Per un corretto utilizzo del Forum prendere visione del REGOLAMENTO
>>> TORNA ALLA HOMEPAGE DI TURISMO ITINERANTE


Indietro   Forum TI > TUTTOTECNICA > Gli esperti rispondono > Batterie e dintorni
Forum FAQ Elenco utenti Calendario Segna tutti i forum come visitati

Batterie e dintorni Forum chiuso

 
 
Strumenti Modalità di visualizzazione
  #11  
Vecchio 14/03/2007, 11.08
Andrea Norscia avatar
Andrea Norscia Andrea Norscia is offline
Esperto
 
Data registrazione: 07/11/2006
Messaggi: 111
Predefinito Re: Caricare entrambe le batterie

Citazione:
Originale inviato da Antoniof
La prima domanda è questa: alla luce del funzionamento che descrive relativamente al caricabatteria automatico, non sono a conoscenza se questo è compreso nelle dotazioni di serie dei camper, cioè in pratica, quando metto in carica la batteria fornendo la 220 al camper, devo considerare che c'e' un dispositivo di controllo che provvede a gestire la carica massima ?
Se ciò non fosse, avendo io una batteria di servizi a scarica lenta non a gel ma ad acido, come posso regolarmi per tenerla in carica quando il camper è fermo ?
Leggevo in un suo post di una tempo di scarica di 4/6 mesi senza consumo. Io ho un timer che me la tiene in alimentazione per circa 4 ore una volta a settimana: E' troppo .
La rigrazio per la sua cortese attenzione
Buongiorno,

tutti i mezzi ricreazionali sono dotati di alimentatori / caricabatteria che vengono attivati in maniera automatica quando viene collegata la rete 220V al camper.

Per vari motivi nella maggior parte dei camper non sono presenti caricabatteria di qualità che permettano una corretta gestione di carica della batteria di servizio, ovverosia abbiamo verificato che le tensioni di carica sono troppo basse o nel caso in cui si abbiamo tensioni corrette, esse sono permanenti, cioè in presenza di batteria carica non viene attivato il parametro di mantenimento di circa 13,8V.

I caricabatteria automatici vengono definiti intelligenti perchè gestiscono in maniera completamente autonoma la carica della batteria, stabilendo il tempo di ricarica che varia a seconda dello stato dell'accumulatore; stabilire manualmente il tempo di carica della batteria risulterebbe difficile.

Mediamente le batterie hanno un'autoscarica che va dai 4 a 6 mesi e che varia a seconda della tipologia delle batterie.
Tenerle in alimentazione una volta a settimana è corretto se la batteria e realmente carica e se il parametro di tensione con cui Lei le mantiene in carica è di circa 13,8Volts.

Per meglio analizzare il suo impianto sarebbe opportuno effettuare delle misure direttamente sulla batteria di servizio come segue:

1) Accendere tutte le utenze e misurare la tensione direttamente sulla batteria di servizio. ( controllo dello stato di efficienza della batteria)

2) Spegnere le utenze e collegare la rete 220V e misurare nuovamente la tensione sulla batteria di servizio. (Controllo dei parametri del caricabatteria)

Saluti,
Andrea Norscia
Proelkom
www.proelkom.com
  #12  
Vecchio 14/03/2007, 11.32
Andrea Norscia avatar
Andrea Norscia Andrea Norscia is offline
Esperto
 
Data registrazione: 07/11/2006
Messaggi: 111
Predefinito Re: Caricare entrambe le batterie

Citazione:
Originale inviato da ghibibbo
Infatti ho visto sul vostro sito vi è un bel caricabatteria e visto che vivo a pochi chilometri della vostra sede, appena avrò un po di tempo, vi verrò a trovare per poter vedere meglio questo carica batteria.
Buongiorno,

La ringrazio, aspettiamo con piacere una sua visita.

Saluti,
Andrea Norscia
Proelkom
www.proelkom.com
  #13  
Vecchio 14/03/2007, 15.58
z u m avatar
z u m z u m is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 09/04/2005
Luogo: SALERNO
Messaggi: 250
Predefinito Re: Caricare entrambe le batterie

ora farò una domanda che a qualcuno farà sorridere, ma io non lo sò e quindi chiedo.
ipotesi1 faccio 100km a 50 all'ora e quindi carico le batterie per due ore ad un certo numero di giri dell'alternatore.

ipotesi2 faccio 100km a 100 all'ora e quindi carico le batterire per un ora ad un certo numero di giri dell'alternatore.

le cose si equivalgono o c'è un guadagno in una delle due ipotesi?
  #14  
Vecchio 14/03/2007, 19.51
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito Re: Caricare entrambe le batterie

Citazione:
Originale inviato da z u m
.........un certo numero di giri dell'alternatore..........
Quando il motore gire a un regime un pò sopra al minimo o quando gira al massimo, dall'alternatore esce sempre la stessa tensione (o quasi) perchè c'è un regolatore che la mantiena costante altrimenti andando forte salterebbero le lampadine e bollirebbero le batterie.

Ciao,
__________________
Tommaso, IZ4DJI
  #15  
Vecchio 15/03/2007, 13.25
z u m avatar
z u m z u m is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 09/04/2005
Luogo: SALERNO
Messaggi: 250
Predefinito Re: Caricare entrambe le batterie

qundi due ore a 50km all'ora caricano d più di un ora a 100km...spero di aver capito
  #16  
Vecchio 15/03/2007, 16.09
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito Re: Caricare entrambe le batterie

Citazione:
Originale inviato da z u m
qundi due ore a 50km all'ora caricano d più di un ora a 100km...spero di aver capito
si, in pratica dipende solo dal tempo e non dalla velocità,

Ciao,
__________________
Tommaso, IZ4DJI
  #17  
Vecchio 19/03/2007, 17.17
Andrea Norscia avatar
Andrea Norscia Andrea Norscia is offline
Esperto
 
Data registrazione: 07/11/2006
Messaggi: 111
Predefinito Re: Caricare entrambe le batterie

Citazione:
Originale inviato da z u m
qundi due ore a 50km all'ora caricano d più di un ora a 100km...spero di aver capito
Buonasera,

Le confermo quanto egregiamte affermato da Tommaso.

Saluti,
Andrea Norscia
Proelkom
www.proelkom.com
  #18  
Vecchio 03/04/2007, 10.06
LUIGI 41 LUIGI 41 is offline
Utente
 
Data registrazione: 03/04/2007
Messaggi: 2
Predefinito Re: Caricare entrambe le batterie

Ho un LAIKA ECOVIP 400 del 1996.
Ho capito che per avere la batteria di servizio completamente carica,dovrei montare un booster,che agisce finchè funziona l'alternatorte.
Quando si è fermi e collegati alla 220 il booster è attivo?
Se non lo è si può fare in modo che lo sia?
Quando sono collegato alla 220 il mio alimentatore riesce a mantenere la batteria di servizio a 12 Volt e non di più, perchè si stacca.
Cosa si può fare?
1- modificare o sostituire l'alimentatore
2- montare un booster
3- staccare la batteria e caricare con un carica batterie automatico esterno

Grazie infinite e Auguri di Buona Pasqua
  #19  
Vecchio 03/04/2007, 20.51
Mattley avatar
Mattley Mattley is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/01/2007
Luogo: Brescia
Messaggi: 1.231
Predefinito Re: Caricare entrambe le batterie

Ciao Luigi 41,

per quanto ne so e leggendo alcuni topic con le risposte di Norscia il booster, quando sei attaccato alla 220 non è in funzione ed è giusto che sia così perchè i suoi parametri di carica non sono ideali, nel senso che va bene per una ricarica "rapida" perchè i valori di corrente emessa stanno sotto i valori massimi accettabili dalla batteria (di solito 25 A), ma non sono quelli della legge 1/10 della capacità nominale della batteria e quindi non esegue la ricarica seguendo la curva IUoU dei caricabatterie professionali. Per fare questo io personalmente sul mio camper nuovo, appena mi arriva, controllerò i valori di uscita del "caricabatterie" di serie e se non idonei ( quasi certamente) provvederò a farne installare uno (vedi Proelkom e similari). Spero di esserti stato utile e comunque vedrai che qualche altro qui sul forum saprà essere più preciso di me.... ciao e auguri di buona Pasqua
__________________
Willy (Mattley)
  #20  
Vecchio 04/04/2007, 09.40
Andrea Norscia avatar
Andrea Norscia Andrea Norscia is offline
Esperto
 
Data registrazione: 07/11/2006
Messaggi: 111
Predefinito Re: Caricare entrambe le batterie

Citazione:
Originale inviato da LUIGI 41
Ho capito che per avere la batteria di servizio completamente carica,dovrei montare un booster,che agisce finchè funziona l'alternatorte.
Buongiorno,

Le confermo quanto egregiamente detto da Mattely, inoltre rimango molto entusiasta perchè riscontro che questa iniziativa è molto ben apprezzata.

Il Booster è stato progettato per eliminare le cadute di tensione durante il corretto assetto di marcia del veicolo, dovuto ai consumi della meccanica, di luci, frigo ed altri utilizzatori che gravano anche sulla batteria di servizio durante il movimento, erogare un corretto parametro di tensione per una ricarica al 100% e limitare la corrente erogata dall'alternatore; infatti un accumulatore scarico è in grado di assorbire correnti elevate se la fonte erogante non ha una limitazione di corrente, cosi facendo a lungo andare danneggeremmo la batteria di servizio.

Rispolverando quanto detto in passato, la regola per ricaricare correttamente le batterie è 1/10 della capacità, in situazioni dove questo non fosse possibile per mancanza di tempo, vedi il caso dei camper che in brevi spostamenti hanno bisogno di ricaricare la batteria di servizio, possiamo ricaricarle con un parametro di corrente più alto sempre nel pieno rispetto di una corretta ricarica, di solito sulle batterie sono riportati oltre ai parametri di tensione per il mantenimento e la ricarica anche la corrente massima di carica; inoltre le batterie SLA, definite ermetiche, come GEL e AGM devono essere ricaricate con curve IU.

Anche se tecnicamente potremmo far funzionare il booster con una tensione di 220V, non sarebbe consigliato perchè più adatto ad una ricarica dinamica.

Per ovviare al suo problema potrebbe installare permanentemente un caricabatterie automatico (vedi sullo shop di turismo itinerante) con curva di ricarica IUoU (corrente costante, tensione costante di ricarica e tensione costante di mantenimento), in modo da ricaricare correttamente le batterie di servizio quando collegato alla 220V.

Saluti e Auguri di Buona Pasqua,
Andrea Norscia
Proelkom
www.proelkom.com
 


Utenti attualmente attivi in questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti
Modalità di visualizzazione

Regole messaggi
Puoi non creare nuove discussioni
Puoi non rispondere ai messaggi
Puoi non inviare allegati
Puoi non modificare i tuoi messaggi

Codice vB è attivato
Emoticons sono attivato
Codice [IMG] è attivato
Codice HTML è disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore Forum Risposte Ultimo messaggio
Batterie al gel Geppetto Impianto elettrico 3 10/08/2007 16.50
Batterie NDS marco op Impianto elettrico 13 18/05/2007 20.03
Garmin c320: software per caricare i POI picchio GPS e navigatori satellitari 7 04/09/2006 09.30
Batterie G-Tek claudio__1966 Impianto elettrico 3 08/02/2006 19.31
Voltaggio batterie normali e batterie ricaricabili Elfetto Fotocamere 5 07/06/2005 10.41


Tutte le ore sono GMT +2. L'ora corrente è 13.28.


vBulletin Versione 3.6.8
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd. Turismo Iinerante srl


E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2007-2008 by Turismo Itinerante srl - P.IVA 02236440422
Turismo Itinerante è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Ancona, n. 18 del 30/12/2002 - Info