Per un corretto utilizzo del Forum prendere visione del REGOLAMENTO
>>> TORNA ALLA HOMEPAGE DI TURISMO ITINERANTE


Indietro   Forum TI > TURISMO, ACCOGLIENZA E RISORSE > EUROPA > Ungheria
Forum FAQ Elenco utenti Calendario Segna tutti i forum come visitati

Rispondi
 
Strumenti Modalità di visualizzazione
  #1  
Vecchio 11/05/2006, 15.36
bertolo avatar
bertolo bertolo is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 19/04/2005
Luogo: Padova
Messaggi: 431
Predefinito Viaggio in Ungheria

Ciao,
sto cercando informazioni per un viaggio in Ungheria, che inizierà partecipando ad un matrimonio a Budapest.

In particolare vorrei indicazioni sula strada più veloce da fare dal Nord-Est, su qualche sosta solo notturna in Austria per il viaggio d'andata, e su dove andare nei 4-5 giorni che rimangono dopo aver visto Budapest.

Grazie a tutti

Andrea
Replica con citazione
  #2  
Vecchio 11/05/2006, 18.26
Markoz avatar
Markoz Markoz is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 19/04/2005
Luogo: Casalborgone (TO)
Messaggi: 142
Predefinito Re: Viaggio in Ungheria

L'Ungheria è bella ovunque, e fuori dalla magia di Budapest la magia continua...a ovest di Budapest sono bellissime l'abbazia di Pannonhalma, con una biblioteca impressionante; Sopron e Gyor; il castello di Fertod (ci arrivi velocemente via Tarvisio/Austria).
A nord, strepitosa Eztergom con la sua fortezza sul Danubio.
A Est, verso la Romania, ti troverai nella magia della puzsta: a Hortobagy lascia il camper, inforca la bici e pedala verso l'orizzonte al tramonto; è un'esperienza mistica, sembra di essere in un film western tra orizzonti sconfinati, fattorie e cavalli. Da non perdere la Grande Czarda con tutti i goulash che potresti desiderare.
A Sud, Szeghed e Pecs sono ancora città accoglienti e bellissime (anche qui, si mangia benissimo).
Ah, che nostalgia...
Replica con citazione
  #3  
Vecchio 11/05/2006, 23.17
gianmartel avatar
gianmartel gianmartel is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 16/04/2005
Luogo: Alta Valtellina
Messaggi: 285
Predefinito Re: Viaggio in Ungheria

Markoz, constato con piacere di non essere il solo affascinato dall'immensità del nulla! Ti sei bagnato nella vasca di acqua termale del campeggio di Hortobagy? Ma quante volte ci sarò andato per vedere quell' immenso niente che c'è oltre le stalle? E' come all'estremo nord, è bello perché non c'è nulla che s'intromette fra i tuoi pensieri e l'orizzonte. Magari un giorno ci troveremo a brindare al suono di violini tzigani con un bicchiere di Egerbikaver.(Si scrive così?)
Per bertolo: da aggiungere all'elenco la penisola di Tihany sulla riva nord del Balaton e la stazione ferroviaria di Kalocsa, patrimonio mondiale dell'Unesco, tutta decorata; solo se ci passi vicino non andarci apposta, è ad un centinaio di chilometri a sud di Budapest. Sulla Pusta avrai già capito e sul gulasc lo mangio frequentemente anche a casa, solo che ogni tanto devo tornare in Ungheria per comperare il petrezselyem ( prezzemolo, varietà da radice ) che qui non trovo. Trent'anni fa mi piaceva di più, non si vedeva in mozzicone per terra e l'auto la potevi lasciare con le chiavi infilate; ora con la globalizzazione tutto diventa piatto. Il male peggiore è che le prime cose che copiano dall'occidente sono le peggiori! Ciao e buon viaggio
Replica con citazione
  #4  
Vecchio 12/05/2006, 09.11
Jana S. avatar
Jana S. Jana S. is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/04/2005
Luogo: emilia
Messaggi: 3.301
Predefinito Re: Viaggio in Ungheria

Andrea, noi ora abbiamo una casa sul confine Slovacco Ungherese proprio vicino Estergom. Abbiamo provato svariati itinerari per arrivarci, ma il piu comodo ci pare quello di passare Tarvisio, Villach, Graz verso Wienna fino allo svincolo di Wiener Neustadt, girare per Eisenstadt, l'autostrada S4 continua fino Eisenstadt, poi diventa per 35 km una strada con traffico a due sensi. Si seguono le indicazioni per Neusiedel See. Fai pieno di gasolio in Austria, perche in Ungheria costa di piu. Non aspettare ultimo distributore, perche rischi fare la fila, vista la convenienza. Poco prima della frontiera ungherese, vicino l’Outlet di Parndorf ti immetti sull'autostrada A4 Wienna - Budapest. In Ungheria è obbligatorio il bollino autostradale, si chiama Matrica. Validità minima 4 gg, tutte le info su matrica http://www.autopalya.hu/it/, scegli lingua italiana. Attenzione allo scontrino che viene rilasciato perché, ad un eventuale controllo, puo essere richiesto e si rischiano multe salate se non lo si esibisce. In Ungheria è obbligatorio viaggiare con gli anabbaglianti accesi anche di giorno. Dopo prosegui fino a Budapest.
In Austria noi pernottiamo solitamente nei parcheggi delle aree di servizio autostradali. Se hai bisogno alre info, sono qui. Ciao, Jana

Replica con citazione
  #5  
Vecchio 12/05/2006, 11.01
mariog mariog is offline
Utente
 
Data registrazione: 17/05/2005
Luogo: Viterbo
Messaggi: 37
Predefinito Re: Viaggio in Ungheria

Sono tornato dall'Ungheria dopo uno splendido viaggio di 10 giorni. Poichè si è trattato della mia prima volta in Ungheria (ce ne saranno sicuramente altre...) non aggiungo nulla alle preziose indicazioni degli altri amici camperisti (che ho saccheggiato prima di partire, sia nei diari di viaggio sia nel vecchio forum).
Anzi, grazie ancora a tutti.
Aggiungo solamente, per quanto riguarda la sosta notturna in Austria, che ci siamo trovati ottimamente in un'ampia e tranquilla area di servizio al km. 235 della A2: si riconosce facilmente, accanto al ristorante c'è un enorme veliero dei "Pirati" con giochi vari, in cui i bambini potranno divertirsi un mondo mentre i grandi preparano l'itinerario per il giorno seguente.
Un saluto a tutti.
Mario.
Replica con citazione
  #6  
Vecchio 12/05/2006, 14.40
Markoz avatar
Markoz Markoz is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 19/04/2005
Luogo: Casalborgone (TO)
Messaggi: 142
Predefinito Re: Viaggio in Ungheria

Gianmartel,
a Hortobagy non sono andato in campeggio, ma quando ci torno lo farò di sicuro...
La puzsta ungherese è un luogo straordinario, ed uno dei più affascinanti che ho incontrato girando per l'Europa. Certo, aiuta il fatto che ad una certa età uno diventa misantropo ed inizia ad adorare i luoghi dove si riesce ancora a rimanere soli con se stessi e che lasciano spazio all'immaginazione... non vado oltre perchè sono OT, però penso che aprirò un thread specifico del tipo "i cinque luoghi indimenticabili in cui sono andato in camper"...
Replica con citazione
  #7  
Vecchio 13/05/2006, 22.59
bertolo avatar
bertolo bertolo is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 19/04/2005
Luogo: Padova
Messaggi: 431
Predefinito Re: Viaggio in Ungheria

Ringrazio tutti fin d'ora, le vostre informazioni assieme ai diari di bordo mi sono utii per impostare il viaggio, e mi permetterò di chiedervi altre cose.

La prima è semplice ma per noi importante: nei campeggi si trova in genere lo scarico a pozzetto per il nautico?

Grazie e ciao

Andrea
Replica con citazione
  #8  
Vecchio 15/05/2006, 10.07
Markoz avatar
Markoz Markoz is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 19/04/2005
Luogo: Casalborgone (TO)
Messaggi: 142
Predefinito Re: Viaggio in Ungheria

Al camping "Zigliget" di Budapest c'è...
Replica con citazione
  #9  
Vecchio 15/05/2006, 11.20
Jana S. avatar
Jana S. Jana S. is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/04/2005
Luogo: emilia
Messaggi: 3.301
Smile Re: Viaggio in Ungheria

Andrea, se sei a Budapest, magari venendo verso Estergom puoi visitare la cittadina di Szentendre, un piccolo centro storico molto pitoresco, negozietti di artigianato, vendono ricami molto belli a prezzi migliori di altri che vedevo in giro. Altro posto sula strada è Vysegrad, un bel castello con interessante panorama. Se ti fermi a Estergom, ti converebbe pernottare e fare passeggiata serale. Se l'hanno gia ripulito dopo alluvvione di questa primavera, c'e un parcheggio proprio sul Danubio accanto al ponte, che porta in Slovacchia. Altrimenti c'e parcheggio della basilica di sera liberissimo. E' molto suggestiva la passeggiata sul ponte, che era distrutto dai bombardamenti in 2.guerra mondiale, solo alcuni anni fa è stata ricostruita parte centrale del ponte, quella mancante. Ma lo stile è rimasto originale. Dal ponte illuminato c'e splendido panorama sulla basilica anche lei molto ben illuminata. Dalla parte ungherese attraversi fino all'alttra riva, dove c'e la dogana slovacca e senza documenti non si puo andare oltre. Se mi viene in mante altro, tornero bersagliarti. Ciao, Jana
Replica con citazione
  #10  
Vecchio 15/05/2006, 11.21
mariog mariog is offline
Utente
 
Data registrazione: 17/05/2005
Luogo: Viterbo
Messaggi: 37
Predefinito Re: Viaggio in Ungheria

Veramente, Markoz, lo scarico a pozzatto che dici tu (sotto il ponte della strada che passa sopra il campeggio) era solo lo scarico per le acque chiare... Lo scarico per i WC era dietro il blocco dei bagni, solo per le cassette...
Replica con citazione
Rispondi


Utenti attualmente attivi in questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti
Modalità di visualizzazione

Regole messaggi
Puoi non creare nuove discussioni
Puoi non rispondere ai messaggi
Puoi non inviare allegati
Puoi non modificare i tuoi messaggi

Codice vB è attivato
Emoticons sono attivato
Codice [IMG] è attivato
Codice HTML è disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore Forum Risposte Ultimo messaggio
terme in Ungheria luisito e stefania Ungheria 3 08/02/2007 17.18
Viaggio in Ungheria dal 22 aprile mariog Ungheria 0 14/04/2006 12.23
Mappe Ungheria e Romanie per mio269 riccardo GPS e navigatori satellitari 3 15/09/2005 11.30
Ungheria e CROAZIA maxmaddy Bosnia, Croazia, Slovenia e Serbia 0 21/06/2005 09.48
UNGHERIA e Croazia maxmaddy Ungheria 0 21/06/2005 09.45


Tutte le ore sono GMT +2. L'ora corrente è 07.50.


vBulletin Versione 3.6.8
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd. Turismo Iinerante srl


E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2007-2008 by Turismo Itinerante srl - P.IVA 02236440422
Turismo Itinerante è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Ancona, n. 18 del 30/12/2002 - Info