Per un corretto utilizzo del Forum prendere visione del REGOLAMENTO
>>> TORNA ALLA HOMEPAGE DI TURISMO ITINERANTE


Indietro   Forum TI > IL NOSTRO PORTALE > Avvisi
Forum FAQ Elenco utenti Calendario Segna tutti i forum come visitati

Avvisi Avvisi della direzione e segnalazione degli aggiornamenti

Rispondi
 
Strumenti Modalità di visualizzazione
  #1  
Vecchio 13/12/2007, 10.34
admin avatar
admin admin is offline
Paolo
 
Data registrazione: 23/01/2003
Luogo: Ancona
Messaggi: 1.674
Predefinito Turismo Itinerante nel segno della continuità

Cari amici,
sto leggendo con piacere tutti i vostri commenti e, per questo, voglio tranquillizzare tutti nel ribadire che Turismo Itinerante continuerà ad andare avanti con la quasi totalità dei collaboratori, che fino ad oggi ci hanno dato una mano.
Il nostro Gruppo, che è sempre stato molto discreto e riservato, conferma, in particolare, la presenza del suo Direttore Editoriale, con il quale Enzo si confrontava di continuo e, soprattutto, resta con noi anche Paolo Peli, che da più di due anni ha lavorato fianco a fianco con Enzo.
Proprio Paolo, sta continuando, come avrete visto, a dare voce (anzi lettura) alle vostre impressioni con la stessa frequenza che il forum ha sempre avuto.
Anche il viso di Paolo è, ai più, noto essendo stato sempre presente in tutte le fiere di settore nelle quali abbiamo incontrato molti di voi.
Anche le news avranno un taglio sempre più giornalistico essendo state affidate al nostro Direttore Responsabile della rivista, Dr. Giuseppe Continolo, anche lui da decenni presente nel nostro settore e conosciuto da molti di voi.
Stiamo studiando il sistema, ad esempio, di poter aumentare i nostri servizi in modo da poterli offrire a quanti di voi ne vorranno approfittare.
Tranquilli, non sarete mai soli!!!!
Ivan Perriera
Direttore Editoriale
Gruppo TURIT
Replica con citazione
  #2  
Vecchio 13/12/2007, 17.44
admin avatar
admin admin is offline
Paolo
 
Data registrazione: 23/01/2003
Luogo: Ancona
Messaggi: 1.674
Predefinito Re: Turismo Itinerante nel segno della continuità

In seguito alle dimissioni di Enzo Novellis, con il quale ho sempre intrattenuto un rapporto di costruttiva collaborazione, mi è stata affidata la responsabilità delle parti giornalistiche di “Turismo Itinerante”. Mi riferisco, in particolare, alle “ TURITnews”, a TURITmagazine”, ecc.

Il mio obiettivo è di mantenere ben saldo il contatto con voi Lettori, cercando, laddove è possibile, di migliorare ulteriormente la già ottima impostazione del sito. Va da sè che, se vorrete scrivermi, propormi le vostre idee, correggermi laddove dovessi sbagliare, sono a vostra completa disposizione.

La mia e-mail è: g.continolo@turit.it
Giuseppe Continolo
Replica con citazione
  #3  
Vecchio 14/12/2007, 16.17
Moderatore Moderatore is offline
staff direzione
 
Data registrazione: 27/05/2005
Messaggi: 254
Predefinito Risposta ad una email arrivata al responsabile della sezione giornalistica

Email arrivata dall'utente:

Sig.Continolo buongiorno,

mi piacerebbe sapere se la moderazione del forum sarà come quella attuale (post non pubblicati in diretta, ma prima vagliati dal Moderatore) o se pensate di aprire il forum ad una gestione più moderna...


In altre parole, se si vuole restare con "i soliti" con pochissimi post al giorno oppure se si vuole fare un forum INTERESSANTE anche a livello di numero di scambi e "brillantezza" dell'insieme.

Saluti e buon lavoro

Bruno Fattori
(Brunello)

Risposta del Dott. Giuseppe Continolo:

Gentile sig. Fattori,

la ringrazio per la segnalazione inviata relativamente alla gestione del forum ma, come specificato nelle news e in questa sezione, il mio nuovo incarico è relativo alla gestione giornalistica delle news.
Tutti gli altri argomenti da ora in avanti saranno gestiti da più persone, come specificato nel comunicato stampa, qui pubblicato, dal nostro direttore editoriale, Ivan Perriera.
Ecco perchè, inoltro allo stesso Perriera la sua segnalazione nella certezza che riceverà una risposta esaustiva.
Resto a disposizione, quindi, per tutti gli argomenti relativi alla gestione delle notizie e le invio cordiali saluti

Giuseppe Continolo
Replica con citazione
  #4  
Vecchio 14/12/2007, 17.20
ilciamper avatar
ilciamper ilciamper is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 26/04/2005
Luogo: Treviso
Messaggi: 187
Predefinito Re: Turismo Itinerante nel segno della continuità

Non so se sia il nuovo corso ... ma da oggi (credo) compaiono dei banner pubblicitari con donnine, ritengo allegre, che magari svolgono la loro professione in camper, ma che forse non sono molto itineranti (in senso orizzontale). Non dà lustro al sito.
Quanto alle uscite, certo un giornale lo fanno i giornalisti, magari i loro fondatori, ma nulla è eterno ....
__________________
Marco
Replica con citazione
  #5  
Vecchio 14/12/2007, 17.38
zimbabwe2 avatar
zimbabwe2 zimbabwe2 is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 05/01/2006
Messaggi: 5.263
Predefinito Re: Turismo Itinerante nel segno della continuità

Personalmente mi auguro che continuiate con la moderazione dei messaggi.

Ritengo la qualità di un intervento piu' importante rispetto alla quantità.
__________________
Saluti

Andrea
Replica con citazione
  #6  
Vecchio 14/12/2007, 21.26
legnone legnone is offline
Utente
 
Data registrazione: 21/04/2005
Luogo: Abruzzo
Messaggi: 65
Predefinito Re: Turismo Itinerante nel segno della continuità

Sono anch'io per la moderazione. Continuate così
Replica con citazione
  #7  
Vecchio 14/12/2007, 22.46
Ivan Perriera avatar
Ivan Perriera Ivan Perriera is offline
Utente on line
 
Data registrazione: 26/09/2007
Luogo: Isernia
Messaggi: 86
Predefinito Re: Turismo Itinerante nel segno della continuità

Caro Bruno,
pochi ma buoni, diceva qualcuno più famoso di noi... e come tutti i consigli di chi ha più esperienza, anche questo ha il suo fondamento.
Devo dire subito che tutte le volte che in azienda ci siamo confrontati sull'argomento abbiamo sempre convenuto sulla necessità di dover "moderare" (che non vuol dire censurare) gli interventi per evitare situazioni non corrette.
Nessuno di noi è contrario ad una denuncia di chi subisce un torto ma è indispensabile che la denuncia sia posta nei modi corretti, senza diffamazioni e/o illazioni gratuite ed offrendo, alla "vittima" la possibilità di potersi difendere.
Ad esempio, molte volte gli attacchi sono fatti da "Nickname" di fantasia (Pippo, pluto, paperino, roger rabbit) che invece attaccano o, peggio, diffamano persone, o aziende, che sono ben individuabili.
Non potendo, o non volendo, eliminare i "nickname" che ci permettono di "giocare" sul web non si può nemmeno lasciare che Pippo (nome di fantasia), senza alcun controllo, diffami la FIAT o Ivan Perriera (nomi reali).
Con un minimo di moderazione si hanno certamente interventi più qualificati ed interessanti.
Forse, come dici tu, ci sarà meno immediatezza ma il forum non è una chat e noi non vogliamo certo che il nostro lo diventi.
Continuiamo, quindi, con la stessa convinzione di sempre nella speranza di offrire un angolo di vita, sereno e gentile nel quale tutti possano riconoscersi.
Ivan Perriera
Replica con citazione
  #8  
Vecchio 15/12/2007, 13.22
Jana S. avatar
Jana S. Jana S. is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/04/2005
Luogo: emilia
Messaggi: 3.301
Predefinito Re: Turismo Itinerante nel segno della continuità

Sono anche io per la moderazione, cosa succede senza. lo vediamo su qualche altro sito famoso. Purtroppo in giro c'e troppa gente che da dietro una tastiera si sente un leone, mentre in verità è solo un c.....ione. (sono o non sono un poeta io????) E senza moderazione non è possibile impedirgli a nuocere e rovinare un forum.
La cosa che invece vorrei, che il passaggio dei messaggi fosse piu veloce, piu frequente. Ricordo bei tempi di Beppe Finello e Pierdamiano Sforza, quando Pier iniziava al mattino alle 7.30 e Beppe finiva a notte fonda. Ora i moderatori attuali sono impossibilitati per motivi di lavoro e famigliari farlo, o ci vogliono altri moderatori dall'interno di turit o bisogna cercargli fuori. Io mi tiro fuori subito, essendo io prepensionata da 1 giorno sto organizzandomi per lunghe trasferte nei posti sprovisti di invenzioni dal ventesimo secolo in poi, escluse le comodità del camper.
Sono comunque convinta, che la potenza di un gruppo come Turit non si ferma di fronte a un paio di moderatori in piu. No?
Replica con citazione
  #9  
Vecchio 16/12/2007, 00.17
admin avatar
admin admin is offline
Paolo
 
Data registrazione: 23/01/2003
Luogo: Ancona
Messaggi: 1.674
Predefinito Banner Google pubblicitari con donnine

Citazione:
Non so se sia il nuovo corso ... ma da oggi (credo) compaiono dei banner pubblicitari con donnine, ritengo allegre, che magari svolgono la loro professione in camper, ma che forse...
Ci è stato segnalato che sul sito (non sappiamo da quanto tempo) si vedono degli annunci di “google” (e quindi non nostri) di donne che portano al sito: “incontri channel”.
Vi comunichiamo che siamo intervenuti immediatamente inviando a “google” il seguente messaggio:

Spett.le Google,
nel nostro sito, fra i vostri annunci, si vedono volti di donne che portano al sito "incontri channel" che riteniamo offensivi e per niente pertinenti alle caratteristiche del nostro sito.
Vi invitiamo ad intervenire immediatamente.
Grazie


Ci scusiamo con i visitatori per l’inconveniente che cercheremo di risolvere quanto prima.
Replica con citazione
  #10  
Vecchio 18/12/2007, 13.12
Brunello avatar
Brunello Brunello is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/04/2005
Luogo: Parma
Messaggi: 118
Predefinito Re: Turismo Itinerante nel segno della continuità

Citazione:
Originale inviato da Ivan Perriera Mostra messaggio
Caro Bruno,
pochi ma buoni, diceva qualcuno più famoso di noi... e come tutti i consigli di chi ha più esperienza, anche questo ha il suo fondamento.
Devo dire subito che tutte le volte che in azienda ci siamo confrontati sull'argomento abbiamo sempre convenuto sulla necessità di dover "moderare" (che non vuol dire censurare) gli interventi per evitare situazioni non corrette.
Nessuno di noi è contrario .....


Come volete voi, ovviamente.

E' casa vostra, è giusto che facciate come vi pare. Se a uno non piace, non entra... o entra, guarda, prende e se ne va.

Posso fare anch'io così (o potrò farlo), ma a me piacerebbe un forum di camper e di CAMPERISTI, quindi PERSONE (e non semplici nick) che sia UNA VIA DI MEZZO tra qullo che è adesso il nostro/vostro e quello di altri forum "concorrenti".

Permettimi di dirti che VOLENDO/POTENDO si può fare un bel forum:
1) Avendo a disposizione 2-3 Moderatori
2) Imponendo regole severe e applicate a tutt, indipendentemente dal numero di mex o altro
3) Facendo capire ai più anziani che non devono rispondere alle provocazioni del Troll di turno, ma richiamate l'attenzione di un Moderatore
4) (AL LIMITE) Concedendo la possibilità di pubblicare senza Moderazione preventiva a coloro che diano riferimenti certi in merito alla loro identità.

Se invece si vuole ricorrere al POCHI MA BUONI... trovatene altri che almeno RESPIRINO....

__________________
Ciao, br1
Replica con citazione
Rispondi


Utenti attualmente attivi in questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti
Modalità di visualizzazione

Regole messaggi
Puoi non creare nuove discussioni
Puoi non rispondere ai messaggi
Puoi non inviare allegati
Puoi non modificare i tuoi messaggi

Codice vB è attivato
Emoticons sono attivato
Codice [IMG] è attivato
Codice HTML è disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore Forum Risposte Ultimo messaggio
e se Turismo Itinerante... cosa vi aspettate dal vostro sito? Ivan Perriera Avvisi 55 30/01/2008 21.05
Salone del turismo itinerante di Carrara beneamma Fiere 0 23/01/2008 19.09
Decennale di Turismo Itinerante admin Avvisi 22 18/11/2006 10.39


Tutte le ore sono GMT +2. L'ora corrente è 22.56.


vBulletin Versione 3.6.8
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd. Turismo Iinerante srl


E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2007-2008 by Turismo Itinerante srl - P.IVA 02236440422
Turismo Itinerante è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Ancona, n. 18 del 30/12/2002 - Info