Mostra messaggio singolo
  #42  
Vecchio 16/04/2007, 09.39
francato avatar
francato francato is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 07/04/2005
Luogo: Prov. Padova
Messaggi: 3.609
Predefinito Re: Caricare entrambe le batterie

Ciao Roberta
io sono un altro.
Di estrazione scolastica e professionale sono un meccanico ma, i miei studi e anche l'esperienza, hanno toccato con soddisfazione il mondo elettrico. Molte cose sofisticate le dimentico spesso ma quando monto un accessorio o cerco un guasto sono solito partire dal seguente concetto:
considero il punto di partenza l'alimentazione che può essere il contatore domestico o la batteria come una diga da dove proviene la mia Energia che, trasportata da due conduttori (fiumi)arriva all'utilizzatore che può essere la pompa, una lampada, il cancello scorrevole, ferro da stiro ecc. Questi due conduttori permettono il passaggio di energia di due fasi, Positiva e Negativa e, queste, non devono MAI venire a contatto tra loro!
Nel tragitto di queste fasi possono essere interposti e sempre in una sola fase, alcuni elementi quali fusibili, interruttori deviatori che permettono e/o proteggono gli utilizzatori.

Quindi un utilizzo molto elementare può essere la batteria (diga) un filo rosso (+), uno nero (-) (i fiumi) e esempio una presa di corrente. Nel caso della 12V dove avrai molta Corrente (A) dovra mettere nel filo rosso una adeguato fusibile di protezione. Se invece come utilizzatore hai una lampadina dovrai, in una fase, mettere anche un interruttore.
Da questo concetto puoi partire anche per i controlli di un utilizzatore che non funziona.
Con un Tester potersti vedere se, al termine dei conduttori, arriva l'energia dalla diga. Nel camper e al posto del tester nel sono circuito a 12V si può usare una comune lampadina delle luci di posizione con saldati due fili e verificare se arriva energia e quindi accendersi.
Da qui puoi partire per strade più complesse sempre considerando i consigli che ci sono stati prima di me.

E.. avanti un altro!
__________________
Alessandro