Per un corretto utilizzo del Forum prendere visione del REGOLAMENTO
>>> TORNA ALLA HOMEPAGE DI TURISMO ITINERANTE


Indietro   Forum TI > TUTTOTECNICA > Impianti di bordo > Riscaldamento, ventilazione e cucina
Forum FAQ Elenco utenti Calendario Segna tutti i forum come visitati

Riscaldamento, ventilazione e cucina Riscaldamento a gas o gasolio, boiler, frigo trivalente, forno e fornelli, impianto canalizzazione aria ecc...

Rispondi
 
Strumenti Modalità di visualizzazione
  #1  
Vecchio 17/07/2012, 20.35
KIKKOLO avatar
KIKKOLO KIKKOLO is offline
Utente
 
Data registrazione: 23/01/2011
Luogo: EMPOLI
Messaggi: 65
Predefinito Problemi Frigo

Salve, mi è capitato un guaio con il frigo, in pratica mi funziona solo a gas, quando lo metto a corrente, la spia verde si illumina ma il frigo non funziona, è acceso da giorni ma nulla.
Mi chiedevo se qualcuno ha già avuto dei guai così, il frigo è un Electrolux, e' vecchiotto ma non ha mai perso un colpo....fino ad ora; ho controllato la corrente e c'è, altro non riesco a vedere perchè è incassato e si può vedere ben poco, ci sono delle prove che devo fare?
Speriamo di risolvere perchè tra poco devo partire e senza frigo......

Roberto
Replica con citazione
  #2  
Vecchio 17/07/2012, 21.58
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito Re: Problemi Frigo

Citazione:
Originale inviato da KIKKOLO Mostra messaggio
Salve, mi è capitato un guaio con il frigo, in pratica mi funziona solo a gas, quando lo metto a corrente, la spia verde si illumina ma il frigo non funziona, è acceso da giorni ma nulla.
Mi chiedevo se qualcuno ha già avuto dei guai così, il frigo è un Electrolux, e' vecchiotto ma non ha mai perso un colpo....fino ad ora; ho controllato la corrente e c'è, altro non riesco a vedere perchè è incassato e si può vedere ben poco, ci sono delle prove che devo fare?
Speriamo di risolvere perchè tra poco devo partire e senza frigo......

Roberto

L'importante è che funzioni a gas.

Ma non funziona nè a 220v e nè a 12v (a motore acceso)?

Potrebbe essere saltata la resistenza, non so se sia la stessa a 12 e a 220.

Oppure, non so se ci siano fusibili da controllare.

Però, in campeggio, nulla ti vieta di farlo comunque andare a Gas. Io ebbi un problema simile e lo facevo andare a gas anche in viaggio, senza problemi per anni(spegnendolo ai rifornimenti) , ma non sarebbe proprio una prassi ortodossa.
__________________
Tommaso, IZ4DJI
Replica con citazione
  #3  
Vecchio 19/07/2012, 15.12
KIKKOLO avatar
KIKKOLO KIKKOLO is offline
Utente
 
Data registrazione: 23/01/2011
Luogo: EMPOLI
Messaggi: 65
Predefinito Re: Problemi Frigo

Citazione:
Originale inviato da iz4dji Mostra messaggio
L'importante è che funzioni a gas.

Ma non funziona nè a 220v e nè a 12v (a motore acceso)?

Potrebbe essere saltata la resistenza, non so se sia la stessa a 12 e a 220.

Oppure, non so se ci siano fusibili da controllare.

Però, in campeggio, nulla ti vieta di farlo comunque andare a Gas. Io ebbi un problema simile e lo facevo andare a gas anche in viaggio, senza problemi per anni(spegnendolo ai rifornimenti) , ma non sarebbe proprio una prassi ortodossa.
Ciao, ieri ho provato a baipassare il blocchetto dove sono i 2 interruttori, quello della 220v e quello del 12v, in pratica ho attaccato direttamente la 220 al filo che porta la corrente "dentro" il frigo, stamani ho potuto costatare che la parte del frizer era fredda, la parte inferiore no, ma penso dipenda dal fatto che e' molto caldo e ci vuole un po di tempo.
Purtroppo dentro al blocchetto non riesco a vedere ho forzato un poco la lamierina frontale ed ho potuto misurare all'interruttore la corrente in entrata e andava bene, ma non riesco a vedere dove vanno i fili in uscita, accanto all'interruttore c'e' un altro blocchetto che dovrebbe essere quello della regolazione del freddo, ma come detto vedo poco o nulla.
La resistenza di cui parli non riesco a vederla... mah, se andasse cosi', per ora ci mette un interruttore e lascio il baipass; per quanto riguarda il gas, mi puo' stare bene, pero' al campeggio mi piacerebbe avere il frigo che va a 220.

P.S.
I fusibili sono stati i primi ad essere controllati.

Roberto
Replica con citazione
  #4  
Vecchio 19/07/2012, 16.00
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito Re: Problemi Frigo

Dipende dal modello del frigo, ma la resistenza dovrebbe essere più o meno dove c'è il bruciatore del gas e si dovrebbe vedere dalle griglie posteriori. Si dovrebbe vederla perchè ci arrivano i fili elettrici.

E' normale che il frigo a 220 e ancora peggio a 12v raffreddi poco se fa caldo.
Il modo che rende molto di più e raffredda meglio è sempre il gas.

Quando è molto caldo, conviene caricarlo con roba già fedda, casomai metterci dentro anche qualche bottiglia di acqua (di plastica) tenuta nel freezer di casa in modo che sia ghiacciata (ma non troppo da gonfiarsi).
Poi farlo raffreddare bene a gas.
A quel punto il 12v in viaggio può mantenere la temperatura, ma non riesce certo a raffreddare un frigo caldo.

Se sei in Italia, anche farlo andare a gas in campeggio non è un problema, anzi, raffredda meglio, tanto le bombole le trovi ovunque, se vai all'estero il discorso cambia un pò perchè non trovi le bombole uguali.

Quando andai a Capo Nord, stando via un mese, accesi il frigo a gas alla partenza e lo spensi al ritorno, acceso sempre a gas, anche in viaggio e in campeggio, spento ovviamente solo sui traghetti.
Con due bombole feci giusto un mese, anche cucinando, scaldando l'acqua e con un pò di riscaldamento acceso per almeno una decina di notti (in Agosto c'erano dai 15 ai 7°c di media).

Con il nuovo camper invece il frigo raffredda tantissimo sempre e in ogni modo, tanto che a volte ghiaccia l'insalata anche sotto. Probabilmente i nuovi modelli sono migliorati.
__________________
Tommaso, IZ4DJI
Replica con citazione
  #5  
Vecchio 31/08/2012, 16.05
zimbabwe2 avatar
zimbabwe2 zimbabwe2 is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 05/01/2006
Messaggi: 5.263
Predefinito Re: Problemi Frigo

Rispolvero questo vecchio thread per chiedere lumi.
Non ho avuto un vero problema, ma un dubbio
Ho un frigorifero con AES, normalmente lo metto su auto quando inizio la vacanza e me ne scordo.

Quest'anno ho preso alcuni traghetti, su uno, della durata di una notte, mi hanno chiesto di chiudere le bombole del gas. Fatto!
Il frigorifero non ha commutato a 12V
Da notare che funziona regolarmente sia a 12 che a gas che a 220.
Ho pero' iniziato a far caso alle lucine e mi sono accorto che a motore spento, mettendo su 12v o su GAS la lucina accesa era ambra, a motore acceso, su 12v è verde.

Domanda... Che sia saltato qualche cosa oppure è tutto normale??? direi di no visto che non ha commzutato a 12v che era l'unica fonte rimasta disponibile...
__________________
Saluti

Andrea
Replica con citazione
  #6  
Vecchio 31/08/2012, 22.09
jeppus avatar
jeppus jeppus is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 11/12/2007
Luogo: trento
Messaggi: 188
Predefinito Re: Problemi Frigo

Ciao Zimbabwe2
forse la risposta che cerchi è sul manuale (ne ho trovato uno a caso AES della Dometic):
Dice: "Dopo la messa in funzione il sistema elettronico seleziona autonomamente tra i tre possibili tipi di alimentazione: 230V - 12V - gas liquido.
Grazie al sistema elettronico di controllo, il frigorifero è alimentato dall'energia di alimentazione di volta in volta ideale.
Ordine di priorità: 1.) Solare (12V CC) 2.) 230 CA 3.) 12V CC 4.) Gas liquido
Quando è disponibile sufficiente tensione di alimentazione (> 195 V), questa fonte di alimentazione sarà selezionata per prima. Se è stato installato un impianto solare che può alimentare il frigorifero, l'alimentazione solare a 12V ha la precedenza sull'alimentazione a 230 V. Il funzionamento a 12V altrimenti è attivo soltanto con il motore acceso"
Ciao
__________________
Jeppus
Replica con citazione
  #7  
Vecchio 01/09/2012, 00.21
zimbabwe2 avatar
zimbabwe2 zimbabwe2 is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 05/01/2006
Messaggi: 5.263
Predefinito Re: Problemi Frigo

Citazione:
Originale inviato da jeppus Mostra messaggio
, l'alimentazione solare a 12V ha la precedenza sull'alimentazione a 230 V. Il funzionamento a 12V altrimenti è attivo soltanto con il motore acceso"
Ciao
Grazie Jepus, infatti avevo pensato che potese essere cosi, ma pensavo che non fosse logico visto che in determinate occasioni si potrebbe aver bisogno del 12 v a motore spento. Sui traghetti appunto. Speravo che ci fosse un sistema che permettesse di farlo funzionare a 12 v almeno fino ad una certa tensione di sicurezza della batteria in modo da non ucciderla....

Scatta ora. La seconda domanda: che fare in caso di traghettate lunghe?? Mi viene in mente un Genova Palermo?
__________________
Saluti

Andrea
Replica con citazione
  #8  
Vecchio 01/09/2012, 15.23
Pierfranco avatar
Pierfranco Pierfranco is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/04/2005
Messaggi: 2.158
Predefinito Re: Problemi Frigo

Citazione:
Originale inviato da zimbabwe2 Mostra messaggio

Scatta ora. La seconda domanda: che fare in caso di traghettate lunghe?? Mi viene in mente un Genova Palermo?

l'unica volta che ho traghettato con tempi lunghi ho usufruito del camping on board e quindi mi hanno allacciato la 220 V

ma la tua domanda è sensata ...... e di conseguenza anche questa :
Come fanno i tir frigoriferi ? li allacciano alla 220 ?
__________________
Saluti Pierfranco
Replica con citazione
  #9  
Vecchio 01/09/2012, 15.47
zimbabwe2 avatar
zimbabwe2 zimbabwe2 is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 05/01/2006
Messaggi: 5.263
Predefinito Re: Problemi Frigo

Citazione:
Originale inviato da Pierfranco Mostra messaggio
l'unica volta che ho traghettato con tempi lunghi ho usufruito del camping on board e quindi mi hanno allacciato la 220 V

ma la tua domanda è sensata ...... e di conseguenza anche questa :
Come fanno i tir frigoriferi ? li allacciano alla 220 ?
Già come fanno???? Onestamente non mela sono sentita di "barare" e lasciare il gas aperto anche se nessuno mi aveva controllato. Ho provato a guardare se potessi allacciarmi al 220 ma nin non ho visto nulla e.
Rimane il dubbio per perchè anche a gas, durante le varie prove, la luce fosse ambrata. Jeppus, se riesci a mandarmi il link dove hai trovato il manuale, vado a cercarmelo...
__________________
Saluti

Andrea
Replica con citazione
  #10  
Vecchio 01/09/2012, 22.10
jeppus avatar
jeppus jeppus is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 11/12/2007
Luogo: trento
Messaggi: 188
Predefinito Re: Problemi Frigo

ciao, sto lavorando con un pc portatile, senza mouse. che scomodo!
comunque io ho cercato sul sito della Dometic. Se hai il modello del frigo non dovrebbe essere difficile trovare il manuale.
a presto jeppus
__________________
Jeppus
Replica con citazione
Rispondi


Utenti attualmente attivi in questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti
Modalità di visualizzazione

Regole messaggi
Puoi non creare nuove discussioni
Puoi non rispondere ai messaggi
Puoi non inviare allegati
Puoi non modificare i tuoi messaggi

Codice vB è attivato
Emoticons sono attivato
Codice [IMG] è attivato
Codice HTML è disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore Forum Risposte Ultimo messaggio
Problemi con frigo trivalente michele1861 Riscaldamento, ventilazione e cucina 67 16/01/2012 00.10
problemi con la stufa galuzwild Condizionatori e riscaldatori 6 05/01/2011 08.48
problemi con webasto mario cangiano Condizionatori e riscaldatori 1 07/03/2010 18.16
problemi con EXPOCARAVAN? MagoMerlino1012 Presentati al Forum TI 1 19/06/2009 09.37
Padova: problemi? marco op Veneto 6 04/02/2007 19.51


Tutte le ore sono GMT +2. L'ora corrente è 21.23.


vBulletin Versione 3.6.8
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd. Turismo Iinerante srl


E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2007-2008 by Turismo Itinerante srl - P.IVA 02236440422
Turismo Itinerante è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Ancona, n. 18 del 30/12/2002 - Info