Forum TI

Forum TI (http://www.turismoitinerante.com/turitcafe/index.php)
-   Organizzarsi un viaggio in camper negli USA (http://www.turismoitinerante.com/turitcafe/forumdisplay.php?f=229)
-   -   Coast To Coast Usa (http://www.turismoitinerante.com/turitcafe/showthread.php?t=3971)

costerdam 22/05/2008 10.10

Coast To Coast Usa
 
ciao a tutti,
stavo raccogliendo info per un coast to coast negli USA...
Vorremmo sapere se conoscete qualche sito per noleggio camper e soprattutto vorremmo avere chiarimenti in merito al "kilometraggio illimitato":
esiste questa modalità negli states?

...la nostra intenzione è partenza: LOS ANGELES e arrivo NEW YORK...
...e le città sono attrezzate per i camper?
mi viene difficile pensare di trovare aree di sosta in posti come Las Vegas, Los Angeles o Chicago...


Grazie a tutti..

Ciao,
Alex

AntonioSantaniello 22/05/2008 13.25

Re: Coast To Coast Usa
 
Alex prova a chiedere a loro. http://users.libero.it/camper/Camperally/usa99.htm

zimbabwe2 22/05/2008 18.25

Re: Coast To Coast Usa
 
Non conosco Chicago e le altre città dal punto di vista VR, ma conosco Las Vegas, é nel cuore della terra dei VR. Certo non nello strip, dove ci sono i grandi alberghi, ma puoi fermarti "appena" fuori e poi muoverti in Taxi o mezzi pubblici.

se ti puo' interessare a Grand Canyon c'é un campeggio da cui si puo' raggiungere il canyon a piedi. Tutti i parchi poi sono assolutamente super attrezzati per i camperisti.

costerdam 23/05/2008 15.03

Re: Coast To Coast Usa
 
Ma secondo voi è azzardato un coast to coast in 20 / 25 giorni?
...meglio ancora: un coast to coast in camper...

Consigliereste la macchina???

Ciao e grazie a tutti...

francato 23/05/2008 15.21

Re: Coast To Coast Usa
 
Non sono mai stato negli States in camper e nemmeno per turismo però posso confermarti che questi mezzi godono di un occhio di rigardo per quanto riguarda il loro utilizzo. In fin dei conti i più recenti abitanti di questa enorme nazione si muoveveno in continuazione con carri trainati da cavalli.... e ancora qualcosa di questo è rimasto loro nel sangue!

Tornando alle tue domande penso che il periodo che tu vorresti dedicare per un coast to coast sarebbe un po' cortino considerando la distanza, i luoghi da vedere e la ridotta velocità che il codice della strada statunitense permette.

Se avessi disponibilità di tempo e soldi farei un coast to coast to coast di almeno 6 mesi considerando all'andata il sud degli states e al ritorno il nord con sconfinamenti nel Canada .. ma sto solo sognando.

Avendo 25 gg. lo farei in auto e motel o anche camping suddividendo le zone da visitare in 2/3 a seconda di cosa voglia vedere e spostamenti interni in aereo.
Gli states sono onfinitamente grandi e le distanze tra sito e sito richiedono enormi spostamenti.

Ciao

zimbabwe2 23/05/2008 16.15

Re: Coast To Coast Usa
 
Citazione:

Originale inviato da costerdam (Messaggio 39072)
...meglio ancora: un coast to coast in camper...
Consigliereste la macchina???

Conosco un pochino gli States; che tu ti muova in Camper o in macchina, come tempi non cambia assolutamente nulla per via dei limiti di velocità che esistono. Come dice Alessandro, considerando la distanza tra New York e Los Angeles, io non la farei in cosi poco tempo. Considera che a Novembre ho fatto Phoenix Grand Canyon e ci ho messo quasi un giorno.
Con 20/25 giorni di tempo, se vuoi vedere il vecchio west, io farei arrivo a Los Angeles, trasferimento verso Las vegas e deserto tipo Death Valley, Lake Powell, Grand Canyon e similari, trasferimento verso nord con Brice Canyon e Zyon national park in Utha. Eventualmente rientro in Nevada con ritorno poi sulla costa californiana per Monterey e San Francisco e solo nel rientro farei uno Stop Over di un paio di giorni a New York.
Se ti fermi a NY devi assolutamente assistere ad uno spettacolo a Broadway ed andare in cima al Rockfeller center o all' Empire state building.

Dipende molto da cosa vuoi fare e vedere.
Se invece del camper vuoi andare in macchina, esistono una rete di motel molto convenienti e pratici. Inoltre, se hai la possibilità di portarti una tendina, nei posti "caldi" turisticamente parlando, dove potresti aver problemi a trovare posto in motel, potresti dormire in campeggio (Occhio ai puma ai serpenti a sonagli ed agli orsi)

Se sei amante del tempo libero, e passi vicino ad un negozio della catena Cabelas hai trovato la tua attrazione.

Qualunque cosa tu faccia o scelga, auto o camper, mi raccomando due cose di Vitale importanza:

1) Procurati assicurazione medica che ti garantisca assistenza negli States (vedi Europ Assisstance o similare)

2) Se ti ferma la polizia, tieni le mani sul volante e solo quando te lo dicono loro prendi i documenti. Non cercare di prendere il libretto nel cassettino e ASSOLUTAMENTE non scendere dalla macchina se non te lo dicono loro. Li prima sparano poi ti chiedono chi sei.

Dimenticavo, altre due cosette, quando/se attraversi il deserto presta attenzione al carburante, si rischia di restare a secco se non si riempie il serbatoio ad ogni occasione e potrebbe non essere stupido avere una radio tipo cb palmare per emergenza (non sempre i telefonini funzionano)

Per ultimo, e scusa se mi sono dilungato, studiati bene la differenza tra freeway, interstate etc etc. è facile sbagliare strada e finire in zone poco sicure. A me è capitato di finire nel Bronx e di essere scortato fuori dalla polizia.

Per il resto gli States sono un pese meraviglioso, io lo amo ed appena posso ci vado. Poi con l'euro cosi forte, la vita costa veramente poco.

Ulteriore dimenticanza, assicurati di avere tanto spazzio libero nei bagagli, sono sicuro che si riempirà...

zimbabwe2 23/05/2008 16.19

Re: Coast To Coast Usa
 
Citazione:

Originale inviato da zimbabwe2 (Messaggio 39087)
.... spazzio....


:o:o Ecco cosa succede a non rileggere i messaggi, se lo vedesse la mia maestra :clava::clava::clava: Spazio!!!

Prima o poi avro' tempo per rileggerli con calma

Stefano Pedercini 23/05/2008 16.28

Re: Coast To Coast Usa
 
La mia esperienza del Coast To Coast risale al 91 , ma non in camper che non avevamo nemmeno perso in considerazione visto che eravamo in 6 e con solo 15 gg a disposizione , comunque mi ricordo di aver visto numerosi campeggi nelle zone turistiche e specialmente in prossimità dei Parchi .
Noi abbiamo preferito fissare 4 punti base , noleggiare l' auto ( il mitico Chrysler Voyager che hai tempi non se ne vedevano in Italia ) per gli spostamenti negli stati confinanti e utilizzare i voli interni per i trasferimenti lunghi .
Visto che ci serviva un mezzo di almeno 6 posti al momento del ritiro del veicolo in aeroporto , facevamo la prenotazione per il luogo della successiva destinazione .
Comunque , pur essendoci divertiti tantissimo e aver visto luoghi stupendi , siamo tornati esausti ; 15 giorni erano troppo pochi .
Secondo una mia opinione 20 gg in camper sono pochini . Occhio e croce sono 7/8000 Km e calcolando spostarti gironalmente devi tenere una media di 350/400 km al giorno . Tantini :confused: , non impossibile ma pesante se poi pensi che vorrai spendere qualche giorno in più per visitare dei luoghi di maggior interesse .
Poter intraprendere un viaggio del genere in camper stimola molto la mia fantasia e la penso come Alessandro ; ad avere la disponibilità lo programmerei su 6 mesi :) .
Se serve qualche altra info , chiedi pure .

PS : Allora serviva la patente internazionale ora non so .

Stefano Pedercini 23/05/2008 16.42

Re: Coast To Coast Usa
 
Citazione:

Originale inviato da zimbabwe2 (Messaggio 39087)
Conosco un pochino gli States..........
Procurati assicurazione medica........................ .....................

Leggo solo ora lo scritto di Andrea , quoto al 100% e aggiungo che oltre all' assicurazione medica non risparmiare sull' assicurazione del veicolo che noleggi ( kasco , ecc. ) . Negli States è meglio avere assicurazioni con buone coperture altrimenti ogni prestazione di assistenza , anche di piccola entità rischia di prosciugarti il portafoglio .

francato 23/05/2008 17.41

Re: Coast To Coast Usa
 
Citazione:

Originale inviato da Stefano Pedercini (Messaggio 39089)
PS : Allora serviva la patente internazionale ora non so

Non serve la patente internazionale ma sarebbe sempre meglio averla.
Oltre alle varie e indispensabili assicurazioni bisogna far molta attenzione ai limiti di velocità, gli sceriffi sono implacabili e non perdonano! Per noi Italiani poi è particolarmente facile cascarci.

Cari Stefano e ANdrea, vedo che la pensate come me, gli States sono bellissimi e andrebbero visitati senza obblighi di tempo.
Durante il mio ultimo viaggio di lavoro mi ero adirittura interessato per acquistare sul posto un camper e rivenderlo a fine del lungo viaggio che avrei sognato di fare.
Beh a conti fatti conveniva proprio fare così.


Tutte le ore sono GMT +2. L'ora corrente è 03.41.

vBulletin Versione 3.6.8
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Turismo Iinerante srl