PDA

Mostra versione intera : Basculante Hymer: piccola modifica


iz4dji
15/01/2010, 20.48
Ultimamente mi sono accorto che il basculante del mio MH (Hymer B-514-SL 2007) non stava più aderente al soffitto ma stava più basso di circa 5 o 6 centimetri, sufficenti comunque a farmi sbattere la testa. Inoltre il sollevamento risultava un pò faticoso.

Interpellato il concessionario, questo mi ha sostituito le molle a gas con una coppia più forte, infatti nel mio erano da 2400Nm mentre ora sono (come negli ultimi) da 2600Nm.

Però questo, aveva reso sì il letto più leggero da alzare, ma non aveva risolto il fatto che stava più basso, probabilmente a causa di qualche gioco nei perni della struttura, amplificato dalla leva sfavorevolissima (circa 1:10).

Allora ho un pò studiato e mi sono accorto che le molle a gas arrivavano a vine corsa senza che il letto fosse arrivato contro al soffitto, rimanendo discosto dai fermi di finecorsa.
Quindi occorreva allungare la molla a gas, nella posizione tutta estesa (letto alto) per dare una maggiore corsa al letto verso l'alto.

Il problema era come rimuovere le molle a gas che sono durissime e a letto basso sono in massima compressione.

Ho realizzato un attrezzo per comprimere le molle a gas e quindi poterle smontare.

Quindi ho realizzato una prolunga di 3cm usando un dado a collonnetta di 3cm M10 e un prigioniero di circa 30mm M10.

Rimontato il tutto ora il letto arriva bene al soffitto e sta premuto ai finecorsa risultando anche più stabile e meno rumoroso in viaggio. Inoltre è diventato ancora più agevole il sollevamento perchè così le molle a gas hanno un maggiore precarico a letto basso.

Allego qualche foto esplicativa.

dafi
15/01/2010, 21.32
salve
sei semplicemente diabolico e fa piacere avere un amico che ti risolve i problemi del camper prima ancora che si manifestano, forse perchè sul mio basculante dorme solo la signora.

La documentazione fotografica è molto chiara ma manca la foto intermedia tra la 2 e la 3 quando inserisci il dado e il prigioniero solo per capire meglio se c'è da tribulare nell'ooperazione.

Comunque ancora un bravo a Tommy e la prossima volta che dovessimo incontrarci mi raccomando che prenoto ora per allora il tuo aggeggio stringi molla a gas.

ciaociao

davide lissandrin
15/01/2010, 22.33
[quote=iz4dji;57970]Ultimamente mi sono accorto che il basculante del mio MH (Hymer B-514-SL 2007) non stava più aderente al soffitto ma stava più basso di circa 5 o 6 centimetri, sufficenti comunque a farmi sbattere la testa. Inoltre il sollevamento risultava un pò faticoso.

Bello l'utensile, somiglia molto a quello usato per smontare le molle dagli ammortizzatori dei Mc Pherson.

I effetti o facevi cosi, o magari facevi altri 2 fori di regolazione equidistanti tra loro e dall'originale sul piantoncino superiore in modo da ottenere comunque un allungamento della corsa della molla.

Però mi pare strano che non sia previsto alcun blocco di sicurezza in marcia per il basculante: se malauguratamente salta una molla (viene a mancare il freno ed il letto si inclina da un lato) .....mah a volte non capisco.

Comunque sempre complimenti per la capacità pratica e brillantezza nel risolvere.

francato
16/01/2010, 09.35
TOMMASO..... davvero complimenti!!!

Non so come te la cavi con i denti ma con la meccanica sei davvero bravo!!

Comunque queste sono le cose che mi fanno arrabbiare, non capisco come fanno certi progettisti a cadere su stupidate del genere, ormai ci sono mezzi tecnologici che facilitano enormemente il loro lavoro e avrebbero fatto molta meno fatica di te.

Io le foto le manderei anche in Hymer!!

francato
16/01/2010, 09.40
Tommaso, già che ci sono
anche il tuo basculante scricchiola al momento di salirci sopra o quando ci si muove troppo velocemente o pesantemente o.......?

Mi ero ripromesso di mettere delle bussole in materiale plastico su tutti i perni che fanno da cerniera ma poi mi ci sono un po' abituato.

Spero non si sentano da furi temo sempre che i vicini di sosta pensino cose strane.

Ciao

dafi
16/01/2010, 09.53
..anche il tuo basculante scricchiola al momento di salirci sopra o quando ci si muove troppo velocemente o pesantemente o.......?


Anche il basculante di mia moglie manifesta gli stessi "sintomi" e necessità di un intervento.
Tommy datti da fare che siamo tutti con te.

ciaociao

francato
16/01/2010, 11.11
Tommy datti da fare che siamo tutti con te.


Dai TOM tu che l'hai gia smontato!

iz4dji
16/01/2010, 14.15
..........La documentazione fotografica è molto chiara ma manca la foto intermedia tra la 2 e la 3 quando inserisci il dado e il prigioniero solo per capire meglio se c'è da tribulare nell'ooperazione.............. .


allora, la procedura è questa:

1) si monta l'attrezzo sulla molla a gas e si stringe il dado mettendo in compressione la molla fino a poterla sfilare dai perni e toglierla dal camper.

2) si mette l'attrezzo in morsa a banco e si allenta il dado fino al completo allungamento della molla e quindi si toglie la molla dall'attrezzo.

3) con la molla libera e in mano, si svita il terminale inferiore in lega leggera dallo stelo della molla. Lo stelo quindi termina con un filetto maschio M10X14mm. Nel terminale c'è un filetto femmina di M10

4) si avvita nel terminale uno spezzone di barra filettata che sporga di 15mm dal terminale, e su questo si stringe il dado a colonnetta di M10X30mm.

5) si avvita lo stelo della molla sul dado a colonnetta

6) si fissa l'attrezzo sulla morsa a banco, si inserisce la molla a gas e si porta in compressione qualche mm in più rispetto alla distanza dei perni sulla struttura del letto.

7) si torna al camper, si fissa inferiormente la molla a gas alla struttura letto con il suo perno

8) si allenta lentamente il dado dell'attrezzo fino che l'attacco superiore della molla coincide con il perno superiore sulla struttura del letto e quindi è possibile infilarlo in fondo.

9) si allenta l'attrezzo e si toglie dalla molla a gas ormai in sede

10) si rimontano le rondelle elastiche di blocco dei perni


Come vedi è abbastanza semplice, si lavora comodamente a letto completamente abbassato, solo che bisogna stare attenti perchè la molla spinge 260Kg e guaimai se scappasse dall'attrezzo!!!

iz4dji
16/01/2010, 14.26
........I effetti o facevi cosi, o magari facevi altri 2 fori di regolazione equidistanti tra loro e dall'originale sul piantoncino superiore in modo da ottenere comunque un allungamento della corsa della molla

Però mi pare strano che non sia previsto alcun blocco di sicurezza in marcia per il basculante...............


avevo anche considerao di avvicinare il perno superiore, ma il problema è che questo è saldato alla struttura e quindi per saldare quello nuovo avrei dovuto smontare tutto il letto. Inoltre per motivi di spazio avrei dovuto variare anche l'inclinazione della molla e quindi sarebbe variato anche il braccio di leva.

Ho fatto anche qualche simulazione sulla carta e poi anche con un modello semplificato in scala in legno e ho provato con un dinamometro come sarebbe variata la spinta con una differente inclinazione, e sarebbe stata più svantaggiosa, cioè si sarebbe fatta più fatica nel sollevamento del letto.

In tutti i casi avrei dovuto costruirmi l'attrezzo, e a quel punto, visto che c'era della corsa inutilizzata della molla, ho trovato più semplice fare la prolunga.


Un fermo di sicurezza c'è, al centro della parte posteriore del letto c'è un attacco tipo cintura di sicurezza da auto, che tiene bloccato il letto in alto, con cinghia regolabile in lunghezza.

iz4dji
16/01/2010, 14.28
Tommaso, già che ci sono
anche il tuo basculante scricchiola al momento di salirci sopra o quando ci si muove troppo velocemente o pesantemente o.......?

Mi ero ripromesso di mettere delle bussole in materiale plastico su tutti i perni che fanno da cerniera ma poi mi ci sono un po' abituato.

Spero non si sentano da furi temo sempre che i vicini di sosta pensino cose strane.

Ciao

si, anche il mio scricchiola, ma a me no da tanto fastidio, anche perchè non ho modo di farlo scricchiolare troppo visto che la moglie sta nell'altro letto!:D

Magari se si sente, la mattina i vicini ti guarderanno con invidia!!!:proud:

iz4dji
16/01/2010, 14.39
Anche il basculante di mia moglie manifesta gli stessi "sintomi" e necessità di un intervento.
Tommy datti da fare che siamo tutti con te.

ciaociao


tua moglie è un figurino che peserà la metà del sottoscritto!

Comunque la struttura del letto poteva essere fatta meglio con uso di boccole o cuscinetti a rulli conici registrabili ma questo avrebbe alzato i costi.
Però progettare meglio l'architettura delle leve non sarebbe costato nulla.

Ho comunque visto che negli ultimi (il mio è un 2007) è differente il perno dove si infulcra la leva di sollevamento, non sono riuscito a vedere bene perchè nei mezzi esposti in salone si vede male, ma probabilmente si sono accorti che nei primi come il mio qualche problema c'è.
Inoltre negli ultimi il letto sale molto più leggero e si mantiene premuto al soffitto, esattamente come nel mio dopo la modifica.

Avrebbero potuto fare un richiamo sui primi e sostituire tutto il meccanismo con quello nuovo.

Però secondo me dicono "se il cliente non si lamenta noi non diciamo nulla"

Il tecnico nella mia concessionaria mi ha fatto i complimenti e mi ha chiesto in prestito l'attrezzo per copiarlo.....queste sono piccole soddisfazioni!:proud:

iz4dji
16/01/2010, 14.49
ho messo sul mio sito un PDF della modifica in questione dove c'è anche una foto in più.:proud:

EVMONZ
17/01/2010, 00.56
Che la camperite fosse una brutta malattia già lo sapevo visto che ne sono affetto, ma secondo me Tommaso ha contratto una forma mutagena particolarmente grave e Incurabile !!!:D:D

Comunque complimenti, a leggere mi viene voglia di comprare un Hymer con basculante solo per fargli la modifica !:proud:

Ciao e Bravo! :campione:

iz4dji
17/01/2010, 13.17
Che la camperite fosse una brutta malattia già lo sapevo visto che ne sono affetto, ma secondo me Tommaso ha contratto una forma mutagena particolarmente grave e Incurabile !!!:D:D

Comunque complimenti, a leggere mi viene voglia di comprare un Hymer con basculante solo per fargli la modifica !:proud:

Ciao e Bravo! :campione:


e, si, anche ora ero nel camper a lavorare (ho portato un tubino di aria calda nel vano dell'EFOY e già che c'ero ci ho messo anche un termometro con sonda a filo per tenere controllata la temperatura del vano stesso).


Con il problema del basculante, invece a me era venuta voglia di un mansardato! ....... ma ora che ho risolto vedo nuovamente il mio MH come lo vedevo prima.:proud:

dafi
17/01/2010, 14.21
e, si, anche ora ero nel camper a lavorare (ho portato un tubino di aria calda nel vano dell'EFOY e già che c'ero ci ho messo anche un termometro con sonda a filo per tenere controllata la temperatura del vano stesso).

Devi farci partecipi dei dettagli dell'ultimo lavoro. - efoy e termometro - che mi interessa parecchio.
NON ti è permesso di stracciarci con le novità che potrebbe essere un premio nel prox tg3.

ciaocioa

iz4dji
17/01/2010, 17.49
Devi farci partecipi dei dettagli dell'ultimo lavoro. - efoy e termometro - che mi interessa parecchio.
NON ti è permesso di stracciarci con le novità che potrebbe essere un premio nel prox tg3.

ciaocioa


e secondo te le innovazioni te le vengo a dire.....così prendi le contromisure!!!

Per non andare OT apro un nuovo topic sul riscaldamento del vano di EFOY.

dafi
17/01/2010, 20.37
e secondo te le innovazioni te le vengo a dire.....così prendi le contromisure!!!

comunque le mie sarebbero delle copie delle tue e quindi fuori concorso perchè senza brevetto
ciaociao

loschioppo
18/01/2010, 12.33
e, si, anche ora ero nel camper a lavorare ........... e già che c'ero ci ho messo anche un termometro con sonda a filo........


Con il problema del basculante, invece a me era venuta voglia di un mansardato! ....... ma ora che ho risolto vedo nuovamente il mio MH come lo vedevo prima.:proud:

:rolleyes:Eeeehhh....brutta malattia la "camperite cronica trabaccante" (da trabaco=lavoro):proud: la cosa consolante è che il lavoro uno se lo fa da sè e si accontenta per forza alla ricerca del miglioramento assoluto senza spendere cifre esose;)......per chi ha come te l'arte del faidate

:eek:Per il mansardato non mi trovi completamente daccordo, per la scomodità con il passare degli anni a dover salire lassù in alto per dormire.......sai com'è invecchiando......:sad:

complimenti cmq per le modifiche e per la precisione dei lavori,bravo!:applaud:

iz4dji
18/01/2010, 13.16
Poi, quando non si può andare via in camper, mi passo il tempo ugualmente.


Si, la mansarda è un pò più in alto che il basculante, ma comunque sempre una scaletta ci vuole.

La soluzione finale sarebbero i letti gemelli alti con sotto il megagarage, ma si va su lunghezze elevate e si sacrifica un pò lo spazio abitabile.