Per un corretto utilizzo del Forum prendere visione del REGOLAMENTO
>>> TORNA ALLA HOMEPAGE DI TURISMO ITINERANTE


Indietro   Forum TI > TUTTOTECNICA > Meccanica
Forum FAQ Elenco utenti Calendario Segna tutti i forum come visitati

Meccanica Motorizzzazioni, cambio, semiassi, consumi, pneumatici, sospensioni, ecc.

Rispondi
 
Strumenti Modalità di visualizzazione
  #1  
Vecchio 23/02/2011, 02.19
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito Deciso: monto le molle M11 Goldsmitt

Come i possessori di Ducato X250 sanno, abbiamo delle sospensioni anteriori che fano pietà.
Forse si salvano i semintegrali perchè sono sbilanciati indietro come peso, ma mansardati e Moltorhome che hanno il peso equamente distribuito tra i due assi, si ritrovano con le molle anteriori che lavorano sui tamponi di fine corsa già con pesi sull'asse anteriore di 1800kg (e ne dovrebbe portare 2100 nel Heavy!) .

Quindi, vagliate varie soluzioni più o meno complete, aperto il mio portafoglio e udito l'eco del vuoto , ho preso una decisione, quella che a me sembra sufficente anche se non perfetta ma a prezzo accettabile.

Monto le molle Goldsmitt M11 sugli ammortizzatori originali.

Altra soluzione più radicale, passare da Prato alla notissima e ottima ditta, farmi montare 4 ammortizzatori + le molle anteriori , soluzione completa e perfetta ma spendevo 4 o 5 volte di più e si parla di migliaia di euro che non è il momento di spenderli.

Così si parla di poche centinaia di euro anche perchè ho avuto una ottima offerta (l'ultimo pezzo disponibile). Spero in un buon miglioramento anche se certamente non sarà il massimo ottenibile, ma senz'altro il massimo ottenibile senza dissanguarsi.
__________________
Tommaso, IZ4DJI
Replica con citazione
  #2  
Vecchio 23/02/2011, 08.52
dafi avatar
dafi dafi is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 31/10/2006
Luogo: valpolicella la zona dell'amarone e del recioto
Messaggi: 909
Predefinito Re: Deciso: monto le molle M11 Goldsmitt

Effettivamente per un "dentista senza soldi" (figurati gli altri) è il minimo che puoi fare.

Hai provato a sentire se la Hymer ti riconosce qualche soldino?

ciaociao
__________________
dafi
Replica con citazione
  #3  
Vecchio 23/02/2011, 09.25
Mattley avatar
Mattley Mattley is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/01/2007
Luogo: Brescia
Messaggi: 1.231
Predefinito Re: Deciso: monto le molle M11 Goldsmitt

Ciao Tommy,
ho sentito anche io proprio ieri la famosa ditta di Prato che ho interpellato via mail e mi ha risposto tenendomi un' ora al telefono ... secondo loro per risolvere i problemi di sospensioni davanti bisogna cambiare tutto il complesso molla/ammortizzatore se però tu mi dici (tramite prove) che cambiando solo le molle ottieni dei buoni risultati vedrò di provarci anche io. Visto che cambiando le molle, penso che le nuove siano 3/4 cm più alte per non farle lavorare a tampone, si alza l' anteriore dovresti farmi la cortesia di misurare anche se si abbassa il posteriore e di quanto .... grazie mille ma per me sei la cavia perfetta visto che abbiamo lo stesso telaio heavy .... ciaooo!!!!!
__________________
Willy (Mattley)
Replica con citazione
  #4  
Vecchio 23/02/2011, 11.31
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito Re: Deciso: monto le molle M11 Goldsmitt

Citazione:
Originale inviato da dafi Mostra messaggio
............Hai provato a sentire se la Hymer ti riconosce qualche soldino?............

anche se il mezzo è ovviamente nato così , ha 4 anni...........non ci ho neanche provato per evitare incavolature.
Però il mio conce, conosce il problema, e per venirmi incontro riesce a darmi un paio di molle a un prezzo veramente di favore, mi sembra già un ottima proposta che fa onore al mio conce. Ovviamente il montaggio (fatto in parte da loro e in parte da FIAT) è a carico mio.

Citazione:
Originale inviato da Mattley Mostra messaggio
Ciao Tommy,
ho sentito anche io proprio ieri la famosa ditta di Prato che ho interpellato via mail e mi ha risposto tenendomi un' ora al telefono ... secondo loro per risolvere i problemi di sospensioni davanti bisogna cambiare tutto il complesso molla/ammortizzatore se però tu mi dici (tramite prove) che cambiando solo le molle ottieni dei buoni risultati vedrò di provarci anche io. Visto che cambiando le molle, penso che le nuove siano 3/4 cm più alte per non farle lavorare a tampone, si alza l' anteriore dovresti farmi la cortesia di misurare anche se si abbassa il posteriore e di quanto .... grazie mille ma per me sei la cavia perfetta visto che abbiamo lo stesso telaio heavy .... ciaooo!!!!!

Si, ovvio che andando a Prato si fa un signor lavoro, ma c'è anche un enorme differenza di costo, mettendo un pò tutto sulla bilancia mi sembra che la mia soluzione possa essere un compromesso accettabile.
Mi diceva il mio conce che sul suo camper personale ha montato queste molle e il miglioramento è evidentissimo.
Il fatto poi che Hymer ora le monti di serie, farebbe pensare che anche i loro ingegneri hanno fatto delle prove e che il rapporto costo/beneficio della soluzione è il migliore.

Si, da quanto ho letto in giro con queste M11 davanti si dovrebbe alzare di 3/4cm. Per l'abbassamento dietro, molto dipende dal passo e dallo sbalzo. Se per esempio lo sbalzo è la metà del passo, l'abbassamento a livello del parauri posteriore sarà circa la metà di quanto si alza davanti, quindi circa 1,5/2 cm.
Però avrò cura di misurarlo bene prima e dopo la cura.

Il 21 marzo porto il camper, poi se nel we dopo riesco a provarlo vi tengo informati.



Però
__________________
Tommaso, IZ4DJI
Replica con citazione
  #5  
Vecchio 23/02/2011, 15.15
maclean avatar
maclean maclean is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 30/04/2007
Luogo: Mandello del Lario
Messaggi: 1.364
Predefinito Re: Deciso: monto le molle M11 Goldsmitt

Non so se sia compatibile con le sospensioni del Ducato, né quanto costi, ma ho visto un sistema di irrigidimento da inserire nelle molle originali.
Magari ti può interessare darci un'occhiata... so che su queste cose sei curioso almeno quanto me.

http://www.gopren.it/
Replica con citazione
  #6  
Vecchio 23/02/2011, 16.20
loschioppo avatar
loschioppo loschioppo is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 18/07/2007
Luogo: prato,toscana
Messaggi: 1.513
Predefinito Re: Deciso: monto le molle M11 Goldsmitt

...... Aldilà di tutti i miglioramenti più o meno evidenti che si possono ottenere, anch'io conosco la ditta di Prato e sono dei validi professionisti, spaccano il capello in due, ti fanno un assetto perfetto e come tutte le persone in gamba si fanno pagare..... ma

Il mio concetto di base è sempre stato quello che bisogna ottenere il miglior risultato con la minima spesa..... (vi ricordate quando fotografavamo con le ottiche Zeiss made in DDR, passo a vite?) anche scendendo a compromessi e anche xchè le passioni sono passioni, ma non ci si può svenare sempre le tasche.....
....... o no?
__________________
buon camper, roberto
Replica con citazione
  #7  
Vecchio 23/02/2011, 20.23
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito Re: Deciso: monto le molle M11 Goldsmitt

Citazione:
Originale inviato da maclean Mostra messaggio
Non so se sia compatibile con le sospensioni del Ducato, né quanto costi, ma ho visto un sistema di irrigidimento da inserire nelle molle originali.
Magari ti può interessare darci un'occhiata... so che su queste cose sei curioso almeno quanto me.

http://www.gopren.it/
ci ho buttato un occhiata ma mi lascia molto dubbioso, sia sull'efficacia che sulla durata nel tempo. Tantomeno in un camper. Poi, nel nuovo Ducato la molla è quasi completamente innaccessibile, e quindi anche volendo la vedo dura montare questi gommini.

Citazione:
Originale inviato da loschioppo Mostra messaggio
...... Aldilà di tutti i miglioramenti più o meno evidenti che si possono ottenere, anch'io conosco la ditta di Prato e sono dei validi professionisti, spaccano il capello in due, ti fanno un assetto perfetto e come tutte le persone in gamba si fanno pagare..... ma

Il mio concetto di base è sempre stato quello che bisogna ottenere il miglior risultato con la minima spesa..... (vi ricordate quando fotografavamo con le ottiche Zeiss made in DDR, passo a vite?) anche scendendo a compromessi e anche xchè le passioni sono passioni, ma non ci si può svenare sempre le tasche.....
....... o no?
proprio quello che penso di fare con questa scelta.......

se in una scala da uno a 10 la ditta di prato mi da un 9 e con questa spendendo ¼ o meno ottengo un 7, direi che il costo/beneficio è a favore della mia scelta.....almeno spero che sia così.
__________________
Tommaso, IZ4DJI
Replica con citazione
  #8  
Vecchio 23/02/2011, 22.20
davide lissandrin avatar
davide lissandrin davide lissandrin is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/09/2007
Luogo: gambolo pavia
Messaggi: 415
Predefinito Re: Deciso: monto le molle M11 Goldsmitt

http://www.gopren.it/[/quote]

Il principio sul quale si basano quei gommini e quello della sospensione "contrattiva" (brevetto nato in F1 e depositato da ing. Bianchi) che consente di frenare una parte delle spire della molla in "estensione" lasciandole libere però di comprimersi.
Questo principio fa si che la ruota che tende a sollevarsi non riesca a farlo oltre un certo limite facendo "ricadere la vettura" dal lato dove il rollio cerca di sollevarla riportando il baricentro verso la posizione originale.

Il dispositivo originale è di tipo meccanico (non plastico e come dichiarato con limitata durata) con speciali "grappe" a scorrimento che permettono di comprimersi alla molla ma di non estendersi oltre un certo limite.

Questo in sintesi sono le sospensioni contrattive: non servono per compensare il sovraccarico ne la rigidità del "corto" sitema elastico Fiat Ducato.

Tom ascolta un inge ed uno stupido: chiama i tuoi vicini di regione (quelli con i prodotti rossi) e fatti mandare 2 ammortizzatori specifici a doppio tubo olio/gas con grande valore di frenatura in estensione, in ogni caso devi smontare i montanti Mc. Pherson anteriori, togliere la molla e rimontare la nuova....... quindi è già tutto smontato!!!!
Non facendolo, potresti avere modo di pentirtene con un lavoro buono ma non ottimo (e si può) non portando alla max efficienza di progetto la pur "scarsa sospensione" Ducato x250........ poi fai come credi!
__________________
Dodo
Replica con citazione
  #9  
Vecchio 23/02/2011, 22.37
maxxime maxxime is offline
Utente
 
Data registrazione: 03/12/2006
Messaggi: 14
Predefinito Re: Deciso: monto le molle M11 Goldsmitt

Non voglio fare l'uccello del malaugurio ma, su un altro sito viene detto che con le M 11 non si risolve la cosa ma anzi, per molti è peggiorata in quanto le M 11 hanno per alzare il mezzo dei 3 - 4 cm una spira in più oltre ad essere un filo di diametro maggiore, questo pregiudica una maggiore rigidezza che si ripercuote moltissimo nel confort del viaggio che va a peggiorare.

Da quello che leggo ..... la soluzione non si è ancora trovata.

Massimo
Replica con citazione
  #10  
Vecchio 23/02/2011, 23.15
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito Re: Deciso: monto le molle M11 Goldsmitt

Citazione:
Originale inviato da davide lissandrin Mostra messaggio
..........fatti mandare 2 ammortizzatori specifici a doppio tubo olio/gas con grande valore di frenatura in estensione............
bè, un colpo di telefono non costa nulla.....

però anche il citato Inge ha messo solo le molle e perdipiù estremamente più dure e lunghe di quelle che vado a montare io e in effetti mi diceva che il lavoro che ha fatto potrebbe essere perfettibile.



Citazione:
Originale inviato da maxxime Mostra messaggio
Non voglio fare l'uccello del malaugurio ma, su un altro sito viene detto che con le M 11 non si risolve la cosa ma anzi, per molti è peggiorata in quanto le M 11 hanno per alzare il mezzo dei 3 - 4 cm una spira in più oltre ad essere un filo di diametro maggiore, questo pregiudica una maggiore rigidezza che si ripercuote moltissimo nel confort del viaggio che va a peggiorare.

Da quello che leggo ..... la soluzione non si è ancora trovata.

Massimo

si, ho letto anch'io quel topic di 15 pagine e ho valutato tutto quello che si scrive, ma anche chi lo scrive...........

Però, ho parlato con una persona che ha il mio stesso camper, anzi un pò più lungo e ha messo queste molle e mi dice che è molto meno rigido di prima e quindi meno rumoroso e confortevole. E nonostante sia la persona che mi vende le molle, (è il mio concessionario) non ho dubbio alcuno a credergli, è una persona di cui mi fido pienamente perchè si è sempre dimostrato una persona affidabile e degna della massima stima.
Ora il mio appoggia praticamente sui tamponi di gomma, quindi più rigido di così è impossibile, praticamente ora è come se non avesse le molle. Con quelle che vado a mettere si alza di quel tanto che la molla possa lavorare, non fa altro che riportarsi alla altezza che dovrebbe avere.

La soluzione perfetta non si è trovata perchè non c'è, almeno non c'è sul nuovo Ducato, è nato male come progetto, secondo me sono sospensioni troppo corte e che non potranno mai essere ottime, cerchiamo di renderle tollerabili.

Poi il fatto che Hymer ora le monta di serie, vuol dire che qualche beneficio ci sarà.

Spero di potere dare ottime notizie sia per me che per chi è interessato alla cosa.
__________________
Tommaso, IZ4DJI
Replica con citazione
Rispondi


Utenti attualmente attivi in questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti
Modalità di visualizzazione

Regole messaggi
Puoi non creare nuove discussioni
Puoi non rispondere ai messaggi
Puoi non inviare allegati
Puoi non modificare i tuoi messaggi

Codice vB è attivato
Emoticons sono attivato
Codice [IMG] è attivato
Codice HTML è disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore Forum Risposte Ultimo messaggio
Ho deciso, ho comprato un Adria Raul T. Camper che passione! 24 16/12/2008 17.13


Tutte le ore sono GMT +2. L'ora corrente è 11.22.


vBulletin Versione 3.6.8
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd. Turismo Iinerante srl


E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2007-2008 by Turismo Itinerante srl - P.IVA 02236440422
Turismo Itinerante è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Ancona, n. 18 del 30/12/2002 - Info