PDA

Mostra versione intera : Paraspruzzi per gradino estraibile


iz4dji
13/02/2011, 19.50
Nel mio Hymer B-514-SL (http://www.iz4dji.it/index_file/B_514_SL3.jpg) (modello 2007) il gradino estraibile della porta di ingresso, si trova dietro alla ruota anteriore. In questa posizione, la ruota vi proietta contro acqua, fango, sassi e sporcizia. Infatti, quando estraggo il gradino dopo avere viaggiato sotto la pioggia, trovo sul piano di calpestio fango e sassolini e lo devo quindi comunque pulire.

Inoltre, tutti gli anni, quando torno dalle vacanze invernali, dove si percorrono strade cosparse di sale, il meccanismo del gradino poi si blocca, diventa duro e per muoverlo bisogna accompagnarlo con la mano. Anche quest’anno ho dovuto allentare e muovere tutti i bulloni dove fa perno e disincrostarli e lubrificarli con WD-40 (http://www.wd40.it/).

Però, ho pensato di costruire un riparo in maniera che il gradino stia protetto durante la marcia e non riceva acqua e fango nonchè sale, così da mantenerlo pulito e più che altro per mantenerlo riparato dal sale in inverno.

Guardando ho notato due grossi bulloni M10 che fissano il gradino stesso e che sporgono di qualche centimetro oltre il loro dado. Quindi la soluzione ideale per fissare il paraspruzzi con altri due dadi M10 sovrapposti.

Ho realizzato con del piatto di alluminio di 40 x 3, un supporto sagomato e al quale ho rivettato un pezzo di gomma di 4mm di spessore, tutta roba trovata al volo rovistando in cantina. Quindi in mezz’oretta di lavoro ecco fatto, speriamo che d’ora in poi il gradino abbia bisogno di minore manutenzione.

Allego un file con le immagini:

Labby
13/02/2011, 20.14
Complimenti Tommaso per l'ottimo lavoro!
tra l'altro ho l'impressione che, dall'esterno, neanche si noti il paraspruzzi aggiuntivo!
...una bella mail a Hymer? magari ti fanno membro onorario del loro ufficio Research & Development!!!
:beerchug:
Labby

iz4dji
13/02/2011, 20.38
Complimenti Tommaso per l'ottimo lavoro!
tra l'altro ho l'impressione che, dall'esterno, neanche si noti il paraspruzzi aggiuntivo!
...una bella mail a Hymer? magari ti fanno membro onorario del loro ufficio Research & Development!!!
:beerchug:
Labby

Grazie dei complimenti, si, confermo, da fuori proprio non si vede, bisogna stendersi sotto.

Se la HYMER guardasse sul mio sito, dove ho pubblicato tutte le modifiche che ho dovuto fare (e che avrebbero dovuto fare meglio loro!) si renderebbero conto che probabilmente chi ha progettato certe cose poteva guardarci meglio.

dafi
13/02/2011, 23.29
Sei DIABOLICO

ciaociao

EVMONZ
13/02/2011, 23.58
Il lavoro è molto bello e degno del miglior Tommaso, ma se posso vorrei integrare con la mia esperienza:

Non per fare il guasta feste ma con i gradini ho sempre litigato parecchio. Nell'Elnagh avevo avuto lo stesso problema, la porta era però dietro l'asse posteiore e sul gradino arrivava di tutto, avevo fatto un riparo in loco ed effettivamente la manutenzione si era ridotta, ma i problemi non erano tutti risolti, infatti proteggendo il gradino con un riparo vicino allo stesso, si bloccano gli schizzi più grossi e i sassi più piccoli, ma non si bloccano i sassi grossi proiettati e l'acqua sotto forma di spray. Soprattutto quest'ultima era massacrante e di inverno mi bloccava tutto con il sale. Ho quindi deciso di mettere i paraspruzzi a ridosso della ruota in modo che tutto finisse lì anche i sassi più grossi e lo spray venisse abbattuto immediatamente. Così ne ho ottenuto un grosso vantaggio e una ulteriore riduzione della manutenzione. Per migliorare ancora ho poi sostituito tutti i bulloni con perni spinati, siccome chi fa i gradini li costrusce con bulloni con dadi autobloccanti, se quei dadi vengono serrati il gradino non esce più, allora bisogna avvitarli quel tanto che la parte in nylon autobloccante prenda e non di più se no non assolvono più alla loro funzione di perno, ovvero si usano bulloni come perni, poi con le vibrazioni anche gli autobloccanti si svitano se non sono serrati bene a coppia, soprattutto se sono già stati svitati più volte per manutenzione. Allora ho sostituito tutti questi con perni e spine lasciando maggiori gradi di libertà al movimento e quindi meno accumulo di sporco e piantaggi. Il secondo intervento è stato sul sensore, quelli di oggi sono abbastanza protetti, ma quello dell'elnagh era aperto e si riempiva di fango e acqua e suonava anche da chiuso, l'ho eliminato e sostituito con uno magnetico, che del fango e sporco se ne frega. Purtroppo non posso essere bravo come te perchè il camper vecchio non ce l'ho più e non posso pubblicare le foto.
Penso però che farò la stessa cosa su quello nuovo perchè ha lo stesso sistema. Speravo di salvarmi perchè la porta e il gradino sono a metà tra gli assi del camper e la ruota anteriore è molto lontana e in mezzo c'è anche il vano bombole che funge da paraspruzzo "naturale". purtroppo però lo spray ha colpito e il gradino quest'inverno si è bloccato, inoltre ho perso uno di quei dadi autobloccanti che dicevo. Per ora l'ho ripristinato, ma presto rifarò tutto quello che feci sul vecchio. Il problema ora è il paraspruzzo vicino alla ruota anteriore, perchè significa installarlo sotto al parafango del Mercedes, mentre nell'elnagh mi ero attaccato alla lamiera del passaruota della cellula, molto sottile e accessibile da due lati per avvitare, qui non so dove attaccarmi, e il paraspruzzo originale Mercedes costerà come un lingotto d'oro!

Spero che la mia esperienza possa esserti comunque utile;)

Ciao

iz4dji
14/02/2011, 00.15
............Ho quindi deciso di mettere i paraspruzzi a ridosso della ruota in modo che tutto finisse lì anche i sassi più grossi e lo spray venisse abbattuto immediatamente. Così ne ho ottenuto un grosso vantaggio e una ulteriore riduzione della manutenzione.................. .


Grazie, informazione estremamente utile, sai com'è, non avendo un centro ricerche, per me le esperienze degli altri sono oro per poi agire di conseguenza.
In effetti avevo pensato anche ai paraspruzzi, anche se non ho avuto mai una gran sompatia in guanto si rischia di pizzicarli tra ruota e un gradino che si deve salire e quindi si strappano, inoltre ostacolano un pò il posizionamento dei cunei, nei casi in cui si sia obbligati a metterli dietro la ruota.

Inoltre, era così semplice fare questo piccolo riparo che una volta data un occhiata sotto in mezz'ora avevo già fatto. Qualcosa aiuterà senz'altro, però la prossima mossa sarà i paraspruzzi. Dietro li volevo già mettere, anzi, pensavo a uno solo da lato a lato perchè quando piove mi si sporca la telecamera con la nebulizzazione. Tra l'altro dietro la conformazione del telaio ALKO rende l'applicazione di una semplicità incredibile.
Davanti, invecie , subito dietro la ruota c'è l'attacco per il cric e quindi bisogna studiare qualcosa in modo di non interferire, non stare comunque troppo vicino alla ruota, e trovare un solido ancoraggio. Quindi è da studiare, ma nulla di impossibile, basta passare qualche mezz'ora steso sotto il camper a guardare con il "cappello pensatore" in testa.

Nel tuo caso sei facilitato dalla cabina di serie.

Riguardo ai bulloni, non vorrei sbagliarmi perchè non li ho smontati ma solo allenteti e ruotati avanti e indietro, ma mi sembra che siano bulloni speciali con una parte cilindrica più grossa e la parte filettata più sottile e quindi il dado fa battuta sul gradino e non si stringe troppo.


ciao,

iz4dji
14/02/2011, 00.17
Sei DIABOLICO

ciaociao

E' che se non ho nulla da fare mi viene il nervoso!

Anche il tuo ogni tanto diventa duro? Il gradino ovviamente!:D

EVMONZ
14/02/2011, 00.27
Nel tuo caso sei facilitato dalla cabina di serie.

Riguardo ai bulloni, non vorrei sbagliarmi perchè non li ho smontati ma solo allenteti e ruotati avanti e indietro, ma mi sembra che siano bulloni speciali con una parte cilindrica più grossa e la parte filettata più sottile e quindi il dado fa battuta sul gradino e non si stringe troppo.


ciao,

Cabina di serie = paraspruzzo di serie, con tutti i problemi che hai elencato tu (pizzichi, cunei, strappi) inoltre costano un botto e sono fatti con una gomma di carta velina, che si alza e sbandiera con il vento e gli spruzzi, rendendoli poco efficaci per lo spray. Quelli che avevo fatto io erano costruiti con una gomma telata di 8mm di spessore pesantissima, con 2 rinforzi verticali in acciaio per tenerli rigidi ed evitare sbandieramenti e che si piegassero sotto le ruote, diciamo che devo appunto ragionarci bene anche io.

Bella quella dei bulloni con doppio diametro che gli consente di funzionare correttamente come perni, se avessi avuto un tornio avrei fatto esattamente la stessa cosa.

Ciao

iz4dji
14/02/2011, 01.14
.........Bella quella dei bulloni con doppio diametro che gli consente di funzionare correttamente come perni, se avessi avuto un tornio avrei fatto esattamente la stessa cosa..........

senza andare a fare bulloni così con il tornio, che richiede quindi anche di rifare la filettatura, poi portarli a zincare (di inox è difficile filettare e poi tengono meno dell'8.8) , si potrebbe tenere i bulloni del diametro M8, fare delle boccole con del tubo di Inox di 8 interno e 10 esterno e allargare i buchi a 10mm (se c'è modo). Questo si può fare comodamente anche senza tornio.

Però, prima o poi un tornietto me lo vorrei prendere, lo userò casomai poche volte, ma quando serve serve, ho provato a spiegare a mia moglie che una casa senza tornio non è una casa! :eek:
Ma lei ha urlato: "Adesso ci manca anche il torniooooooo!!!!!" :sad:

dafi
14/02/2011, 10.54
E' che se non ho nulla da fare mi viene il nervoso!

Anche il tuo ogni tanto diventa duro? Il gradino ovviamente!:D

Si , anche il mio gradino diventa duro e ogni anno, in primavera, devo straiarmi sotto e pulire tutto anche l'interruttore con spray elettrostatico.

Pensa che una volta si è bloccato anche il cicalino e sono partito con il gradino fuori.
Per fortuna che era il giorno del mio santo e proprio prima di entrare in autostrada un ragazzo mi ha praticamente fermato in mezzo alla strada per farmi rientrare il gradino...volevo baciarlo ma è scappato veloce.

Concordo con quanto detto da evmonz che meglio sarebbe il paraspruzzi anteriore ma penso che per adesso copierò il tuo progetto che mi sembra facile e alla portata in attesa della soluzione finale che andrai senz'altro a trovare e che, se me lo permetti, copierò anche quello.

Ovviamente, come poss,o vorrei sdebitarmi di questi favori.

ciaociao

Mario da Trento
14/02/2011, 11.06
...volevo baciarlo ma è scappato veloce.
..... è di grazie che e scappato..... ;)


Simpaticamente

iz4dji
14/02/2011, 12.31
........volevo baciarlo ma è scappato veloce............


...........Ovviamente, come poss,o vorrei sdebitarmi di questi favori..........


guarda, non sentirti in debito! ci mancherebbe! :rolleyes: altrimenti scappo anch'io! :eek:

Al raduno vedrò di riscuotere assaggiando un bicchiere del tuo sempre ottimo vino! :)