PDA

Mostra versione intera : Centina e telone per rimorchio


iz4dji
24/09/2010, 14.42
Finalmente ho finito il lavoro, la centina in alluminio la ho fatta tutta da solo, ma per il telone in PVC mi sono dovuto rivolgere a una ditta specializzata.

Notare che è in tinta sia con il camper che con la macchina (che a sua volta la ho scelta in tinta con il camper) :proud:

La centina è di tubolari di alluminio, ho usato del tubolare di 35 x 35 , del tubolare di 30 x 60 , del tubolare di 30 x 30 , dell2 "U" di 35 x 35, tutto con spessore 2mm.

Sul rimorchio era già presente una robusta struttura porta pali, in ferro zincato, che avevo precedentemente fatto, ancorata ai longheroni del telaio. Ho usato questa struttura per ancorare la parte anteriore della centina, che così sta perfettamente in squadro. Per mantenere in squadro la parte posteriore, ho messo due pezzi di "U" attaccati dieto ai montanti posteriori, entro i quali si va a incastrare la rampa di salita (robustissima) e che quindi mantiene perfettamente lo squadro. Per questo non servono tiranti di controventatura.

Il telo mo lo ha fatto la ditta Brancaleoni & Francia, che è specializzata in queste realizzazioni, anche per i camion.

Il peso di centina e telo si aggira sui 35 kg , l'altezza utile interna è sui 190 cm, la altezza massima da terra attorno a 245 cm, quindi più basso che il camper.

Allego un pò di foto se qualcuno volesse fare un lavoro simile.

davide lissandrin
24/09/2010, 15.44
[quote=iz4dji;64731]Finalmente ho finito il lavoro, la centina in alluminio la ho fatta tutta da solo, ma per il telone in PVC mi sono dovuto rivolgere a una ditta specializzata.

Complimenti,ottimamente riuscito!
La apertura posteriore come la hai fatta: a tenda scorrevole o a ribaltamento verso l'alto?

Mario da Trento
24/09/2010, 18.17
Complimenti per la buona riuscita

Simpaticamente,
Mario da Trento

iz4dji
24/09/2010, 19.22
[quote=iz4dji;64731]Finalmente ho finito il lavoro, la centina in alluminio la ho fatta tutta da solo, ma per il telone in PVC mi sono dovuto rivolgere a una ditta specializzata.

Complimenti,ottimamente riuscito!
La apertura posteriore come la hai fatta: a tenda scorrevole o a ribaltamento verso l'alto?

si possono aprire tutti e quattro i lati, si arrotolano verso l'alto e ci sono delle cinghie per fermarli arrotolati in alto. Così, si possono togliere le barre laterali che sono a incastro, e quindi non ci si preclude la possibilità di caricare anche di lato, se mai servisse, ma con le sponde fisse forse non servirà tanto.
I lati scorrevoli sarebbero stati più pratici, ma veniva anche a costare parecchio di più. Per le dimensioni e il peso che hanno, si arrotolano abbastanza facilmente, eventualmente aiutandosi come anima con un tubo di PVC o altro per arrotolare meglio.

Però quello che mi interessava è di potere viaggiare con il davanti e il dietro arrotolati in alto (e i laterali giù) se devo trasportare dei pali lunghi. Davanti appoggiano sul portapali, dietro sulla sponda/rampa ribaltabile (anche se ho allo studio un portapali rimovibile anche dietro per cose pesanti).
Dietro, con i 3/10 (e il cartello) posso sporgere 102cm, davanti, in teoria non dovrei superare l'occhione di traino, ma in pratica ho portato delle verghe di 650cm, che arrivavano a metà del tetto della macchina, ma con l'inclinazione, l'estremità anteriore stava ben oltre un metro di distanza dal tetto (circa 3m da terra), quindi senza rischio di toccarlo. Bisogna stare attenti a non fare curve strettissime perchè comunque si rischia di sporgere lateralmente.

Oggi ho fatto qualche prova per vedere l'impatto con l'aria. In effetti si sente parecchio, più di quello che potessi pensare. Diciamo che stando nei limiti di velocità (80km/h) comunque bisogna calcare parecchio sull'acceleratore, poi ho provato a andare oltre, e si passano i 100~110km/h ma a tavoletta. D'altronde con un 1.300 con 85 CV i miracoli non si fanno. Ho la sensazione che i consumi diventino improponibili. Fortunatamente, attaccato alla macchina lo uso localmente sulla città o poco fuori, quindi con il limite di 70km/h, l'uso autostradale lo farò prevalentemente con il camper che è più alto e più largo e quindi fende l'aria e non si dovrebbe risentire visto che sta in scia, poi ha 160cv che non guastano.

iz4dji
24/09/2010, 19.23
Complimenti per la buona riuscita

Simpaticamente,
Mario da Trento

grazie!!! :proud:

Francesco Parini
25/09/2010, 12.19
x Tommaso. Complimenti per il lavoro che sembra essere eseguito con cura e precisione.

Mi chiedevo come fai a fissare la moto ( quella grande ) sul carrello che, se non ho capito male , non è specifico per la moto e quindi con il binario già predisposto.

E' una curiosità che mi è venuta pensando alla fatica immane che facivo io per caricare il Kimko nel garage anche tramite una rampa molto lunga; una volta caricato però il problema del fissaggio era minimo in quanto più di tanto non poteva muoversi... sul carrello invece.....

Saluti
Francesco

iz4dji
25/09/2010, 19.52
x Tommaso. Complimenti per il lavoro che sembra essere eseguito con cura e precisione.

Mi chiedevo come fai a fissare la moto ( quella grande ) sul carrello che, se non ho capito male , non è specifico per la moto e quindi con il binario già predisposto.

E' una curiosità che mi è venuta pensando alla fatica immane che facivo io per caricare il Kimko nel garage anche tramite una rampa molto lunga; una volta caricato però il problema del fissaggio era minimo in quanto più di tanto non poteva muoversi... sul carrello invece.....

Saluti
Francesco

Giusta osservazione.

In effetti questo carrello, immatricolato come TRASPORTO COSE (infatti come vedi porta i dischi di velocità 70 e 80) , è un rimorchio modulare.

http://www.iz4dji.it/galleria_veicoli/images/026.JPG

qui alcune configurazioni tra le tante possibili:

Con sponde, con sponde e rampa di salita (come il mio), pianale senza sponde con rampa

http://www.umbrarimorchi.it/repository/images/catalogo/rimorchi/copia_di_tm75_ab_sf_frenato.jp g

poi , come si vede da questa foto, ci sono gli accessori per il trasporto della o delle moto. Quindi io ho acquistato anche i due supporti per la ruota anteriore e posteriore che monto solo al momento del bisogno. Ovviamente solo per una moto.
Per salire, visto che la mia moto è pesante, la metto in moto, prendo la rincorsa e salgo sulla rampa imboccando le guide e fermandomi contro l'appoggio anteriore. Ovviamente non bisogna fermarsi a metà perchè non si tocca terra con i piedi e si cadrebbe rovinosamente.

Per fissare la moto aggancio ai due loti del manubrio due cinghie con titaggio a cricchetto, che fisso a due anelle sul pianale negli angoli anteriori. Metto uno spessore apposito tra ruota anteriore e parafango altrimenti con una escursione lunga, più tiri e più la forcella si schiaccia.
Poi metto una seconda cinghia dietro perchè la moto non si sollevi dal carrello nelle buche.

http://img695.imageshack.us/img695/239/g7014r.jpg

Da questa foto qualcosa forse si vede, le cinghie rosse ai lati non c'entrano, avevo caricato ai lati della moto altre cose, barbecue, gazebo, bombole di gas etc che avevo fissato.

iz4dji
25/09/2010, 19.56
Solo per una curiosità: ecco come vedo il rimorchio dalla telecamera di retromarcia, direi indispensabile per tenerlo dritto in retro visto che dagli specchi laterali non si vede (è largo 180 contro i 235 del camper).

http://img203.imageshack.us/img203/9824/23102009017b.jpg

Francesco Parini
25/09/2010, 21.16
x Tommaso. Grazie della spiegazione. Ora è più chiaro. Nel mio camper ideale infatti ( che acquisterò il giorno del compimento di 50 anni :proud: ) il carrello non deve mancare. Il fatto che poi potesse essere omologato come "portacose" è una scoperta non da poco .. io lo avrei acquistato come porta moto riducendo il suo potenziale utilizzo.

Rimane poi per me da capire se i 750 Kgs complessivi trainibili senza la patente "E" sono da sommarsi ai 3500 kgs max del peso del veicolo o sono un di più. Visto l'utilizzo che ne fai tu credo siano un di più in quanto tra mot e carrello credo che almento un 350 kgs buoni tu li abbia da trainare..

Grazie e ciao
Francesco

muttie
26/09/2010, 00.31
.............................. ........
Notare che è in tinta sia con il camper che con la macchina (che a sua volta la ho scelta in tinta con il camper)

.............................. .............................. .............

tom...dovresti cambiare anche il nick ormai ...io proporrei un "silver finger" in omaggio al finger "gold" di 007 ...il gatto ce l'hai, basta sbiancarlo un po' e sei a posto :crazy::D

iz4dji
26/09/2010, 12.39
.......Il fatto che poi potesse essere omologato come "portacose"..........


..........Rimane poi per me da capire se i 750 Kgs complessivi trainibili senza la patente "E"...........


si, come TRASPORTO COSE puoi metterci sopra cuello che vuoi, in alternativa c'è l'omologazione come TATS (Trasporto Attrezzature Turistiche Sportive) e a quel punto è un trasporto specifiso, che puà essere a seconda trasporto moto, auto, imbarcazioni, alianti etc... in quel caso non puoi trasportare null'altro se non quello che è scritto sulla carta di circolazione. Su un TRASPORTO COSE invece, puoi trasportare moto, auto, barche (se ci stanno come dimensione) ma anche dei mattoni, delle piante, della ghiaia o i mobili dell'Ikea. Io vedo che lo uso un pò per tutto, faccio prima a attaccare il carrello che a ribaltare i sedili della macchina. L'ultima volta lo ho usato perchè mia moglie doveva andare a prendere una pianta fiorita in vaso.......ma arrivati a casa, per la velocità, i fiori non c'èrano più....:o...... da lì l'idea di telonarlo.

Con la patente "B" si può quidare un veicolo entro i 3500kg anche se trainante un rimorchio entro i 750kg ptt.

Il peso del rimorchio vale quello che è il peso massimo a pieno carico scritto sulla carta di circolazione, indipendentemente se poi è vuoto o pieno.

Il mio ha una tara di 200kg e quindi può portare 550kg, ma in questi 550 va messo anche la centina e telone, la ruota di scorta, l'argano che ho messo davanti etc.... quindi la portata effettiva si riduce un pò. Però sono sicuro che questo rimorchio può senz'altro portare un paio di quintali in più senza problemi, tanto per non perdere l'abitudine di viaggiare fuori peso massimo :eek:.



Se non fosse per il costo maggiore, comunque il mio rimorchio ideale sarebbe stato il CRESCI 750 F Grand Prix:

http://www.crescirimorchi.it/images/rimorchifurgonati.pdf

E' sempre da 750kg ma è furgonato e ha comode aperture, così anche se ci trasporti della roba rimane più sicura.
Lo ho visto qui da MAGLI e è veramente bello.

Con un piano di lavoro ribaltabile sul lato verrebbe una bella officinetta mobile. :hyper:

Francesco Parini
26/09/2010, 12.52
Tommaso ancora grazie per le spiegazioni. La cosa si fa interessante .... il rimorchio , quindi, aumenta la massa trasportabile di 750 Kgs ( tara inclusa ).

Rimangono i problemi della velocità massima , che potrebbe non essere un gran problema , e delle manovre che invece lo sono . Questa estate mi sono trovato a passare in mezzo a Bagnara Calabra e ti assicuro che mi sono giocato almeno 6 anni di purgatorio da ciò che mi uscito dalla bocca... non oso pensare a quello che sarebbe successo se avessi avuto anche il rimorchio ..

Comunque sia .... mi hai dato preziose informazioni su cui riflettere...

Grazie e ciao
Francesco

iz4dji
26/09/2010, 12.52
tom...dovresti cambiare anche il nick ormai ...io proporrei un "silver finger" in omaggio al finger "gold" di 007 ...il gatto ce l'hai, basta sbiancarlo un po' e sei a posto :crazy::D

povera micia!!!!

pensa che è così tenera che questa notte alle 3, che pioveva, è entrata in casa inzuppata e infreddolita e è venuta a acciambellarsi sul sottoscritto per avere un pò di conforto! (mica è andata da mia moglie!).


In effetti prendendo la Suzuki, avevo pensato a prendere un rimorchietto trasporto auto per portarmela a Anterselva per natale che mi farebbe compdo), allora vedendola come "Tender To Hymer", la ho scelta argento.
L'idea mi era venuta vedendo questo "collega" in Svezia al Circolo Polare Artico:

http://farm4.static.flickr.com/3496/3992979263_35704a5e3e_o.jpg


Ma poi ci vuole senza dubbio alcuno la "E" per il peso. Comunque il mio camper ha un peso trainabile di 20Q. e quindi ci si sta ampiamente.

muttie
27/09/2010, 00.04
povera micia!!!!

pensa che è così tenera che questa notte alle 3, che pioveva, è entrata in casa inzuppata e infreddolita e è venuta a acciambellarsi sul sottoscritto per avere un pò di conforto!..................... ..........In effetti prendendo la Suzuki, avevo pensato a prendere un rimorchietto trasporto auto per portarmela a Anterselva per natale che mi farebbe compdo), allora vedendola come "Tender To Hymer", la ho scelta argento....................... .........................
.

x fortuna che frida detesta uscire sotto la pioggia e in genere bagnarsi... xkè se si volesse acciambellare su di me x scaldarsi mi schiaccerebbe coi suoi 50 e passa kg :crazy::D

la suzuki a rimorchio è senz'altro una bella idea ma direi solo andando in campeggio xkè sennò un treno così nn me lo vedo easy da parcheggiare :o ..ogni tanto io penso a quando cambierò camper e sempre di + propendo x un compatto entro i 6 metri ma con grande living tipo il buerstner ixeo time it 585 che è uno dei miei preferiti xkè secondo me con un camper così corto andrei ovunque senza problemi e in pratica parcheggerei quasi come con un'auto :proud:

iz4dji
27/09/2010, 00.33
........la suzuki a rimorchio è senz'altro una bella idea ma direi solo andando in campeggio xkè sennò un treno così nn me lo vedo easy da parcheggiare :o ..ogni tanto io penso a quando cambierò camper e sempre di + propendo x un compatto entro i 6 metri ma con grande living tipo il buerstner ixeo time it 585 che è uno dei miei preferiti xkè secondo me con un camper così corto andrei ovunque senza problemi e in pratica parcheggerei quasi come con un'auto :proud:


si, la porterei esclusivamente quando vado per Natale a Anterselva, quindi non so se la spesa di patente e rimorchio ne vale la pena. Poi, mi piacerebbe anche andando in Islanda, così girerei l'interno con la Suzukina.
Però, anc'io sarei per un camper sotto i 6 metri, anche un furgonato che ha una scocca più solida e adatta agli sterrati o comunque strade brutte. Ma avendo una moglie che vuole confort, mi tocca di seguire le sue indicazioni.
Non so se hai mai visto il Concorde Compact della Possl, sarebbe il mio ideale, compattissimo m 5,45 (anche se molto alto) ma con grande dinette e tanto spazio da muoversi. il letto, spaziosissimo, sul tetto, si abbassa solo quando serve.

http://www.poessl-mobile.de/de/modelle/h-line/concorde_compact.html

http://www.poessl-mobile.de/images/modelle/2010/poessl-concorde-compact/big/Concorde_Compact_Durchsicht_00 80.jpg


sul sito ci sono altre foto.

muttie
28/09/2010, 00.55
.............................. ....
Non so se hai mai visto il Concorde Compact della Possl, sarebbe il mio ideale, compattissimo m 5,45 (anche se molto alto) ma con grande dinette e tanto spazio da muoversi. il letto, spaziosissimo, sul tetto, si abbassa solo quando serve.

.............................. ....................

nn lo conoscevo ma continuo a preferire l' ixeo di cui parlavo sopra xkè la dinette a panche contrapposte x me nn è comoda...mi sento "costretta" dal tavolo che ho sempre davanti.. voglio il divano o divanetto contrapposto che mi permette di mettermi comoda a leggere senza avere una posizione obbligata :happy: tanto,se invece devo scrivere, ho sempre almeno un sedile "dedicato" al tavolo ;)