Mostra messaggio singolo
  #42  
Vecchio 26/06/2017, 10.42
Benni Vi Benni Vi is offline
Utente
 
Data registrazione: 26/06/2017
Messaggi: 1
Predefinito Re: Apertura rimessaggio....come fare??

Buongiorno a tutti! mi chiamo Benedetta, appena iscritta al forum perchè interessata a questo argomento, e anche se è "inattivo" da un pò provo a chiedervi un parere, siete di certo più esperti in materia di me....
Ho letto tutti i post e andrò a farmi le verifiche del caso, ma la mia situazione è questa:
la mia famiglia ha ereditato una parte di cascinale in provincia di Torino (Candiolo), con una piccola zona ad uso abitativo e un'ampia area ad uso dell'azienda agricola, ormai molto ridotta rispetto al passato. Abbiamo a disposizione una grande tettoia sotto cui venivano tenuti i mezzi agricoli, sono circa 700 mq, e stiamo ragionandone possibili diversi impieghi. Avendo a disposizione sia scarico che pozzo, un amico camperista ci ha suggerito di pensare a farne un rimessaggio, anche se non sarebbe tanto grande.
Vorrei capire da voi, da chi ha già un rimessaggio, se avendo già la struttura "pronta" decadono i quesiti rispetto a vincoli paesaggistici e ambientali, quanti mq devo considerare a camper parcheggiato, come funzionano le cose a livello burocratico e assicurativo. Dimenticavo, il tutto si trova all'interno di un'area con muro di cinta, con ingresso autonomo.
Grazie mille!
Replica con citazione