Per un corretto utilizzo del Forum prendere visione del REGOLAMENTO
>>> TORNA ALLA HOMEPAGE DI TURISMO ITINERANTE


Indietro   Forum TI > TURISMO, ACCOGLIENZA E RISORSE > EUROPA > Repubbliche Baltiche (Lituania, Lettonia, Estonia)
Forum FAQ Elenco utenti Calendario Segna tutti i forum come visitati

Rispondi
 
Strumenti Modalità di visualizzazione
  #1  
Vecchio 11/03/2013, 22.50
redjem redjem is offline
Utente
 
Data registrazione: 01/02/2007
Messaggi: 27
Predefinito Viaggio a tappe in Europa

Buongiorno a tutti,
spesso mi arrivano delle mail delle compagnie low cost con offerte di voli a prezzi stracciati. Non ne ho mai approfittato, però ultimamente mi è venuta un'idea. Andare in giro per l'Europa con il camper senza tornare ogni volta in Italia via strada ma lasciare il camper in qualche rimessaggio e tornare per proseguire il viaggio dopo qualche tempo. Per l'Europa non credo ci siano problemi ad entrare via terra ed uscire con l'aereo, anche perchè le dogane non esistono più, ma non sò se lo stesso si può fare nei paesi dell'Europa dell'est. Qualcuno ha già fatto questa esperienza?
Si accettano consigli e suggerimenti.
Grazie
Carlo
Replica con citazione
  #2  
Vecchio 12/03/2013, 19.00
francato avatar
francato francato is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/04/2005
Luogo: Prov. Padova
Messaggi: 3.609
Predefinito Re: Viaggio a tappe in Europa

Ciao Carlo

sinceramente non ci avevo mai pensato ma non so se ne valga la pena.
Praticamente dovresti trovare un luogo dove lasciare il mezzo e per un periodo abbastanza lungo ma, a che costi??

Questo sistema viene usato da chi fa viaggi internazionali ed in paesi lontani dove il movimento dei mezzi ed i tempi di percorrenza sono molto impegnativi e parlo di Africa od Americhe.

Europa?? No, non vedo nessuna convenienza.
__________________
Alessandro
Replica con citazione
  #3  
Vecchio 15/03/2013, 12.11
AntonioSantaniello avatar
AntonioSantaniello AntonioSantaniello is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 19/04/2005
Luogo: Fonte Nuova (Roma)
Messaggi: 464
Predefinito Re: Viaggio a tappe in Europa

Carlo, non credo sia conveniente. Devi considerare il costo della sosta, i viaggi di andata e ritorno per X persone, i costi aeroporto-casa-aeroporto e aeroporto-sosta-aeroporto. Oltre a non essere più economico vi è l'incognita della sosta.
Per quanto ti possa documentare sulla sicurezza, stai sempre a Xmila km dal tuo camper. Diverso se parti affitti il camper in loco e torni, a questo punto non ti servirebbe il camper personale
__________________
Buona strada
Replica con citazione
  #4  
Vecchio 23/03/2013, 13.58
gianmartel avatar
gianmartel gianmartel is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 16/04/2005
Luogo: Alta Valtellina
Messaggi: 285
Predefinito Re: Viaggio a tappe in Europa

Cosa intendi per est Europa? Escludendo Russia Serbia e Turchia, la Croazia entrerà in estate, è tutta UE. Come giustamente dici, le dogane non ci sono più e quindi non ci sono problemi per l'esportazione del camper. In Russia e Turchia alla dogana il veicolo viene registrato e l'importazioe è solo temporanea. Per la Svizzera, che dimenticavo, no ci dovrebbero essere problemi in quanto, come la Norvegia, aderiscono al trattato di Schengen. Quello da te proposto non sarebbe il mio modo di intendere il camper, ho fatto mio il motto:"Il viaggio è già vacanza" noi non stiamo mai fermi più di due o tre giorni, percorriamo strade impossibili cercando angoli sconosciuti ai flussi turistici. Certo che con i costi attuali del carburante, per mete lontane, l'idea non sarebbe da scartare. Ciao
__________________
Namastè
Replica con citazione
  #5  
Vecchio 25/03/2013, 22.57
redjem redjem is offline
Utente
 
Data registrazione: 01/02/2007
Messaggi: 27
Predefinito Re: Viaggio a tappe in Europa

Vorrei semplicemente spostare il punto di partenza che oggi è solo e sempre Roma. Vorrei poter avere come centro Oslo, Parigi, Londra, Madrid, Berlino, Budapest e cosi via e poter usare anche brevi periodi di libertà per poter percorrere itinerari che altrimenti mi sarebbero preclusi. E questa possbilità provocherebbe un incremento dei costi fissi molto contenuto.
Certamente lo stesso si potrebbe fare con il noleggio di un'auto in loco e l'uso degli alberghi ma sarebbe differente.
Carlo
Replica con citazione
Rispondi


Utenti attualmente attivi in questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti
Modalità di visualizzazione

Regole messaggi
Puoi non creare nuove discussioni
Puoi non rispondere ai messaggi
Puoi non inviare allegati
Puoi non modificare i tuoi messaggi

Codice vB è attivato
Emoticons sono attivato
Codice [IMG] è attivato
Codice HTML è disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore Forum Risposte Ultimo messaggio
tomtom xl europa 22 maclean GPS e navigatori satellitari 2 09/02/2009 12.53
Guida Aree Attrezzate Europa iz4dji Organizzazione e risorse per il viaggio 2 25/07/2008 21.53
TomTomOne sud Europa maclean GPS e navigatori satellitari 0 29/01/2008 14.37
Tappe tedesche verso la Danimarca Monica e Pietro - Bo Germania 0 10/07/2007 09.33
Oh viaggiatori d'europa..... bagnatozuppo Camper che passione! 12 04/07/2007 21.28


Tutte le ore sono GMT +2. L'ora corrente è 05.43.


vBulletin Versione 3.6.8
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd. Turismo Iinerante srl


E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2007-2008 by Turismo Itinerante srl - P.IVA 02236440422
Turismo Itinerante è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Ancona, n. 18 del 30/12/2002 - Info