Per un corretto utilizzo del Forum prendere visione del REGOLAMENTO
>>> TORNA ALLA HOMEPAGE DI TURISMO ITINERANTE


Indietro   Forum TI > TUTTOTECNICA > Gli esperti rispondono > Batterie e dintorni
Forum FAQ Elenco utenti Calendario Segna tutti i forum come visitati

Batterie e dintorni Forum chiuso

 
 
Strumenti Modalità di visualizzazione
  #191  
Vecchio 05/11/2008, 16.58
Andrea Norscia avatar
Andrea Norscia Andrea Norscia is offline
Esperto
 
Data registrazione: 07/11/2006
Messaggi: 111
Predefinito Re: Batterie e dintorni

Citazione:
Originale inviato da bertolo Mostra messaggio
Problema: ho due batterie servizi, del tipo normale da accensione ma ermetiche, una ha 5 anni e una 4 anni, collegate in parallelo, due pannelli solari gestiti da un Helios Genius.

Durante l'ultimo giretto e dopo avere caricato per 2 giorni alla 220 V, già dopo una notte (senza stufa accesa) la centralina leggeva 12.0 V...l'impressione chiara che una delle due (o tutte e due) siano andate....e per decidere quale cambiare?

Pensavo di staccarle dal camper, portarle a casa e vedere come si comportano senza carico e con un carico limitato, tramite l'unico strumento che ho a disposizione, un multimetro.

C'è un modo di farlo senza toglierle dalla loro sede?

Grazie
Buonasera,

per capire se i suoi accumulatori di servizio abbiano bisogno di una corretta ricarica o siano ormai da cambiare, dovrebbe ricaricare singolarmente le batterie con un buon caricabatterie professionale che esegua anche una fase di gassificazione (16V per due ore), controllare la tensione delle batterie dopo due ore di assenza da carica e consumi e testarle nuovamente in modo singolo collegando loro un carico da 8/10A e annotare la variazione della tensione che per una batteria efficiente dovrebbe attestarsi intorno ai 12,5/12,6V.

A titolo informativo, mi permetto di comunicare la produzione di un nostro caricabatterie professionale adatto per ricaricare, desolfatare e testare l'efficienza della batterie.

Saluti,
Andrea Norscia
Proelkom
www.proelkom.com

Andrea
  #192  
Vecchio 11/11/2008, 19.59
leodegennaro leodegennaro is offline
Utente
 
Data registrazione: 10/11/2008
Messaggi: 1
Predefinito Re: Batterie e dintorni

Gentile sig. Andrea, ho da poco cambiato il mio camper acquistando un laika 2.1 del 2003 con centralina touch screen al quale era stato montato un pannello solare collegato direttamente alla centralina stessa che prevede tale funzione anche come caricabatterie. Al momento dell'acquisto il pannello è stato smontato dal vecchio proprietario ed io ho provveduto al montaggio di un pannello CIS da 105w collegandolo sempre alla centralina del camper. ho notato che la batteria va benissimo quando il pannello carica (anche 14v) ma non tiene il voltaggio quando a pieno carico (luci, truma,tv, in verter da 300w per ricaricare il p.c. e pompa acqua) cala moltissimo anche sotto i 10,5v e quindi stacca il truma. Ho quindi valutato che la batteria (una 85 ampere classica da motore) va cambiata poichè ha ben 4 anni di vita. Ho pensato a sostituirla con una 100 ampere classica ad acido visto anche il mio scarso utilizzo invernale del mezzo e le scarse risorse economiche del momento. Lei cosa ne pensa? e per l'attacco del pannello alla centralina del mezzo? mi dicevano i tecnici Laika che sarebbe meglio utilizzare la centralina in dotazione del pannello per non sovraccaricare quella del mezzo. Che faccio?
grazie della sua attenzione
Leo de Gennaro
  #193  
Vecchio 19/11/2008, 10.49
Andrea Norscia avatar
Andrea Norscia Andrea Norscia is offline
Esperto
 
Data registrazione: 07/11/2006
Messaggi: 111
Predefinito Re: Batterie e dintorni

Citazione:
Originale inviato da leodegennaro Mostra messaggio
Gentile sig. Andrea, ho da poco cambiato il mio camper acquistando un laika 2.1 del 2003 con centralina touch screen al quale era stato montato un pannello solare collegato direttamente alla centralina stessa che prevede tale funzione anche come caricabatterie. Al momento dell'acquisto il pannello è stato smontato dal vecchio proprietario ed io ho provveduto al montaggio di un pannello CIS da 105w collegandolo sempre alla centralina del camper. ho notato che la batteria va benissimo quando il pannello carica (anche 14v) ma non tiene il voltaggio quando a pieno carico (luci, truma,tv, in verter da 300w per ricaricare il p.c. e pompa acqua) cala moltissimo anche sotto i 10,5v e quindi stacca il truma. Ho quindi valutato che la batteria (una 85 ampere classica da motore) va cambiata poichè ha ben 4 anni di vita. Ho pensato a sostituirla con una 100 ampere classica ad acido visto anche il mio scarso utilizzo invernale del mezzo e le scarse risorse economiche del momento. Lei cosa ne pensa? e per l'attacco del pannello alla centralina del mezzo? mi dicevano i tecnici Laika che sarebbe meglio utilizzare la centralina in dotazione del pannello per non sovraccaricare quella del mezzo. Che faccio?
grazie della sua attenzione
Leo de Gennaro
Buongiorno,

innanzitutto mi scuso per ritardo nel rispondere al suo quesito.

Certamente, come ribadito nei messaggi precedenti, la tensione di 14V non è sufficiente per una ricarica completa della batteria.

Per utilizzare al meglio le qualità di un modulo fotovoltaico, dobbiamo affidarci ad un buon regolatore che abbia parametri corretti di ricarica, quali una adeguata tensione finale e curva di carica:
Batteria GEL: 14,2 to 14,4V
Batteria AGM: 14,2 to 14,7V
Batteria ACIDO: 14,7 to 14,8V

Curva di carica: IUoU

Scegliendo un regolatore che REALMENTE, non su carta, abbia le caratteristiche sopra, saremo sicuri di poter ricaricare correttamente la nostra batteria di servizio; voglio anche aggiungere che non basta solo un buon pannello ed un regolatore per risolvere il problema, ma bisogna correttamente dimensionare il tutto in base alle nostre esigenze: Consumi totali per il tempo di utilizzo, altrimenti si rischia di comporre un impianto non funzionale.

Il collegamento diretto alla centralina, è sicuramente possibile e senza rischi di sovraccaricare l'impianto, logicamente bisogna rispettare la massima corrente di ingresso gestibile dal regolatore interno, oltre a valutare se dispone dei corretti parametri di ricarica sopra.

Per quanto riguarda il problema alla sua attuale batteria, i fattori possono essere due:
1) La batteria ha bisogno di essere ricaricata.
Rimedio: Provare a ricaricarla con un caricabatterie professionale, per poi verificarne l'efficienza.
2) La batteria è ormai danneggiata.
Rimedio: Sostituirla con una nuova.

Sicuramente una batteria classica ad acido ha il 30/40% in meno di vita ed efficienza durante l'utilizzo, oltre al fattore rabbocco acido ed esalazioni nocive, tutto questo ad un prezzo non molto inferiore a quello di una batteria AGM di qualità.

Saluti,
Andrea Norscia
Prolekom
www.proelkom.com
  #194  
Vecchio 01/12/2008, 17.52
luigibonfa luigibonfa is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 13/07/2006
Luogo: Lecco
Messaggi: 146
Predefinito Re: Batterie e dintorni

Buongiorno sig. Norscia
ho montato sul camper due batterie da 110A, una delle due è probabilmente rotta in quanto mantiene poco la carica. Lasciandole collegate in parallelo si può rovinare anche l'altra batteria?
Grazie Bonfanti
  #195  
Vecchio 06/01/2009, 22.35
stefano M avatar
stefano M stefano M is offline
Utente
 
Data registrazione: 26/12/2008
Luogo: Toscana
Messaggi: 9
Predefinito Re: Batterie e dintorni

Sig. Norscia.
le chiedo info in base ai seguenti dati:
camper collegato al 220 con il commutatore su BS
1° e 2° batteria 12.92V

Collegato al 220 con il commutatore su BM
13.15V

Con il motore in Moto
batterie servizi 13.95V
batteria motore 14.42V

Le sembra normale che collegato al 220 arrivi solamente 12.92 alle BS??
Quale rimedio mi consiglia?

saluti
  #196  
Vecchio 16/01/2009, 23.32
luigi61 luigi61 is offline
Utente
 
Data registrazione: 15/01/2009
Luogo: Napoli
Messaggi: 2
Predefinito Re: Batterie e dintorni

Salve Sig. Norscia
ho un problema con l'impianto elettrico e relativamente alla carica della batteria servizi del mio motorhome Magnum 6 del '97.
Fino ad oggi non ho mai avuto problemi, si è sempre caricata sia a 220 v. che col motore del camper. Improvvisamente, nell'ultima uscita, mi sono accorto che la carica della batteria era sempre scarsa nonostante mi spostassi continuamente e nonostante lasciassi il camper per diverse ore in carica con la 220v.
Credevo fosse un problema di batteria e non ho esitato a cambiarla ma il problema rimane tale e quale, appena accendo il camper il display del pannello di comando è al massimo, così come quando metto la 22o ma non appena spengo o stacco la spina la corrente subito diminuisce, le luci si affievoliscono e la pompa non stacca.
Visto che il problema non è la batteria, secondo lei potrebbe essere il separatore di batterie che non funziona bene e che non fà ricaricare la batteria dei servizi??
Grazie mille.
Luigi
 


Utenti attualmente attivi in questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti
Modalità di visualizzazione

Regole messaggi
Puoi non creare nuove discussioni
Puoi non rispondere ai messaggi
Puoi non inviare allegati
Puoi non modificare i tuoi messaggi

Codice vB è attivato
Emoticons sono attivato
Codice [IMG] è attivato
Codice HTML è disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore Forum Risposte Ultimo messaggio
Ravenna e dintorni bertolo Emilia Romagna/San Marino 4 04/04/2008 10.49
Batterie e dintorni admin Gli esperti rispondono 0 07/11/2006 18.49
Parma e dintorni ilciamper Emilia Romagna/San Marino 0 30/07/2006 23.56
Padova e dintorni picchio Veneto 25 08/06/2005 10.25
Voltaggio batterie normali e batterie ricaricabili Elfetto Fotocamere 5 07/06/2005 11.41


Tutte le ore sono GMT +2. L'ora corrente è 05.55.


vBulletin Versione 3.6.8
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd. Turismo Iinerante srl


E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2007-2008 by Turismo Itinerante srl - P.IVA 02236440422
Turismo Itinerante è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Ancona, n. 18 del 30/12/2002 - Info