Per un corretto utilizzo del Forum prendere visione del REGOLAMENTO
>>> TORNA ALLA HOMEPAGE DI TURISMO ITINERANTE


Indietro   Forum TI > TUTTOTECNICA > Fai da te
Forum FAQ Elenco utenti Calendario Segna tutti i forum come visitati

Fai da te Presentazione e discussione di soluzioni "fatte in casa"

Rispondi
 
Strumenti Modalità di visualizzazione
  #1  
Vecchio 11/05/2007, 01.39
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito come fare una cornice perfetta

devo aprire uno sportello nel MH HYMER B-514-SL tra l'abitacolo e il garage, non per passarci, ma un piccolo sportello per potere prendere delle cose dal garage senza scendere.

Devo fare un foro rettangolare nella parete di legno e bordarlo con una cornice di legno a L dello stesso colore (già procurata).

Vorrei un consiglio su come fare dei tagli a 45° perfetti nella cornice per realizzare i 4 angoli perfetti, tipo cornice di quadro.

Non so se con una sega tagliacornici con guida si riesce a realizzare un taglio sufficentemente pulito e perfetto, oppure quale strumento potrei usare?

Prima di bucare il camper voglio essere sicuro al 100% che verrà un lavoro perfetto e quindi sto analizzando tutti i vari passaggi, cercando di risolvere prima tutti i problemi di realizzazione.

Pensavo di rivolgermi a chi fa cornici per quadri, ma la mia è una cornice alla rovescio, cioè attorno a un buco, non attorno a un pannello.

Ciao,
__________________
Tommaso, IZ4DJI
Replica con citazione
  #2  
Vecchio 11/05/2007, 09.42
zimbabwe2 avatar
zimbabwe2 zimbabwe2 is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 05/01/2006
Messaggi: 5.263
Predefinito Re: come fare una cornice perfetta

Hai mai provato ad usare una sega tipo traforo ma elettrico, mi sembra che la piastra di appoggio ruoti e si possa angolare a piacimento. La lama è sottile e dovrebbe creare un taglio preciso e perfetto. Puoi sempre provare su un pezzo di cornice come campione.
__________________
Saluti

Andrea
Replica con citazione
  #3  
Vecchio 11/05/2007, 09.51
francato avatar
francato francato is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/04/2005
Luogo: Prov. Padova
Messaggi: 3.609
Predefinito Re: come fare una cornice perfetta

Citazione:
Originale inviato da iz4dji
ì
Pensavo di rivolgermi a chi fa cornici per quadri, ma la mia è una cornice alla rovescio, cioè attorno a un buco, non attorno a un pannello.
Non conosco l'attrezzatura dei corniciai ma ho usato per i battiscopa di casa una troncatrice prestatami da un falegname ed è orientabile tagliando max 45° dia positivi che negativi.
Prova passare in una casa dove stanno montando i parquet, non ti negheranno quattro tagli!
__________________
Alessandro
Replica con citazione
  #4  
Vecchio 11/05/2007, 11.48
Stefano Pedercini avatar
Stefano Pedercini Stefano Pedercini is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 18/04/2005
Luogo: Bergamo
Messaggi: 1.888
Predefinito Re: come fare una cornice perfetta

Non amo i grossi centri fai da te , perchè ti fanno strapagare dei pezzi da pochi centesimi , ma hanno il vantaggio di avere una ampia scelta .
Cast***** , Ler***** , Bric***** di solito hanno il reparto per dove fanno tagli su misura del materiale acquistato da loro .
Tommaso potresti farti tagliare i pezzi dei telaietti , assemblarli a casa e successivamente fare il foro nel pannello avendo cura di non rovinare il pezzo da riutilizzare .
__________________
Ciao , Stefano
Replica con citazione
  #5  
Vecchio 11/05/2007, 12.33
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito Re: come fare una cornice perfetta

Citazione:
Originale inviato da zimbabwe2
Hai mai provato ad usare una sega tipo traforo ma elettrico........dovrebbe creare un taglio preciso e perfetto......
ho capito, quelle con lama verticale che oscilla, mi manca (ma si può rimediare), ho acquistato più del doppio del materiale che mi serve per potere fare prove.

Citazione:
Originale inviato da francato
Non conosco l'attrezzatura dei corniciai ma ho usato per i battiscopa di casa una troncatrice!.......
penso che i corniciai abbiano una specie di troncatrice fissa a 45° e con lama finissima.
Dubitavi che nella mia attrezzatura potesse mancare una troncatrice?....allora non mi conosci bene!! , ma la mia ha una lama che va bene per perline o altro con dentatura grossa. Potrei prendere una lama vidiam (si scrive così???), a denti fini, ma non vorrei spendere 100€ abbondanti (il prezzo di una buona lama) e poi non taglia sufficentemente pulito. Comunque è una prova da fare.

Citazione:
Originale inviato da Stefano Pedercini
.....di solito hanno il reparto per dove fanno tagli su misura.......
.....e successivamente fare il foro nel pannello avendo cura di non rovinare il pezzo da riutilizzare .
nei grossi fai da te hanno roba scadente a prezzi alti, paghi più il blister che il contenuto, io di solito per attrezzi e macchinari vado in una utensileria professionale dove si servono gli artigiani, compero solo roba professionale ma poi funziona meglio e mi dura una vita.
Nel reparto taglio hanno un tipo di taglio che nel mio caso non reputo abbastanza perfetto e pulito.
Farò proprio così, una volta realizzati i 4 lati della cornice, la assemblo e solo a quel punto farò la tracciatura esecutiva per il taglio, potendo così correggere piccole tolleranze di lavorazione delle cornici rispetto alle misure di progetto.
Il pezzo tolto deve essere riutilizzato come sportello scorrevole (interno al garage) e quindi anche se 3 dei lati non si vedranno, deve essere recuperato perfettamente.

Ciao,
__________________
Tommaso, IZ4DJI
Replica con citazione
  #6  
Vecchio 11/05/2007, 12.55
francato avatar
francato francato is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/04/2005
Luogo: Prov. Padova
Messaggi: 3.609
Predefinito Re: come fare una cornice perfetta

Citazione:
Originale inviato da iz4dji
dentatura grossa. Potrei prendere una lama vidiam (si scrive così???),
Si chiamano: denti in widia (particelle di carburi sinterizzati in supporto di cobalto).

Quella che ho usato io aveva questa dentatura e strappava un po' solo a fine taglio in uscita, bastava andar piano piano. Il teglio però era ben preciso.
__________________
Alessandro
Replica con citazione
  #7  
Vecchio 11/05/2007, 13.36
ghibibbo ghibibbo is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 02/05/2005
Luogo: pescara
Messaggi: 111
Predefinito Re: come fare una cornice perfetta

prima di tutto devi capire bene il tipo di materiale che devi tagliare e lo spessore, poi non ho capito se il pezzo da forare lo puoi smontare e mettere su un banco, spero di si altrimenti la segatura andrebbe dappertutto

l'attrezzo che ti consiglio io e la fresatrice per il legno per intenderci quello che si vede qui http://www.oliviero.it/articolo.php?codice=22493 nessuna pubblicità al venditore o all'attrezzo l'indirizzo solo per indicare bene il tipo di attrezzo poi dovresti usare con una fresa del tipo che vedi a questo indirizzo http://www.utensilmarket.com/cat089.htm io lo farei con questo " CMT70609511 » Fresa per rifilare diametro 9.5 mm. » lunghezza di taglio 25.4 mm." .

devi fare una sagoma della grandezza del foro che devi aprire con del materiale che resta abbastanza liscio, da utilizzare come guida per farci battere il cuscinetto che è in cima alla fresa (il truciolare non è molto adatto perchè quando lo tagli resta ruvido e il multistrato un po troppo morbido)
prendi il pezzo cui devi creare l'apertura e facci un buco con un seghetto alternativo mezzo centimetro piu piccolo, poi fissa bene con dei morsetti la sagoma che hai creato in precedenza della dimensione adatta del foro, distanziandolo un paio di millimetri dal pezzo da tagliare per far si che la fresa rifila completamente il legno senza danneggiare la sagoma poi fai il giro con la fresatrice e con la fresa facendo molta attenzione che la fresatrice scivoli sempre in piano sul pezzo da tagliare e il cuscinetto non si deve allontanare dalla sagoma, poi con una limetta squadra i quattro angoli altrimenti resterebbero leggermente arrotondati, poi metti una carta vetrata poggiata su un legno e perfesiona il lavoro fatto, prendi una fascia di bordo tipo incollaggio a caldo da incollare e con il ferro da stiro, lo incolli, poi con un taglierino rifili il bordo incollato a caldo ed il gioco è fatto

questo è il mio consiglio poi tu fai come vuoi, fai delle prove prima e non addebitarmi eventuali danni

ciao romeo
Replica con citazione
  #8  
Vecchio 11/05/2007, 15.52
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito Re: come fare una cornice perfetta

Citazione:
Originale inviato da francato
Si chiamano: denti in widia (particelle di carburi sinterizzati in supporto di cobalto).

Quella che ho usato io aveva questa dentatura e strappava un po' solo a fine taglio in uscita, bastava andar piano piano. Il teglio però era ben preciso.
bene, un altro piccolo tassello nella mia cultura meccanica.....

Pensavo di prendere una Lama per seghe circolari Multi Material della BOSCH, costano una fortuna ma vanno bene per legno e anche alluminio, non si sa mai. La "mano" conta sempre molto....ma con il mio lavoro dovrebbe essere allenata alla delicatezza!!

Citazione:
Originale inviato da ghibibbo
.....il tipo di materiale che devi tagliare e lo spessore, poi non ho capito se il pezzo da forare lo puoi smontare.....
.....la fresatrice per il legno..... Fresa per rifilare diametro 9.5 mm. » lunghezza di taglio 25.4 mm." ......

........facci un buco con un seghetto alternativo mezzo centimetro piu piccolo........
.........una fascia di bordo tipo incollaggio a caldo........
il materiale è il classico multistrati leggero di circa 13mm di spessore, nobilitato con una specie di pellicola sottilissima (pensavo che HYMER usasse una nobilitazione migliore!).
Purtroppo il pezzo non è smontabile e questo complica infinitamente il tutto, segatura a perte (buona aspirapolvere industriale).
Ho una fresatrice come quella indicata, ma di marca inferiore (molto inferiore!!), purtroppo regalatami (io avrei comprato una BOSCH della serie Blu! tipo
GOF 2000 CE Professional ) ma devo utilizzare il pannello centrale per realizzare lo sportello scorrevole per cui mi toccherà di tagliarlo volente o nolente con un seghetto alternativo, con lama rettificata e dentatura fine per sprecare solo lo spessore della lama. cercherò di fissare sul pannello (con biadesivo rimovibile?) una stecca metallica da seguire come guida appoggiandovi il pattino del seghetto, che a sua volta rivestirò con feltro adesivo sottile per non rovinare la superficie del legno
Avevo valutato e scartato l'idea della bordatura a caldo per vari motivi: utilizzando l'alternativo il taglio per forza di cose non è perfetto e quindi solo una cornice a L può coprire il vivo, poi utilizzerò lo sportello per passare dei materiali e per esperienza ciò con il tempo porta alla scheggiatura della fascia incollata. Terzo, la cornice mi rimpicciolisce la luce del buco di un paio di cm, sufficenti per riuscire a realizzare con la parte rimossa uno sportello scorrevole all'interno.
Interessante la fresa con cuscinetto che non conoscevo e mi procurerò perchè mi sembra molto utile, anche se purtroppo non per questo lavoro.
__________________
Tommaso, IZ4DJI
Replica con citazione
  #9  
Vecchio 11/05/2007, 16.42
francato avatar
francato francato is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/04/2005
Luogo: Prov. Padova
Messaggi: 3.609
Predefinito Re: come fare una cornice perfetta

Citazione:
Originale inviato da iz4dji
ma vanno bene per legno e anche alluminio, non si sa mai. La "mano" conta sempre molto....ma con il mio lavoro dovrebbe essere allenata alla delicatezza!!
Mi sembra di vedere le placchette in Widia e senz'altro andrà bene. Mi sembra tu abiti in collina e quindi potrebbe andar bene anche per tagliare la legna per il caminetto! Sai che bella la catasta con i tagli perfetti!


[/quote] il materiale è il classico multistrati leggero di circa 13mm di spessore, nobilitato con una specie di pellicola sottilissima (pensavo che HYMER usasse una nobilitazione migliore!).[/quote]

Che ti divcevo?
__________________
Alessandro
Replica con citazione
  #10  
Vecchio 11/05/2007, 23.50
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito Re: come fare una cornice perfetta

Citazione:
Originale inviato da francato
Mi sembra di vedere le placchette in Widia.......per tagliare la legna per il caminetto!.......

......Che ti divcevo?
si, c' è il widia....va bè che sono precisino, ma ho anche un paio di ottime motoseghe....potevano mancarmi...

Finchè non fai un foro (ho montato delle prese) sembra legno massiccio .....comunque ha il vantaggio di essere molto leggero e il peso alla fine è la cosa principale.

ciao,
__________________
Tommaso, IZ4DJI
Replica con citazione
Rispondi


Utenti attualmente attivi in questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti
Modalità di visualizzazione

Regole messaggi
Puoi non creare nuove discussioni
Puoi non rispondere ai messaggi
Puoi non inviare allegati
Puoi non modificare i tuoi messaggi

Codice vB è attivato
Emoticons sono attivato
Codice [IMG] è attivato
Codice HTML è disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore Forum Risposte Ultimo messaggio
Apertura rimessaggio....come fare?? chichigno Altre NORME 42 27/06/2017 17.17
roulotte nuova:che fare? barla Polizze per camper 8 07/06/2011 16.59
Come fare un gavone interno zeni.manola Fai da te 1 25/08/2007 21.32
Sanno fare i conti ? Stefano Pedercini Chat 9 07/09/2005 10.13
Cosa NON fare/vedere Silvia e Fabio Danimarca 6 01/06/2005 14.56


Tutte le ore sono GMT +2. L'ora corrente è 03.14.


vBulletin Versione 3.6.8
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd. Turismo Iinerante srl


E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2007-2008 by Turismo Itinerante srl - P.IVA 02236440422
Turismo Itinerante è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Ancona, n. 18 del 30/12/2002 - Info