Per un corretto utilizzo del Forum prendere visione del REGOLAMENTO
>>> TORNA ALLA HOMEPAGE DI TURISMO ITINERANTE


Indietro   Forum TI > OPINIONI, SONDAGGI E CHAT > Sondaggi
Forum FAQ Elenco utenti Calendario Segna tutti i forum come visitati

Sondaggi Cosa ne pensi di...?

Rispondi
 
Strumenti Modalità di visualizzazione
  #1  
Vecchio 06/10/2005, 14.40
Pierfranco avatar
Pierfranco Pierfranco is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/04/2005
Messaggi: 2.158
Predefinito "Camperisti" o "Possessori di Autocaravan"?

Nell’intervista di A.C. Morelli a Claudio Galliani in TuritMagazine del 30/09/05 c’è la domanda:

“Quali sono le attese plausibili dei camperisti ?”


e la risposta di Galliani inizia con “ Se si tratta di “camperisti” e non di “possessori di autocaravan”……..”


Bella suddivisione della categoria , mi è sorto il dubbio in quale delle due devo mettermi……, io vorrei mettermi in quella dei camperisti, ma sarà poi vero, non è che per qualche svista marginale del comportamento finisco nell'altra ?
__________________
Saluti Pierfranco
Replica con citazione
  #2  
Vecchio 13/10/2005, 23.32
Drummer avatar
Drummer Drummer is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 05/08/2005
Luogo: Milano
Messaggi: 132
Predefinito Re: "Camperisti" o "Possessori di Autocaravan"?

Ho letto anche io quella intervista e sinceramente so dove collocarmi ma da quello che vedo in giro siamo sempre più pochi.

E' vero, molti sono stati invogliati a comperare un autocaravan perchè gli hanno detto che poteva fare e andare dove voleva, poi inevitabilmente si sono scontrati con la triste realtà, nessuno li vuole e se deve scaricare deve pagare dai 10 ai 25 euro con l'obbligo di pernottamento.......ma chi glie lo fa a fà ?
Siccome siamo italiani teniamo fede alla nostra fama e facciamo i furbi.....scarichiamo dove nessuno ci vede e sti euro me li vado a bere o mangiare eh eh eh!

Queste cose le vogliamo tirare fuori?
Vicino a Stintino c'è un CS, per entrarci devi fare le contorsioni e sei fortunato se non ammacchi il camper, poi scarichi (divinamente perchè ci sono i soffietti che si agganciano direttamente agli scarichi) e carichi ma quando devi pagare svieni.
E' l'unico CS nel giro di 50 Km e se ne approfitta, qualcuno dirà "giustamente", ma voglio ricordare che 20 euro sono 40.000 lire........e il mio stipendio è rimasto legato rigidamente a quei vecchi valori monetari!!!!

Ho visto un camperista che ha scaricato davanti all'entrata di un campeggio perchè il campeggiatore, per farlo scaricare, aveva chiesto una giornata di camping o niente.......

Ho personalmente perso un'ora di tempo a furia di entrare e uscire dalle aree di servizio autostradali che sarebbero obbligate ad avere un CS, la maggior parte non li aveva (anche se obbligatori) ed il restante erano INTASATI, un pò per colpa nostra ma anche per mancata manutenzione (si vedevano gli avanzi ormai secchi), l'unico che ho trovato aveva la sbarra e dovevi andare a comperare il gettone....10 euro.....20.000 lire.

Io non dico di farlo gratis, ma neanche di specularci, è qui che dovrebbero intervenire le varie associazioni per far unificare le tariffe a una quota ragionevole.

Io disprezzo chi fa il furbo, ma non so neanche dare torto a un operaio monostipendiato e con due figli che si è sobbarcato questa spesa per non dissanguarsi negli alberghi, perchè anche questo dobbiamo denunciare, molti autocaravanisti hanno fatto questa scelta per motivi economici.

Pace
__________________
Palmer
Replica con citazione
  #3  
Vecchio 14/10/2005, 08.50
marco & daniela - Milano avatar
marco & daniela - Milano marco & daniela - Milano is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 18/04/2005
Luogo: Milano
Messaggi: 234
Predefinito Re: "Camperisti" o "Possessori di Autocaravan"?

Quando dico che ho il camper, il commento più comune è: "bello!! così può andare dove vuole, senza problemi.." purtroppo, non è così. I problemi ci sono, eccome, ma sono contento della mia scelta e non cambierei il mio modo di viaggiare e fare vacanze. Non ho mai criticato chi fa vacanza in albergo o in casa in affitto o in villaggio turistico, ognuno è libero di scegliere.
Però! Una volta fatta la scelta, occorre rispettare le regole, e non nascondersi dietro scuse o giustificazioni. Se bisogna pagare per scaricare, si paga!
Non posso pretendere di alloggiare in hotel a Capri allo stesso prezzo di una pensioncina di Vasto. Se scelgo una situazione devo potermela permettere. Drummer scrivi che qualcuno sceglie il camper per situazioni economiche? non sono completamente d'accordo. Quanto costa un camper? facciamo 2 conti della serva:
3500 € all'anno di rata o ammortamento, 500€ di rimessaggio, 1500€ di assicurazione, 500€ di manutenzione varia. sono circa 6000 € l'anno. Chi può permettersi ciò operaio monostipendio con 2 figli o altro può permettersi anche di sendere per il CS, non credi? altrimenti con quella cifra puoi affittare un appartamentino per il mese di agosto e anche per le vacanze di natale.
Non lo so, se sono un camperista, o un possessore di camper, non so quanto mi costa e se forse mi converrebbe andare in albergo tutte le volte che esco, ma mi piace e se ci sono regole da rispettare, le rispetto, vado dove sono ben voluto o dove posso andare e capisco dove non posso andare, se per visitare un posto particolare devo per, ragioni logistiche o ambientali entrare in camping, ci entro, senza sentirmi "in colpa", e.......purtroppo, quasi sempre condivido le scelte dei sindaci ...(ho detto quasi sempre!!!).
Ciao
Marco
Replica con citazione
  #4  
Vecchio 14/10/2005, 09.52
Drummer avatar
Drummer Drummer is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 05/08/2005
Luogo: Milano
Messaggi: 132
Predefinito Re: "Camperisti" o "Possessori di Autocaravan"?

Citazione:
Originale inviato da marco & daniela - Milano
Se bisogna pagare per scaricare, si paga!
E' la malattia del momento, è per questo modo di agire che l'euro in Italia vale 1000 lire.
Citazione:
Originale inviato da marco & daniela - Milano
Non posso pretendere di alloggiare in hotel a Capri allo stesso prezzo di una pensioncina di Vasto.!
Infatti il sottoscritto va a Vasto e non a Capri, ma se a Vasto dovessero chiedermi quasi lo stesso prezzo di Capri......cercherei un altro posto, non pagherei l'usuraio che vuole arricchirsi presto.
Citazione:
Originale inviato da marco & daniela - Milano
Drummer scrivi che qualcuno sceglie il camper per situazioni economiche? non sono completamente d'accordo. Quanto costa un camper? facciamo 2 conti della serva:
3500 € all'anno di rata o ammortamento, 500€ di rimessaggio, 1500€ di assicurazione, 500€ di manutenzione varia. sono circa 6000 € l'anno. Chi può permettersi ciò operaio monostipendio con 2 figli o altro può permettersi anche di sendere per il CS, non credi?!
Chi è in queste situazioni non compera un camper nuovo della Hymmer o Arca o Laika, va sull'usato e lo lascia in strada, se può.

Citazione:
Originale inviato da marco & daniela - Milano
altrimenti con quella cifra puoi affittare un appartamentino per il mese di agosto e anche per le vacanze di natale.!
L'appartamento va dalle 3000 € alle 7500 € al mese, ma è solo un mese; col camper ti puoi fare anche i fine settimana, Natale, Capodanno, Pasqua e tutte le feste comandate a parità di spesa di vettovagliamento, senza dimenticare che c'è gente, io per esempio, che più di 5 gg nello stesso posto non resiste.


Citazione:
Originale inviato da marco & daniela - Milano
ma mi piace e se ci sono regole da rispettare, le rispetto,
Perchè le regole dobbiamo rispettarle sempre e solo noi?

Chi ti mette un CS a 25 €, secondo voi, non ha almeno una regola da rispettare, quella morale ?

Finiamola di darci le sberle da soli e cerchiamo invece di pretendere il giusto, dopo averlo ottenuto sono sucuro che il camperista o possessore di autocaravan, saprà rispettare le regole perchè non avrà più scuse.



Ciao
__________________
Palmer
Replica con citazione
  #5  
Vecchio 14/10/2005, 09.54
ribolla93 ribolla93 is offline
Utente
 
Data registrazione: 07/06/2005
Messaggi: 45
Wink Re: "Camperisti" o "Possessori di Autocaravan"?

Ciao a tutti, mi permetto di intervenire.

Credo che stiate esagerando un pò, sia nel dire che chi sceglie il camper lo fa per risparmare, sia che si spende una fortuna.

Ci sono camper e camper, innanzitutto, c'è chi (come me) ha speso 5000 Euro per comprare il primo camper e non ci sono nè costi di ammortamento, nè di rata (grazie a dio l'ho pagato cash). L'assicurazione era di 500 Euro/anno (con Furto e incendio), il rimessaggio 350 Euro (all'aperto) un tagliano all'anno circa 300 Euro, bollo 60 euro.
Spesa totale annua= 300+500+60= 860
Non è poco per carità, ma non sono i 6000 che Marco dice.
Questi lo diventano se lo compri nuovo (come ho fatto io quest'anno...) e hai le rate, assicurazione e bollo più cari ...

Allora bisogna dire che ci sono due tipi di camperisti, chi può e lo fa perchè gli piace, e chi ha fatto sacrifici per comprarlo usato e per risparmiare nel fare le vacanze.

Io mi ritengo fortunato, perchè appartengo alla prima categoria, anche se ho cominciato spendendo poco, ma non posso pensare che tutti facciano la stessa cosa.

Per quanto riguarda le regole il discorso è sempre lo stesso, noi italiani pensiamo sempre di essere i più furbi e ci divertiamo a trovare una scappatoia.
Le regole ci danno fastidio....
Basta guardare quanti non usano le cinture, quanto telefonano in auto senza vivavoce o auricolare (non è un problema di prezzo, visto che l'auricolare costa pochissimo, ma "dà fastidio", "si sente male" ecc. ecc..), o in moto senza casco (vedi striscia la notizia che ha filmato i vigili di Napoli....).

Ciao a tutti.
Replica con citazione
  #6  
Vecchio 14/10/2005, 11.24
marco & daniela - Milano avatar
marco & daniela - Milano marco & daniela - Milano is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 18/04/2005
Luogo: Milano
Messaggi: 234
Predefinito Re: "Camperisti" o "Possessori di Autocaravan"?

Citazione:
Originale inviato da Drummer
E' la malattia del momento, è per questo modo di agire che l'euro in Italia vale 1000 lire.
Non capisco, se a Stintino mi chiedono 20€ e a Bollate scarico gratis è colpa dell'euro?? Pago anche per il posto dove mi trovo.

Citazione:
Infatti il sottoscritto va a Vasto e non a Capri, ma se a Vasto dovessero chiedermi quasi lo stesso prezzo di Capri......cercherei un altro posto, non pagherei l'usuraio che vuole arricchirsi presto.
Come sopra vado dove posso andare e pago per quello.

Citazione:
Chi è in queste situazioni non compera un camper nuovo della Hymmer o Arca o Laika, va sull'usato e lo lascia in strada, se può.
sempre come sopra, ognuno fa i conti in casa propria, ma questo non significa esimersi dalle regole.

Citazione:
L'appartamento va dalle 3000 € alle 7500 € al mese, ma è solo un mese; col camper ti puoi fare anche i fine settimana, Natale, Capodanno, Pasqua e tutte le feste comandate a parità di spesa di vettovagliamento, senza dimenticare che c'è gente, io per esempio, che più di 5 gg nello stesso posto non resiste.
Sfondi una porta aperta, conosco i vantaggi di avere il camper, poi ognuno il budget per le vacanze lo destina come e dove preferisce.



Citazione:
Perchè le regole dobbiamo rispettarle sempre e solo noi?
Citazione:

Chi ti mette un CS a 25 €, secondo voi, non ha almeno una regola da rispettare, quella morale ?

Finiamola di darci le sberle da soli e cerchiamo invece di pretendere il giusto, dopo averlo ottenuto sono sucuro che il camperista o possessore di autocaravan, saprà rispettare le regole perchè non avrà più scuse.
Concordo è immorale, ma non è una scusa per scaricare davanti al camping......

Ciao
Replica con citazione
  #7  
Vecchio 14/10/2005, 11.26
marco & daniela - Milano avatar
marco & daniela - Milano marco & daniela - Milano is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 18/04/2005
Luogo: Milano
Messaggi: 234
Predefinito Re: "Camperisti" o "Possessori di Autocaravan"?

Scusate ho scritto per errore l'ultima frase in grassetto, non volevo alzare la voce.

Ciao
Replica con citazione
  #8  
Vecchio 14/10/2005, 11.26
sergio e valeria Rm sergio e valeria Rm is offline
Utente
 
Data registrazione: 20/04/2005
Messaggi: 39
Predefinito Re: "Camperisti" o "Possessori di Autocaravan"?

Suddivisione della categoria inutile e pretestuosa, ma sicuramente stimolante.
E' solo, come tutte le cose, una questione di educazione e senso civico, ovviamente da parte di tutti. Di chi dovrebbe (le amministrazioni comunali, ecc.)assicurare dei servizi e in italia troppo spesso non lo fà e di noi cittadini che a volte ci dimentichiamo di usare adeguatamente i pochi esistenti.
E' come se i comuni non mettessero a disposizione dei cittadini, dei servizi come i cassonetti per la raccolta dei rifiuti e poi obbligassero a noi a discutere se siamo pattumieristi o possessori di pattumiere(piene ).
Noi, per come la vedo io, siamo prima di tutto cittadini italiani che pagano le tasse (almeno io, spero anche voi ), quindi prima di tutto che ci siano i servizi adeguati e poi che siano puniti i trasgessori ad oltranza.
E per favore basta con questi sensi di colpa di categoria per aver aquistato un camper nuovo o usato che sia.
Buoni km a voi tutti
Sergio
Replica con citazione
  #9  
Vecchio 14/10/2005, 12.37
Marcosamba Marcosamba is offline
Utente Newbie
 
Data registrazione: 14/09/2005
Luogo: Bolzano
Messaggi: 18
Predefinito Re: "Camperisti" o "Possessori di Autocaravan"?

Il camper l'ho conosciuto grazie a mio padre uno "zingaro" che - non si poteva permettere neanche la pensioncina - quando nel 1965 comprò un "Commer" imitazione inglese del VW transporter e da allora il mio tempo libero è sempre trascorso in simbiosi con un v.r.; domenica scorsa percorrendo la gardesana ricordavo i posti in cui si trascorrevano (fino al 1990) week-end con le "ruote in acqua"; oggi nemmeno si parcheggia un'autovettura. Io che per anzianità e kilometraggio mi vanto (il famoso orgo-glione) "camperista" aldisopra di ogni critica, a rivedere quei posti squallidamente adornati di catene e sbarre ho avuto la rivelazione: anch'io sono stato con-causa degli attuali divieti. Certo, allora il campeggio libero era concesso e non esistevano strutture alternative ai campeggi tradizionali ma di fatto l'uso esclusivo e perpetrato (in tutta l'estate) di quella superficie era comunque un'abuso anche se tollerato visto l'esiguo numero di "zingari surfisti" che popolavano le rive dormendo in macchina, furgoni e i più fortunati in camper; vita colorata quella: con grigliate notturne in spiaggia, lavapiatti lagunare e servizi a cespuglio. Proseguendo a s-ragionare arrivo alla conclusione che la mia icona di "camperista" se intesa come esempio comportamentale assoluto
si scontra con gli scheletri nell'armadio. Chi è dei "camperisti" in grado e con coscienza di sentirsi davvero sopra le parti? Concludo che l'unico distinguo possibile risiede solo nell'educazione e nel rispetto; ora che mio figlio vive a bordo provo a trasmettere tutto il vissuto affinchè possa gioire del plein air, consapevole che quando si è in tanti bisogna addattarsi ed innovarsi; e poì chissà se quando maggiorenne, magari a bordo di uno scassatissimo Bedford (ne esisteranno ancora?) gli importà molto sapere se appartiene ai "camperisti o possessori di camper"? E si sentirà solo uno "zingaro"? Lunga vita al camper.
Replica con citazione
  #10  
Vecchio 14/10/2005, 18.30
francato avatar
francato francato is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/04/2005
Luogo: Prov. Padova
Messaggi: 3.609
Predefinito Re: "Camperisti" o "Possessori di Autocaravan"?

Non so se sono fuori tema ma io non vedo tanto la differenza tra 'campersta' o 'possessore di camper'.
Personalmente mi ritengo di esserlo entrambi ma nel senso grammaticale della parola: per il resto io mi sento affascinato e attratto dal desiderio di conoscere quello che mi sta attorno; il camper è solo il mezzo per ottenere questo!
Ho cominciato secoli fa con un telo dentro uno zaino e sono finito ad un motorhome ma questo perchè sono diventato più pigro e ho un po' di acciacchi... e soffro anche l'umidita e lo stomaco è diventato delicato. Lo spirito è però quello dei 17 anni!
In mezzo metteteci quel che volete.
Saluti
__________________
Alessandro
Replica con citazione
Rispondi


Utenti attualmente attivi in questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti
Modalità di visualizzazione

Regole messaggi
Puoi non creare nuove discussioni
Puoi non rispondere ai messaggi
Puoi non inviare allegati
Puoi non modificare i tuoi messaggi

Codice vB è attivato
Emoticons sono attivato
Codice [IMG] è attivato
Codice HTML è disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore Forum Risposte Ultimo messaggio
Articolo "Come creare un localizzatore satellitare a basso costo" Zaffo80 Fai da te 0 18/04/2007 13.58
Indicatore "ubriaco" livello carburante fiat 19td dxgx Meccanica 7 06/09/2006 18.46
La "scalata" del Gran Sasso: il giorno dopo AlessandraGabriele "Scalata" del Gran Sasso - 18-19/06/2005 41 14/04/2006 21.20
Funzione "cerca" sul vecchio forum Alberto V. Supporto 1 16/03/2006 10.04
"progetto" Nuova Maxi Area In Prov. di Pisa o dintorni MarcoPisa Toscana 14 21/01/2006 14.48


Tutte le ore sono GMT +2. L'ora corrente è 08.36.


vBulletin Versione 3.6.8
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd. Turismo Iinerante srl


E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2007-2008 by Turismo Itinerante srl - P.IVA 02236440422
Turismo Itinerante è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Ancona, n. 18 del 30/12/2002 - Info