Mostra messaggio singolo
  #6  
Vecchio 08/12/2007, 12.39
iz4dji avatar
iz4dji iz4dji is offline
Utente Senior
 
Data registrazione: 12/11/2006
Luogo: Pianoro - BO
Messaggi: 8.002
Predefinito Re: Aiesistem, meccanica Renault

Citazione:
Originale inviato da Raul T. Mostra messaggio
......cambio normale manuale 6 marce oppure il robotizzato con possibilità di accedere al sequenziale??........
mi sono posto la tua stessa domanda quando ho preso questo camper su meccanica Ducato 3.0 (ultimo tipo 2007).

Mentre nelle vetture (specialmente fuoristrada) sono un fautore dell'automatico, nel camper ho avuto qualche dubbio per cui ho preferito il manuale 6marce.

La grande comodità dell'automatico si ha in città, dove una vettura passa la maggioranza del tempo mentre il camper di solito si usa fuori città dove si usa poco il cambio.

Poi ho notato che i motori ultimi hanno una enorme elasticità che ti permette di usare poco il cambio. Vedo che con il Ducato 3.0 che ha 400nm di coppia viaggio ai 100 in autostrada in 6a a 2.000 giri con un filo di gas, ma se pigio sull'acceleratore, senza cambiare marcia arrivo in un attimo oltre i 140 e forse anche più. Poi anche se l'autostrada sale (es.Brennerpass) tengo sempre la 6a ai 100 basta spingere sul pedale.

In autostrada infatti avere il manuale o l'automatico alla fine non c'è quasi differenza, nelle strade di montagna preferisco il manuale anche perchè con l'automatico devi per forza usarlo in manuale specialmente nei percorsi con molte curve o tornanti per avere la certezza che non ti aumenti la marcia proprio quando stacchi l'acceleratore prima di un tornante.

Non ho esperienza specifica con cambi di tipo robotizzato, ma solo con cambi automatici tradizionali con convertitore di coppia, e con questi il freno motore in discesa è molto minore anche bloccandolo in prima marcia. Per es. dovendo scendere dal Glossklokner (scritto giusto??) nel 99 con un Ducato 2.8 dovetti fare tutta la discesa in prima visto che anche la seconda prendeva velocità costringendomi a usare i freni. Non so come avrei fatto con un automatico a non bruciare i freni.

Poi visto che oggi anche questi cambi hanno una gestione elettronica, ho pensato che con il manuale si ha meno possibilità di rimanere a piedi per le bizze di qualche centralina.

Ecco, questi sono i miei ragionamenti, non so se giusti o meno,

ciao,
__________________
Tommaso, IZ4DJI
Replica con citazione