Per un corretto utilizzo del Forum prendere visione del REGOLAMENTO
>>> TORNA ALLA HOMEPAGE DI TURISMO ITINERANTE


Indietro   Forum TI > TUTTOTECNICA > Accessori > Generatori
Forum FAQ Elenco utenti Calendario Segna tutti i forum come visitati

Rispondi
 
Strumenti Modalità di visualizzazione
  #1  
Vecchio 26/11/2010, 19.22
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito EFOY in Inverno - info ufficiali

Ecco qui un estratto della Newsletter ufficiale EFOY:

Visto che si parlava appunto se fosse possibile convogliare l'aria di raffreddamento in abitacolo, qui la conferma.



----------------------------------------------------------------------------------------------


Consigli per l’EFOY in inverno

Consigli prima della partenza per le vacanze invernali

Le EFOY possono essere utilizzate a temperature fino a -20°. Prima della partenza per le vacanze si deve controllare che il tubo di scarico per la condensa esca dalla carrozzeria del camper al massimo per 2-3 cm e che sia tagliato di traverso. Cosí facendo è molto difficile che la condensa congeli. Chi lo desidera puó anche indirizzare il calore di scarico direttamente all’interno della cabina. Quest’aria calda é priva di emissioni nocive e puó aiutare a mantenere caldo l’interno del camper.


Consigli per riporre l’EFOY in inverno nel caso non venga utilizzato per un lungo periodo

Se l’EFOY resta a bordo del camper, la modalitá anti-gelo si preoccuperá automaticamente che il sistema non congeli anche con temperature sotto allo zero. La modalitá anti-gelo funziona sia che l’EFOY sia acceso o spento. In un inverno intero in zone del centro Europa, un’EFOY necessita di circa una tanica M10.

L’alternativa è semplicemente smontare l’EFOY dal camper. Slacciate la cintura di sicurezza e portate l’EFOY in un luogo chiuso. Cosí facendo l’acqua presente all’interno dell’EFOY non potrá congelare e rovinare il sistema.

-------------------------------------------------------------------------------------------------


Domani vedo di realizzare un tappo in poliuretano espanso per la griglia di scarico aria da 100mm, poi sfilo semplicemente il tubone da 100mm così l'aria calda rimane all'interno, sarebbe stupido sprecare questo pur minimo calore.
__________________
Tommaso, IZ4DJI
Replica con citazione
  #2  
Vecchio 26/11/2010, 20.12
Francesco Parini Francesco Parini is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 23/04/2005
Messaggi: 186
Predefinito Re: EFOY in Inverno - info ufficiali

Ottimo Tommaso, questo vuol dire che se va bene mandarla in cabina, va bene mandarla anche nel garage. Una buona notizia in più.

Grazie e ciao
Francesco
Replica con citazione
  #3  
Vecchio 29/11/2010, 12.16
bagnatozuppo avatar
bagnatozuppo bagnatozuppo is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 04/07/2006
Luogo: west coast salento
Messaggi: 1.803
Predefinito Re: EFOY in Inverno - info ufficiali

Il mio dopo 400 ore di funzionamento comincia a dare segni di impazzimento. Per un paio di mattine a l'Aquila ma non sotto zero ha dato contemporaneamente segnale di liquido di processo esaurito e tubo scarico condensa otturato, poi tornato a livello mare è ripartito in automatico come sempre. Controllato dal camperaro sabato scorso tubo condensa libero, ripristinato il liquido di processo (dopo 400 ore se l'è bevuto tutto) ma ha dato gli stessi errori che passano se si resetta. Sto pensando seriamente di farmi un pannello solare o addirittura un puzzolentissimo gruppo elettrogeno. Lo riproverò ma se lo rifà lo smonto e lo butto via. Un arnese che costa quei soldi non deve rompersi dopo 400 ore.
Comunque proverò a tagliargli il tubicino di traverso, anche se penso che risolvo nulla.
__________________
Giovanni & Escape
Replica con citazione
  #4  
Vecchio 29/11/2010, 23.58
Jana S. avatar
Jana S. Jana S. is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/04/2005
Luogo: emilia
Messaggi: 3.301
Predefinito Re: EFOY in Inverno - info ufficiali

Citazione:
Originale inviato da bagnatozuppo Mostra messaggio
Il mio dopo 400 ore di funzionamento comincia a dare segni di impazzimento. Per un paio di mattine a l'Aquila ma non sotto zero ha dato contemporaneamente segnale di liquido di processo esaurito e tubo scarico condensa otturato, poi tornato a livello mare è ripartito in automatico come sempre. Controllato dal camperaro sabato scorso tubo condensa libero, ripristinato il liquido di processo (dopo 400 ore se l'è bevuto tutto) ma ha dato gli stessi errori che passano se si resetta. Sto pensando seriamente di farmi un pannello solare o addirittura un puzzolentissimo gruppo elettrogeno. Lo riproverò ma se lo rifà lo smonto e lo butto via. Un arnese che costa quei soldi non deve rompersi dopo 400 ore.
Comunque proverò a tagliargli il tubicino di traverso, anche se penso che risolvo nulla.
Bizzeta, di che anno è tuo efoy?
Replica con citazione
  #5  
Vecchio 30/11/2010, 08.56
Francesco Parini Francesco Parini is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 23/04/2005
Messaggi: 186
Predefinito Re: EFOY in Inverno - info ufficiali

Citazione:
Originale inviato da bagnatozuppo Mostra messaggio
Il mio dopo 400 ore di funzionamento comincia a dare segni di impazzimento. ............. Un arnese che costa quei soldi non deve rompersi dopo 400 ore............
.
E' il dubbio ormai che spinge verso la sedia dello psicologo.

Mi sta bene passare ore e ore a montarlo, mi sta bene ( mica tanto ) i soldi che costa, mi sta bene viaggiare con il metanolo. Non mi sta bene il fatto che abbia una vita sua, che si ammali e ( a volte ) guarisca senza capire il perchè. Non mi sta bene che per ripararlo non si entra dal ferramenta ma bisogna inviarlo in Germania magari contattando direttamente la casa produttrice perchè la rete di supporto in Italia pare ( e dico pare ) non sia di grande supporto.

Se e quando riuscirò ad avere risposta a tutto ciò corro a comprarlo ... ma per adesso ....

Saluti
Francesco
Replica con citazione
  #6  
Vecchio 30/11/2010, 23.20
bagnatozuppo avatar
bagnatozuppo bagnatozuppo is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 04/07/2006
Luogo: west coast salento
Messaggi: 1.803
Predefinito Re: EFOY in Inverno - info ufficiali

@Jana
Entrato in funzione a dicembre del 2006. Per la precisione dell'immacolata.
__________________
Giovanni & Escape
Replica con citazione
  #7  
Vecchio 01/12/2010, 16.48
Jana S. avatar
Jana S. Jana S. is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/04/2005
Luogo: emilia
Messaggi: 3.301
Predefinito Re: EFOY in Inverno - info ufficiali

bizzeta, nostro era del 2008 e sofriva ancora disturbi della prima serie, percio tuo per forza anche, ora risolti quanto pare, infatti questo in sostituzione va a meraviglia da un anno. Se vuoi, manda mi la mail (credo di non trovarla piu) e ti mando indirizzo mail della persona, che ti consiglio contattare in caso di bisogno per la soluzione del problema senza inghippi. Ciao! jana
Replica con citazione
  #8  
Vecchio 02/12/2010, 09.16
bagnatozuppo avatar
bagnatozuppo bagnatozuppo is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 04/07/2006
Luogo: west coast salento
Messaggi: 1.803
Predefinito Re: EFOY in Inverno - info ufficiali

Jana, mandamela su FB, anche se comunque penso di tirarlo finchè va e poi di sparare un bel pannello solare e un'altra batteria.
Comunque farò un'latra prova per vedere come si comporta dopo avergli aggiunto il liquido di processo che pare gli mancasse.
Grazie
__________________
Giovanni & Escape
Replica con citazione
  #9  
Vecchio 02/12/2010, 12.24
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito Re: EFOY in Inverno - info ufficiali

Citazione:
Originale inviato da bagnatozuppo Mostra messaggio
Jana, mandamela su FB, anche se comunque penso di tirarlo finchè va e poi di sparare un bel pannello solare e un'altra batteria.
Comunque farò un'latra prova per vedere come si comporta dopo avergli aggiunto il liquido di processo che pare gli mancasse.
Grazie

Metti pure il pannello, ma non pensare che faccia neanche minimamente il servizio dell'Efoy, in inverno.

Io ho il pannello da 120W, il booster in viaggio, ma in inverno comunque non ti danno l'autonomia di stare fermo un WE in montagna con riscaldamento acceso H24. Anche con un eventuale seconda batteria (ma che peso!!!) al massimo fai un giorno in più, sempre che tu ce l'abbia bella carica, cosa che il pannello, in inverno non fa.

Io, anche se Efoy defungesse (gesto scaramantico) lo manderei in assistenza ma non ne farei assolutamente a meno.....e te lo dice chi il pannello celha e anche grandino.

Anche spendendo in pannelli quello che costa un Efoy (4 pannelli da 120?), non arriveresti in inverno a una produzione di corrente giornaliera come quella di Efoy (4,2A x 24H = circa 100A al giorno), sempre che poi uno abbia un tetto abbastanza grande da metterli.

Se ne vuoi mettere uno, ma solo per fare funzionare poco Efoy in estate e quindi sfruttarlo meno come faccio io che in Estate Efoy è quasi sempre in St-by.
__________________
Tommaso, IZ4DJI
Replica con citazione
  #10  
Vecchio 02/12/2010, 17.15
bagnatozuppo avatar
bagnatozuppo bagnatozuppo is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 04/07/2006
Luogo: west coast salento
Messaggi: 1.803
Predefinito Re: EFOY in Inverno - info ufficiali

Non lo so Tommà, onestamente sono un pò deluso, mi aspettavo una vita superiore, non che sia morto, almeno non credo, ma mi aspettavo di meglio.
In effetti io non uso tutta questa gran corrente, nel senso che la mattina ho ancora 1.25V e efoy attacca quando accendo la pompa dell'acqua. Non faccio montagna e anche quando sono fuori più che lasciare la stufa accesa lascio acceso il boiler a 40° per evitare un eventuale congelamento e scarico automatico dell'acqua. Pensavo ad un'altra batteria da 100 A, il peso non mi preoccupa, viaggio solo lo sai, potrei metterne quante ne voglio. Se no non mi resta che la seconda batteria e il gruppo elettrogeno, per lo meno l'assistenza ce l'ho accanto a casa. Ricarico le batterie per 2-3 ore prima di sera così non rompo a nessuno. Vedremo la risposta di Jana quando leggerà.
__________________
Giovanni & Escape
Replica con citazione
Rispondi


Utenti attualmente attivi in questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti
Modalità di visualizzazione

Regole messaggi
Puoi non creare nuove discussioni
Puoi non rispondere ai messaggi
Puoi non inviare allegati
Puoi non modificare i tuoi messaggi

Codice vB è attivato
Emoticons sono attivato
Codice [IMG] è attivato
Codice HTML è disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore Forum Risposte Ultimo messaggio
roulotte in inverno - Mover TommyB Caravan: Tecnica e accessori 27 24/06/2013 11.51
bretagna francese in inverno lapo Presentati al Forum TI 2 16/11/2009 04.44
Modane E Valfrejus: Dove Mi Fermo In Inverno? bradipo Francia 2 16/12/2008 22.27
Agils Camping in Inverno mamolocamper Meccanica 14 23/10/2008 19.50
inverno dividere cellula - cabina Ales Fai da te 6 11/01/2006 18.31


Tutte le ore sono GMT +2. L'ora corrente è 11.02.


vBulletin Versione 3.6.8
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd. Turismo Iinerante srl


E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2007-2008 by Turismo Itinerante srl - P.IVA 02236440422
Turismo Itinerante è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Ancona, n. 18 del 30/12/2002 - Info