzazione
  #1  
Vecchio 02/09/2009, 08.33
beneamma avatar
beneamma beneamma is offline
Utente on line
 
Data registrazione: 28/12/2007
Luogo: Firenze
Messaggi: 464
Predefinito Eccomi di ritorno dalla Polonia

E' stato un viaggio indimenticabile!
Davvero molto bello, le strade erano meglio di quelle italiane, lavori per la costruzione di autostrade in tutto il paese ed asfalto ottimo!
Nessuna rotaia, nemmeno un piccolo buco.
Solo che le statali, soprattutto al nord sono lente.
Bellissima Cracovia, molto meno Varsavia, le dune sono splendide, soprattutto quelle di Czolpino dove praticamente non ci sono turisti stranieri e sono più selvagge e dimensionalmente più grandi di quelle di Leba.
Belle anche le altre città.
Il tempo di fare un po' di lavatrici (se si ripara oggi si è rotta che sfiga!) e posto tutto il postabile!
__________________
Benedetta - Firenze
Replica con citazione
  #2  
Vecchio 02/09/2009, 13.26
enzotemma avatar
enzotemma enzotemma is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 22/10/2005
Luogo: roncadelle (bs)
Messaggi: 3.165
Predefinito Re: Eccomi di ritorno dalla Polonia

bentornatiadesso avanti di lavatrici ma poi facci sapere che aspettiamo con ansia....

buonu km enzotemma
Replica con citazione
  #3  
Vecchio 02/09/2009, 14.37
bertolo avatar
bertolo bertolo is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 19/04/2005
Luogo: Padova
Messaggi: 431
Predefinito Re: Eccomi di ritorno dalla Polonia

Anch'io aspetto di avere notizie, l'ideuzza sarebbe proprio di andarci l'anno prossimo.

Dopo l'ottima esperienza in Cechia di quest'anno, e dopo l'Ungheria di qualche anno fa, ci stiamo sempre di più appassionando all'Est...

Ciao

Andrea
Replica con citazione
  #4  
Vecchio 02/09/2009, 16.14
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito Re: Eccomi di ritorno dalla Polonia

Complimenti per il bel viaggio, anche per noi si stava pensando di andare in Polonia per l'estate del 2010 per cui attendiamo notizie dettagliate.

Non c'è vicino a casa tua un bel fiume con una larga pietra dove strofinare i panni?

Guarda qui:





Nel 1995 la mia signora faceva così ma io ho fatto tutta la fatica di fotografarla!!!!!!!:rolleyes :
__________________
Tommaso, IZ4DJI
Replica con citazione
  #5  
Vecchio 02/09/2009, 16.22
beneamma avatar
beneamma beneamma is offline
Utente on line
 
Data registrazione: 28/12/2007
Luogo: Firenze
Messaggi: 464
Predefinito Re: Eccomi di ritorno dalla Polonia

Citazione:
Originale inviato da bertolo Mostra messaggio
Anch'io aspetto di avere notizie, l'ideuzza sarebbe proprio di andarci l'anno prossimo.

Dopo l'ottima esperienza in Cechia di quest'anno, e dopo l'Ungheria di qualche anno fa, ci stiamo sempre di più appassionando all'Est...

Ciao

Andrea
NOi abbiamo seguito l'itinerario Cracovia - Wieliczka - Oswiecim - Lublino - Varsavia - Tana del Lupo - Malbork - Danzica - Leba
Ci è piaciuto molto, nei bar mleczny si pranza con circa 3 euro a testa prendendo circa 3 piatti a testa. La cucina è di buona qualità. Immancabili i pierogi, dei ravioli a base o di carne o di formaggio o di funghi o di patate oppure nella versione dessert, dolci alle fragole accompagnati da panna.
Anche il diesel costa poco, è stata davvero una vacanza risparmiosa :-)
Cracovia vale davvero la visita, la città è molto bella. Noi poi ci siamo persi dietro all'itinerario ebraico nel quartiere Kazimierz, poi abbiamo seguito i luoghi di Schindler's list fino alla fabbrica di Schindler che a settembre verrà aperta al pubblico come museo.
Abbiamo dedicato 3 giorni alla città, abbiamo soggiornato nel campeggio Clepardia che dovrebbe essere il più vicino alla città. E' anche molto carino e verde. Gli scarichi sono essenziali (le grigie sono in un canale di scolo in terra), ma è uno dei migliori che abbiamo visto, in altri non avevano proprio lo scarico delle grigie.
Poi Auschwitz, qui ci siamo uniti ad una visita guidata Auschwitz e Birkenau (in italiano), durata circa 3 ore.
Alla sera siamo partiti per Wieliczka e abbiamo dormito in un parcheggio per circa 3 euro a notte.
Vi suggerisco di arrivare la sera perchè la miniera è visitatissima, le code diventano lunghissime. Noi siamo andati alla cassa alle 8,30 abbiamo prenotato la visita alla miniera in italiano ed abbiamo aspettato 45 minuti, la visita dura oltre 3 ore, dopo la prima parte si può uscire (e non si può più rientrare!) ma vi consiglio di restare fino in fondo e di guardare il museo della miniera.
Quando siamo tornati in superficie la coda era mostruosa!
Varsavia non merita tanto la visita, è stato tutto distrutto durante la guerra, il quartiere ebraico non esiste più, il centro neppure. Siamo saliti sul Palazzo della Cultura ma la vista è migliore quella di Berlino dalla torre di Alexanderplatz.
C'è il vecchio rynek ricostruito ed è possibile vedere l'Umschlagplatz da dove gli ebrei venivano mandati nei campi di sterminio.
Una giornata è più che sufficiente per la visita.
Da qui ci siamo diretti a Rastenburg, dove ebbe luogo l'attentato di von Stauffenberg. I bunker sono stati fatti saltare in aria dai tedeschi ma non ci sono riusciti perchè avevano le mura spesse 6 metri ed il soffitto era alto 8 metri.
La visita guidata che si sia due persone o 25 costa sempre 12,50 €. La fanno in inglese, polacco e tedesco ed è molto istruttiva.
Nei negozietti se parlate tedesco si trovano anche delle guide interessanti.
La prossima tappa prevista era Malbork, dove si trova il più grande castello del mondo, dei Cavalieri Teutonici. La visita guidata dura 3 ore in inglese o tedesco o polacco e se ne vede soltanto una parte. Alla fine è possibile salire sulla torre pagando 1,5 euro in più e ne vale la pena perchè si ha una visione completa dell'area. Qui abbiamo soggiornato due giorni (uno di riposo totale) nel campeggio indicato nella piazza centrale, comprende un motel ed è il più bello che abbiamo trovato in Polonia, quattro stelle, costava circa 10 euro. Molto verde, belle piazzole e lungo il fiume.
In dieci minuti a piedi si arriva in centro.
Da qui ci siamo diretti a Danzica, nel campeggio Stogi, il più vicino al centro, il tram è proprio davanti, però è bruttino, i camper sono ospitati in un piazzale di cemento e non ci sono gli scarichi per le grigie.
Danzica è davvero bella. Vi consiglio di imbarcarvi per la visita a Westerplatte, dove ebbe inizio la seconda guerra mondiale e dove in questi giorni il governo polacco sta ospitano Putin e la Merkel, è l'unico modo di ammirare i famosi cantieri Lenin. Noi abbiamo preso la nave dei pirati perchè aveva la guida in inglese e tedesco. Costa sui 9 euro e dura un'ora e mezza, mezz'ora all'andata ed un'ora al ritorno. Infatti i cantieri si vedono soprattutto al ritorno quando la nave porta fino sul baltico.
__________________
Benedetta - Firenze
Replica con citazione
  #6  
Vecchio 02/09/2009, 16.23
beneamma avatar
beneamma beneamma is offline
Utente on line
 
Data registrazione: 28/12/2007
Luogo: Firenze
Messaggi: 464
Predefinito Re: Eccomi di ritorno dalla Polonia

Scusate la doppia mail ma il modulo non permette tanti caratteri, ecco la seconda parte del viaggio :-)

Da Danzica siamo andati a Leba per vedere le dune mobili, molto belle. Abbiamo soggiornato al Campeggio Marco Polo, proprio in centro, belle piazzole erbose, silenzioso e comodo.
Con le bici siamo andati al mattino dopo fino alla cassa del Parco (circa 2,5 km) lungo una ciclabile, dopo aver pagato il biglietto (circa 2,5 € per 2 persone + bici) abbiamo percorso altri 3 km prima di arrivare alle dune. Noi non abbiamo posteggiato le bici perchè pensavamo di arrivare al bagnoasciuga e di proseguire dritto fino in paese. GROSSO ERRORE, il bagnoasciuga era tappezzato di turisti quindi ci siamo dovuti portare indietro le bici :-D
Belle dune ma non eccezionali, quelle di Pyla mi sembravano migliori. Mi sono ricreduta il giorno dopo quando siamo andati alle dune di Czolpino, dove il biglietto parcheggio + entrata è tutt'uno, non ricordo quanto ho pagato ma sempre poco.
Si arriva alle dune passando in un sentiero dentro ad un boschetto, ad un certo punto comincia la sabbia e saliti su una duna si arriva ad un'altra, poi ad un'altra ancora, si crede di arrivare al mare ma in realtà una duna cela soltanto ...un'altra duna! Qui davvero si pensa di stare nel deserto e capisco perchè Rommel si sia esercitato qui, è davvero quanto di più simile al deserto ci sia in europa.....
Da qui siamo passati per Stettino, bruttissima, vi consiglio di saltarla ed entrare in Germania passando per Swinoujscie. Un tempo era una frontiera solo pedonale, ora invece c'è un bello stradone e ai lati si trova un enorme mercato per lo più con prezzi quasi europei, ma in alcuni casi si possono comprare degli oggettini a buon prezzo e molto caratteristici.
Da qui siamo andati a Usedom a visitare il museo dei V2 di Penemuende.
Ripartiti da Usedom ci siamo diretti a Ruegen e poi a Berlino (due giorni in un'area di sosta nel centro città, silenziosa, in centro (Chausseestrasse 82), costo 17 euro con docce, scarico, carico e con la metro a 50 metri. http://www.reisemobilstationberlin-mitte.de/
Da qui ritorno in Italia, visita ai suoceri in Liguria e poi a casa.
Qua fa caldo, ancora dobbiamo smontare il camper....siamo tornati lunedi sera ma abbiamo portato giù solo le bici
Sto rivedendo l'itinerario che ho scritto prima della partenza così lo invio al webmaster e potete avere sott'occhio tutte le notizie.
Da tener presente che in Polonia non occorre lasciare il campeggio prima delle 11, si può tenere fino alla sera, solo se si passa la notte in campeggio si paga, quindi si può visitare la città e partire tranquillamente verso le 18.
I negozi costano tutti molto meno che da noi, l'unica cosa cara sono i piatti di plastica che quindi se usate vi consiglio di portare da casa.
Per il prossimo anno prevediamo la Danimarca.
E se ci sta una visitina ad Atene e dintorni a dicembre....sempre che qualche compagnia navighi in quel periodo!
__________________
Benedetta - Firenze
Replica con citazione
  #7  
Vecchio 02/09/2009, 16.25
beneamma avatar
beneamma beneamma is offline
Utente on line
 
Data registrazione: 28/12/2007
Luogo: Firenze
Messaggi: 464
Predefinito Re: Eccomi di ritorno dalla Polonia

Citazione:
Originale inviato da iz4dji Mostra messaggio
Complimenti per il bel viaggio, anche per noi si stava pensando di andare in Polonia per l'estate del 2010 per cui attendiamo notizie dettagliate.

Non c'è vicino a casa tua un bel fiume con una larga pietra dove strofinare i panni?


Nel 1995 la mia signora faceva così ma io ho fatto tutta la fatica di fotografarla!!!!!!!:rolleyes :
Oddio questo si che è campeggio naturalistico :-DDDDDD
__________________
Benedetta - Firenze
Replica con citazione
  #8  
Vecchio 02/09/2009, 18.36
francato avatar
francato francato is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/04/2005
Luogo: Prov. Padova
Messaggi: 3.609
Predefinito Re: Eccomi di ritorno dalla Polonia

Non ricordo più quando siamo stati in Polonia ma parecchi anni fa e ci è piaciuta parecchio.
Per la verita avevo fatto un paio di puntatine per lavoro ed in inverno e il nostro corrispondente locale mi parlava con grande entusiasmo delle bellezze della sua nazione e dei laghi Masuri ed ho voloto verificare.

A noi è piaciuta tantissimo e abbiamo ancora dei bei ricordi.

Tra le righe di Benedetta intravedo più organizzazione e qualche campeggio in più oltre al miglioramento delle strade.

Bene vuol dire che il paese è in fase di sviluppo e il turismo viene tenuto in buona considerazione.
__________________
Alessandro
Replica con citazione
  #9  
Vecchio 03/09/2009, 08.01
beneamma avatar
beneamma beneamma is offline
Utente on line
 
Data registrazione: 28/12/2007
Luogo: Firenze
Messaggi: 464
Predefinito Re: Eccomi di ritorno dalla Polonia

Citazione:
Originale inviato da francato Mostra messaggio
Tra le righe di Benedetta intravedo più organizzazione e qualche campeggio in più oltre al miglioramento delle strade.

Bene vuol dire che il paese è in fase di sviluppo e il turismo viene tenuto in buona considerazione.
Io ho preferito usare i campeggi (che costano molto poco) perchè ho una bambina di due anni, ma volendo lungo la strada ci sono tanti parcheggi sorvegliati. Ho anche usato la formula "agriturystika" dove non c'erano altre possibilità di sosta, ovvero i polacchi aprono a tende e camper i giardini di casa loro o addirittura dei campi. Servizi essernziali ma molto bello il contatto con l'abitante. In un caso ho visto addirittura un palazzo di vari piani e quindi con parecchi proprietari offrire un servizio del genere!
Inoltre parlando con persone che sono state recentemente in Polonia non mi sono azzardata a lasciarla fuori perchè mi hanno detto che le targhe straniere sono prese di mira per prendere i prodotti che da loro sono cari (navigatore, telefonini, macchine fotografiche etc.) perchè venduti ai nostri prezzi.
__________________
Benedetta - Firenze
Replica con citazione
  #10  
Vecchio 03/09/2009, 08.57
bertolo avatar
bertolo bertolo is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 19/04/2005
Luogo: Padova
Messaggi: 431
Predefinito Re: Eccomi di ritorno dalla Polonia

Grazie mille,
conosco bene Varsavia perché per lavoro cio sono stato varie volte, e mi sono sempre trovato benissimo...

Metto via tutte le indicazioni per il prossimo anno!

Ciao

Andrea
Replica con citazione
Rispondi


Utenti attualmente attivi in questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti
Modalità di visualizzazione

Regole messaggi
Puoi non creare nuove discussioni
Puoi non rispondere ai messaggi
Puoi non inviare allegati
Puoi non modificare i tuoi messaggi

Codice vB è attivato
Emoticons sono attivato
Codice [IMG] è attivato
Codice HTML è disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore Forum Risposte Ultimo messaggio
Elenco campeggi Polonia mariog Polonia 10 24/03/2010 21.04
Quasi in partenza per la Polonia beneamma Polonia 16 05/08/2009 13.38
Di ritorno dalla Polonia mariog Polonia 17 04/08/2008 15.23
ritorno dalla Puglia vento Puglia 0 03/09/2007 18.09
Al ritorno dal viaggio AC.Morelli Sondaggi 11 25/01/2006 15.30


Tutte le ore sono GMT +2. L'ora corrente è 10.48.


vBulletin Versione 3.6.8
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd. Turismo Iinerante srl


E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2007-2008 by Turismo Itinerante srl - P.IVA 02236440422
Turismo Itinerante è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Ancona, n. 18 del 30/12/2002 - Info