PDA

Mostra versione intera : riscaldamento alternativo


perseo
29/12/2010, 13.28
riscaldamento alternativo mi dispiace ma non riesco a caricare le foto
se avete piacere le mando per email a chi interessato.
**********
buon anno

Nota admin:
Ciao perseo, come da Regolamento ho tolto la mail
Buona giornata
Paolo

admin
29/12/2010, 13.36
riscaldamento alternativo ....................
Ciao perseo, come da Regolamento ho tolto la mail
.....................

Ciao perseo, cerchiamo di risolvere il problema delle foto magari se me le mandi posso pubblicarle con una tua breve descrizione sul "Fai da te" che ne dici?
Buona giornata
Paolo

perseo
29/12/2010, 16.20
... se me le mandi posso pubblicarle con una tua breve descrizione

Fatto grazie mandato le foto.
Cal

perseo
29/12/2010, 18.20
Ciao perseo,
Nota admin:

Le ho mandate ma non so dove siano finite.
Grazie Pietro

admin
29/12/2010, 18.53
Ciao Pietro, ti confermo che mi arrivato tutto.
Ho pubblicato sul sito le due righe che mi hai mandato con le foto.
Questo il link all'articolo:
Come Pietro scalda il suo camper (le foto) (http://www.turismoitinerante.com/magazine/come-pietro-scalda-con-la-stufa-il-suo-camper/)
Si attendo commenti, consigli e suggerimenti da tutti :)
PS
Se vuoi indicare la marca e dettagli tecnici della stufa non ci sono problemi
Paolo

maclean
30/12/2010, 10.28
marca e dettagli tecnici

Dalle foto non si capisce molto... cos'? Che combustibile usa? Non pericolosa una stufa appoggiata sopra ad un tappeto?

enzotemma
30/12/2010, 16.06
qualche notizia in pi???tanto x capire meglio??

buoni km enzotemma

loschioppo
30/12/2010, 17.31
:pollicesu: A me sembra una Zibrokamin (ho scritto bene? :confused:) che va a petrolio

Bianco.... di quelle che si vendono nei brico........ ;)

iz4dji
30/12/2010, 19.23
si, direi che una stufa a petrolio, qui al Camping Antholz' un mio conoscente con due di quelle ci scalda una caravan di circa 10mx2,50 , ma le usa solo di giorno perch di notte non c' da fidarsi.

Io personalmente, dovendo andare oltre il Circolo Polare Artico (immagino non in pieno inverno) preferirei procurarmi un raccordo e usare le bombole gas locali che si trovano in tutti i distributori di benzina. Oppure, il Webasto che per costa di pi della stufa a petrolio.

Mi sembra che una stufa comunque ingombrante in mezzo al camper non sia comoda, la vedrei accettabile in una caravan stanziale.

maclean
31/12/2010, 11.26
Allora:
Stufa a combustibile liquido, con sensori antiribaltamento ecc. ecc.

Parere personale: non mi piace.
C' comunque combustione, quindi necessita di ossigeno, se non c' una presa d'aria lo brucia dall'ambiente, una qualsiasi combustione produce ossido e/o biossido di carbonio... gi in una casa non la vorrei, salvo prevedere una presa d'aria per la combustione e canna fumaria od equiparabile per lo scarico, figuriamoci in camper o roulotte.

Se sei in un campeggio, meglio qualcosa di elettrico: un termoventilatore da 500~1000W oppure un piccolo calorifero ad olio, stessa potenza.

Mario da Trento
31/12/2010, 11.38
Parere personale: non mi piace.... produce ossido e/o biossido di carbonio... gi in una casa non la vorrei, salvo prevedere una presa d'aria per la....

Gi disgrazie ne succedono da per se senza cercarsele..... :cry: se poi andiamo pure a procurarcele..... siamo a posto.....:pace:


Simpaticamente,
Mario da Trento

perseo
06/01/2011, 00.29
Sto provando da pi giorni, il funzionamento, ho provato la sistemazione anche in zona anteriore verso la cabina di guida, attualmente nessun problema, non ho riscontrato riscaldamenti anomali attorno alla stufa,
Ripeto per chi non avesse capito,

L'uso deve essere solo quando in camper non c' nessuno,

Anche se non ho trovato nessun problema a starci dentro tenere sempre 2 finestre laggermente aperte per il ricircolo d'aria.
Per maggiore sicurezza a dormire accendere la truma, ovvio.
Ma per tenere la temperatura a camper fermo durante il giorno, mi sembra ottimo, dato che non faccio campeggio se non in casi particolari.
Poi io non vendo stufe d solo una mia informazione su una mia prova.
Pesa circa 5 /6 kg a pieno carico.
Saluti,
Pietro

loschioppo
10/01/2011, 01.32
Parere personale: non mi piace.
...........figuriamoci in camper o roulotte.

Se sei in un campeggio, meglio qualcosa di elettrico: un termoventilatore da 500~1000W oppure un piccolo calorifero ad olio, stessa potenza.

CONCORDO al 100%

.,

........L'uso deve essere solo quando in camper non c' nessuno,




Ma non puoi lasciare accesa la stufa del camper?:eek:

se uno vuol fare lo stanziale, meglio le soluzioni dette da Mac

io la stufetta elettrica la tengo di scorta per le emergenze gas....

maclean
10/01/2011, 12.25
io la stufetta elettrica la tengo di scorta per le emergenze gas....

Anch'io, e meno male che l'avevo quando mi si era staccato il connettore dell'indicatore di livello del bombolone... ero senza gas e non lo segnalava...

Sempre per l'emergenza ho un piccolo fornello elettrico, non si sa mai.