Discussione: Tigella Quinquies ?
Mostra messaggio singolo
  #228  
Vecchio 22/01/2012, 01.30
EVMONZ avatar
EVMONZ EVMONZ is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 30/09/2008
Luogo: Campogalliano un paese di 8000 anime nella pianura Emiliana
Messaggi: 1.922
Predefinito Re: Tigella Quinquies ?

Allora cominciamo a mettere qualche paletto subito. Io aiuto Sacco a portare i tortellini MA io porto solo quelli veri ovvero quelli con il prosciutto crudo di Parma nel pesto interno al tortellino e di una dimensione molto piccola. Il primo che parla di tortellini al rag¨, propongo di usarlo a fare il rag¨ poi ci condico la pasta NON i tortellini. Con tutto il rispetto per il grana di mario ma se a un tortellino campogallianese fai vedrer un grana padano scappa con il piatto e il brodo. Zucca, verdi, al rag¨ quelli sono TORTELLI, gli agnolotti ve li mangiate poi in Lombardia noi ci teniamo i nostri TORTELLI soprattutto quelli Reggiani (una volta che le teste quadre hanno qualcosa di buono), che non sono da confondere con i tortellini.

Come detto Sacco io ti aiuto ma se sento parlare di mortadella nei tortellini mi ritiro SUBITO. Cerchiamo di mettere insieme una lista affidabile di partecipanti almeno entro 3 settimane perchŔ BRODO e TORTELLINI necessitano di preparazione, un po' li faremo noi e un po' li prenderemo fatti, se ci dividiamo il lavoro con sacco per un mestolino a testa per assaggio direi che viene fuori un bel lavoro. Unica variante ammessa il tortellino CLASSICO ma alla panna, soprattutto per i bimbi. Se mi sentisse mia nonna dire sta roba mi ammazzerebbe poveretta, per˛ un piccolo strappo si pu˛ fare ma NON sul prosciutto nel ripieno e NON sul Parmigiano Reggiano.

TOM Arrivo recupero un po' di info, dai mandaci qualche foto dell'area che ci fai venire l'acquolina in bocca!!

Ciao

Alle
__________________
Ale Didy Francy