Per un corretto utilizzo del Forum prendere visione del REGOLAMENTO
>>> TORNA ALLA HOMEPAGE DI TURISMO ITINERANTE


Indietro   Forum TI > OPINIONI, SONDAGGI E CHAT > Sondaggi
Forum FAQ Elenco utenti Calendario Segna tutti i forum come visitati

Sondaggi Cosa ne pensi di...?

Rispondi
 
Strumenti Modalità di visualizzazione
  #11  
Vecchio 07/11/2007, 22.45
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito Re: Si può stare tranquilli la notte?

Citazione:
Originale inviato da bagnatozuppo Mostra messaggio
....Coltello da cucina che dorme con me, lama 20 cm a punta. Se entri a casa mia ti fai male, molto male......
ottima idea, mi dispiacerebbe unicamente usarlo per due motivi;
- macchiare la tapezzeria dell'Hymer
- passare un guaio

rimorso zero verso certa gente che non si fa scrupolo di fare male al prossimo

un ottima alternativa è il fucile subacqueo ad aria compressa, ho un vecchio Ministen, praticamente formato pistola (sarà circa 50cm) e spara un asta di acciaio con punta lunga circa 40cm. Fuori dall'acqua spacca in due una tavola da cantiere di quelle grosse. Trapassa una vettura da parte a parte e fa ancora strada. Devo proprio andare a riesumarlo, mi hai dato un idea.
Poi se a bordo hai anche maschera e pinne è un attrezzatura sportiva! A sciare è un pò difficile da giustificare!

ciao,
__________________
Tommaso, IZ4DJI
Replica con citazione
  #12  
Vecchio 07/11/2007, 22.46
fabrizio41 avatar
fabrizio41 fabrizio41 is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/10/2007
Luogo: Prato
Messaggi: 347
Predefinito Re: Si può stare tranquilli la notte?

Citazione:
Originale inviato da Jana S. Mostra messaggio
E siamo in due....
NO, siamo in tre!
(ciao Tommaso, salutoni a Lorenza)
Replica con citazione
  #13  
Vecchio 07/11/2007, 23.50
muttie avatar
muttie muttie is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 10/04/2007
Luogo: Norrköping
Messaggi: 3.156
Predefinito Re: Si può stare tranquilli la notte?

Citazione:
Originale inviato da gesa Mostra messaggio
..in autostrada mi fermo negli autogrill al posto più illuminato che trovo...
...se invece sono in Francia, beh, con tutti i campeggi e aree di sosta...
concordo in pieno, stesso sistema che adotto io
Replica con citazione
  #14  
Vecchio 08/11/2007, 09.36
gesa avatar
gesa gesa is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 28/10/2005
Luogo: Torino
Messaggi: 600
Predefinito Re: Si può stare tranquilli la notte?

Citazione:
Originale inviato da fabrizio41 Mostra messaggio
NO, siamo in tre!
(ciao Tommaso, salutoni a Lorenza)

Ehhmmm mi sa che la lista si allunga, siamo già a quota 4, non si finisce mai di imparare.

Gerardo
Replica con citazione
  #15  
Vecchio 08/11/2007, 10.37
bagnatozuppo avatar
bagnatozuppo bagnatozuppo is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 04/07/2006
Luogo: west coast salento
Messaggi: 1.803
Predefinito Re: Si può stare tranquilli la notte?

Citazione:
Originale inviato da iz4dji Mostra messaggio
ottima idea, mi dispiacerebbe unicamente usarlo per due motivi;
- macchiare la tapezzeria dell'Hymer
- passare un guaio
La tappezzeria la cambio, il guaio lo affronto, ma vivo resto.
__________________
Giovanni & Escape
Replica con citazione
  #16  
Vecchio 08/11/2007, 10.40
AleAQ avatar
AleAQ AleAQ is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 19/03/2007
Luogo: Sulmona
Messaggi: 111
Predefinito Re: Si può stare tranquilli la notte?

Vi direi di non scherzare su pistole e coltelli, che sono cose con cui è molto facile farsi male da soli, o peggio che si facciano male i bambini...se non fosse che quando andiamo a dormire in tenda in campeggio selvaggio in montagna, mio marito mette affianco al suo sacco a pelo un machete!
__________________
aleAQ
Replica con citazione
  #17  
Vecchio 08/11/2007, 16.04
miggi miggi is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 15/04/2005
Luogo: Roma
Messaggi: 201
Predefinito Re: Si può stare tranquilli la notte?

Giuseppe ,guarda che i consigli buoni sono usciti proprio tutti :scegliere il posto frequentato ,cinghie blocca sportelli ,allarme gas e non ultimo ma veramente buono ,il consiglio di Tommaso di segnarsi l'indirizzo prima di dormire (ne sa una più del diavolo ) .Io mi preoccupavo di memorizzare il posto proprio per l'eventualità considerata ,addirittura segnandola sul navigatore (ma vai a spiegare che ti trovi a 45°Nord etc etc.Quella del foglietto è giusta .

Quella del fucile subacqueo pure :l'ho usato negli anni settanta togliendoci pure la sagola .A dire il vero avevo iniziato portandomi un'arma vera regolare ma ben presto ci rinunciai .Per tutti questi anni ho pensato che al massimo potevano aver bisogno del mio portafoglio ed io ,se proprio insistevano ,glielo avrei dato graduando la resistenza .

Ora mi rendo conto che la cosa è diversa . Soprattutto non si può più giudicare sicuro un posto solo perchè ci sono già un paio di camper parcheggiati ma non per questo rinuncerò a girare magari con qualche sosta in più nei campeggi o nelle aree sorvegliate .
Bisognerebbe studiare un metodo di riconoscimento non facilmente falsificabile .

Saluti ,Giuseppe (io)
Replica con citazione
  #18  
Vecchio 08/11/2007, 16.34
bagnatozuppo avatar
bagnatozuppo bagnatozuppo is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 04/07/2006
Luogo: west coast salento
Messaggi: 1.803
Predefinito Re: Si può stare tranquilli la notte?

Non ho bambini, ma se li avessi li educherei come hanno educato me in una vecchia casa con gli elettrodi delle prese in evidenza e coltelli non chiusi in cassaforte. Non mi sono mai fatto male perche' la prima volta che ho provato a toccarli ho preso tante di quelle mazzate che la meta' bastava.
Il coltello in questione e' comunque attaccato con due bei pezzi di nastro americano accanto alla lucina da notte, improbabile che me lo ritrovo piantato nella pancia mentre dormo.
Ma un machete come si giustifica se ti ferma la polizia per strda al di fuori della foresta amazzonica?
__________________
Giovanni & Escape
Replica con citazione
  #19  
Vecchio 08/11/2007, 16.44
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito Re: Si può stare tranquilli la notte?

Citazione:
Originale inviato da bagnatozuppo Mostra messaggio
.....Ma un machete come si giustifica.....
si potrebbero sempre tenere un paio di noci di cocco? così, per fare la colazione?

comunque vedo che siamo stati tirati su allo stesso modo, la prima volta che mio padre mi beccò con le forbici vicino a una presa me ne presi tante che mi venne la febbre!

ciao,
__________________
Tommaso, IZ4DJI
Replica con citazione
  #20  
Vecchio 08/11/2007, 17.17
Pierfranco avatar
Pierfranco Pierfranco is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/04/2005
Messaggi: 2.158
Predefinito Re: Si può stare tranquilli la notte?

Citazione:
Originale inviato da bagnatozuppo Mostra messaggio
Ma un machete come si giustifica se ti ferma la polizia per strda al di fuori della foresta amazzonica?
Dicendo di essere appena tornato nella "civiltà" dopo tanti anni di permanenza nella foresta e che in quel lungo periodo hai imparato a costruirti lo stuzzicadente con il machete e che se non te lo costruisci con le tue mani non riesci a vivere
__________________
Saluti Pierfranco
Replica con citazione
Rispondi


Utenti attualmente attivi in questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti
Modalità di visualizzazione

Regole messaggi
Puoi non creare nuove discussioni
Puoi non rispondere ai messaggi
Puoi non inviare allegati
Puoi non modificare i tuoi messaggi

Codice vB è attivato
Emoticons sono attivato
Codice [IMG] è attivato
Codice HTML è disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore Forum Risposte Ultimo messaggio
piantine giorno/notte tads Vendita e Post-vendita 8 07/10/2006 18.59
Il primo giorno e la prima notte insieme bagnatozuppo Camper che passione! 11 08/08/2006 22.03
Viaggiar di notte con i bambini valerio Camper che passione! 34 23/03/2006 12.19
Umidificatore cellula per notte carlo.martinelli Accessori vari 17 16/12/2005 15.38


Tutte le ore sono GMT +2. L'ora corrente è 20.35.


vBulletin Versione 3.6.8
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd. Turismo Iinerante srl


E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2007-2008 by Turismo Itinerante srl - P.IVA 02236440422
Turismo Itinerante è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Ancona, n. 18 del 30/12/2002 - Info