PDA

Mostra versione intera : scarico completo chiare


roberto
13/02/2008, 18.24
Mi sono accorto che sul nuovo camper, pur aprendo il rubinetto di scarico delle acquae chiare del secondo serbatoio, lo stesso non si svuota completamente. Ga una specie di "pancia" al centro, tra le staffe che lo reggono, ma anche mettendo un'ulteriore staffa al centro, poiche' il rubinetto e' avvitato al serbatoio dal fondo, rimane acqua nel serbatoio almeno per l'altezza della filettatura del rubinetto.
Come faccio a svuotarlo completamente? Una pompa sommersa da attivare quando voglio vuotarlo completamente?? una U da dentro al rubinettino che faccia da sifone (se pero' ci entra una bolla d'aria non si svuota piu'...)
Idee?
Grazie
Rob

iz4dji
13/02/2008, 19.35
non mi preoccuperei più di tanto, anche se quei 2cm scarsi di acqua dovessero gelare, in quantità così limitata non dovrebbero fare alcun danno.

ciao,

bagnatozuppo
13/02/2008, 22.55
Quando sei al parcheggio, appena arrivi, scarica i serbatoi in modo che il materiale solido ancora in sospensione esca con l'acqua poi lascia il rubinetto aperto per tutta la durata della sosta (ricordati di richiuderlo prima dell'uscita successiva :)). Come dice Tommaso non sono i 2 cm d'acqua che creeranno problemi. Ci sono dei prodotti appositi, comunque, per la pulizia delle sonde che ti possono assicurare anche la pulizia di quella parte dove l'acqua ristanga.

fabrizio41
13/02/2008, 23.10
un rimedio empirico potrebbe essere il mettere le zeppe sotto le ruote opposte alla valvola di scarico quando vuoi completamente svuotarlo, ma 2/3 cm di acqua non penso che creino nessun problema.

bagnatozuppo
14/02/2008, 09.23
un rimedio empirico potrebbe essere il mettere le zeppe sotto le ruote opposte alla valvola di scarico quando vuoi completamente svuotarlo, ma 2/3 cm di acqua non penso che creino nessun problema.
Se ventilati. Se no.... quando entri dentro sembra di essere in una fogna:sad:

zimbabwe2
14/02/2008, 09.40
un rimedio empirico potrebbe essere il mettere le zeppe sotto le ruote opposte ....


Mi sembra che si stia parlando di acque chiare; non ho capito se si intendono le acque grigie o quelli dell'acqua pulita.
Nel primo caso direi che l'unico problema potrebbero essere gli odori, ma facilmente risolvibile, nel secondo potrebbe essere la formazione di alghette e similari (anche se dubito al buio) comunque acqua non sana.
Potresti mettere un rubinettino ausiliario nella zona dove ristagna l'acqua oppure seguir una delle idee già elencate.

grattachecca
14/02/2008, 10.00
Mi accodo a Giovanni (bagnatozuppo): lascia aperto il rubinetto/valvola per tutto il tempo della sosta.

Unica accortezza che uso e quella di "tappare" il rubinetto con uno di quei veletti che si trovano nelle confezioni dei confetti...giusto per evitare che possano entrare animaletti.

Stesso accorgimento lo uso per le grigie: lascio aperto e "tappo" con un velo da confetti

Stefano Pedercini
14/02/2008, 10.25
Come faccio a svuotarlo completamente?
Ginocchiata ? :D Ok , non infierisco oltre . :pace:
Non ho capito se il serbatoio è delle chiare , a cui fai riferimento è quello della potabile o è il recupero dai lavandini e doccia ; comunque io penso che se rimane un 2 cm di acqua pulita nel serbatoio non succede nulla , potrebbe essere una seccatura nel caso remoto si renda necessaria una pulizia interna del serbatoio stesso , ma nulla di più . In inverno , con il mezzo fermo , puoi sempre lasciare il rubinetto aperto e controllare che non rimanga acqua nella pompa .

Se si parla di serbatoio di recupero anche qui non ci dovrebbero essere problemi e parete che la seccatura maggiore potrebbe essere in estate . Con il caldo i residui di acqua sporca a lungo andare creano dei riflussi e cattivo odore perciò si rende necessario un buon ed energico risciacquo con acqua pulita .
Se proprio vedi che non risolvi puoi passare al rimedio drastico con una valvola a ghigliottina .

roberto
14/02/2008, 11.44
Ginocchiata ? :D Ok , non infierisco oltre . :pace:
azz!!!:eek::clava: !!!;)
Allora, parlavo dei serbatoi delle chiare. Si, normalmente lascio aperto il rubinetto di scarico quando il camper e' al rimessaggio. Ad esempio pero' stavo valutando che da quando e' stato venduto, ossia dall'ultima uscita del precedente proprietario, a domani, prima uscita mia, sono passati quasi 3 mesi. Il serbatoio esterno e' nero, quindi nessun problema di alghe. E' solo che quei 2/3 cm di acqua stagnante che e' li da 3 mesi si mischiera' con la stessa acqua che utilizzero' per lavarmi la faccia.....non sono un igienista spinto, pero'.....:o , be in effetti la percentuale di acqua che si mischia , in proporzione e' poca....forse e' solo una mia fissazione.....bo'?:confused:

fabrizio41
14/02/2008, 22.47
ma se è il serb delle acque chiare pulite non ha un tappo d'ispezione? tutti i serb lo hanno e mi sembra strano che non ci sia sul tuo

Stefano Pedercini
15/02/2008, 09.26
ma se è il serb delle acque chiare pulite non ha un tappo d'ispezione? tutti i serb lo hanno e mi sembra strano che non ci sia sul tuo
Scusate se mi intrometto , mi sembra di capire che si parla del 2° serbatoio e forse per questo probabilmente è messo in una zona non facilmente accessibile ( sotto il pianale o tra i longheroni del telaio ? ) e per questo anche se esiste il tappo di ispezione non ci si riesce ad arrivare .

Roberto , come dici giustamente nel serbatoio nero le alghe non si dovrebbero formare ma se vuoi una maggiore sicurezza ci metti un po' di Amuchina oppure 2 cucchiai di acido citrico sciolti in un po' di acqua , riempi per metà il serbatoio , fai un giretto con molte curve e dossi , tornato al rimessaggio apri la valvola e una volta svuotato , lasciando la valvola di scarico aperta , carichi contemporaneamente l' acqua ( carico/scarico in presa diretta ) e sei sicuro di avare il serbatoio pulito .
In futuro vedrai il dafarsi .

roberto
15/02/2008, 15.48
ma se è il serb delle acque chiare pulite non ha un tappo d'ispezione? tutti i serb lo hanno e mi sembra strano che non ci sia sul tuo

Si, c'e' . Purtroppo parliamo di quello sotto al camper, e il tappo e' stato montato in alto, quindi per ispezionarlo dovrei smontarlo....come intuiva Stefano. :angry:
cmq, faro' cosi'....amuchina, per ora, poi si vedra'....
rob

iz4dji
15/02/2008, 22.58
nel mio precedente camper in 8 anni non ho mai svuotato il serbatoio della acqua chiara se non in inverno e solo se andava sotto zero.

Comunque in tale svuotamento che si eseguiva dall'interno del serbatoio tramite piletta con tappo, non ho mai trovato alghe nè cattivi odori, nonstante a volte l'acqua rimanesse qualche mese. Questo dovuto al serbatoio nero che a questo punto esterno come il tuo o interno come il mio non fa differenza.

Io non mi preoccuperei più di tanto.

ciao,

sampey
15/02/2008, 23.18
:mmm::mmm::mmm::mmm::mmm:Scusa te se entro in questo modo,io non capisco la necessità di avere sui nostri mezzi due serbatoi di acqua chiara,due per le acque grigie,bagni con cassetta e nautico assieme e mille altre cose,decondo me siamo andati oltre il normale modo di pensare e vivere il camper,stiamo rasentando la pazzia,siamo critici verso gli stanziali ma noi siamo come loro con la sola differenza di avere anche quattro ruote,Meditate,meditate gente.:confused::senzasperanza :

Pierfranco
16/02/2008, 10.16
Roberto vai tranquillo con l'amuchina ;);)
leggi bene i dosaggi riportati sulla confezione sia per fare un lavoro di pulizia generale, sia per l'utilizzo normale se ti capita di fare un pieno d'acqua che non ti convince molto e non hai la possibilità immediata di cambiare l'acqua.

grattachecca
16/02/2008, 12.34
[OT]


siamo critici verso gli stanziali ma noi siamo come loro...


Beh, scusa ma questa cosa non la capisco proprio.

Perchè bisogna essere critici verso chi ama fare vacanza standosene un pò fermo piuttosto che mettere in moto ogni 2 gg?

Mah...sarò novello...!!

iz4dji
16/02/2008, 14.32
:mmm::mmm::mmm::mmm::mmm:Scusa te se entro in questo modo,io non capisco la necessità di avere sui nostri mezzi due serbatoi di acqua chiara,due per le acque grigie,bagni con cassetta e nautico assieme e mille altre cose,decondo me siamo andati oltre il normale modo di pensare e vivere il camper,stiamo rasentando la pazzia,siamo critici verso gli stanziali ma noi siamo come loro con la sola differenza di avere anche quattro ruote,Meditate,meditate gente.:confused::senzasperanza :

Devo dire che condivido al 100%, un serbatoio deve essere sufficente, e anche tutte le altre inutilità che fanno solo lievitare il peso, si può tranquillamente farne a meno.:pace:

Sarà che noi siamo partiti dalla tenda e quindi abbiamo abitudini di comportamento nel fare campeggio necessariamente improntate al risparmio di acqua e frugalità.:proud:

ciao,

zimbabwe2
16/02/2008, 15.51
decondo me siamo andati oltre il normale modo di pensare e vivere il camper,stiamo rasentando la pazzia,siamo critici verso gli stanziali ma noi siamo come loro con la sola differenza di avere anche quattro ruote,

Il fatto di andare in giro in camper non significa che debba fare una doccia ogni 3 giorni quando posso comunque farne una al giorno.
Per me il camper unisce comodità, confort all'idea del viaggio. che male c'è????

francato
16/02/2008, 19.50
Nei miei camper ho sempre avuto due serbatoi ed ero spesso in crisi di acqua specialmente al mare.
Molta se ne andava per lavare i piedi delle bimbe sporchi di sabbia prima di entrare in camper. Anche per sciacquare i giocattoli prima di riporli ne andava via parecchia.

Nel nuovo siamo in due e con la pompa ad immersione va via molta meno acqua e, il serbatoio originale è più che sufficiente; purtroppo ho anche il secondo che però non mi serve!

fabrizio41
16/02/2008, 19.50
Comunque anche avere due serbatoi d'acqua non vuol dire dover viaggiare con il 2° serb. pieno si può riempire solo in caso di "bisogno". Diceva un mio amico " è difficile andare in un posto e non trovare l'acqua, quindi è inutile viaggiare con 100 kg. in più"

iz4dji
16/02/2008, 23.19
...non significa che debba fare una doccia ogni 3 giorni quando posso comunque farne una al giorno......

noi la facciamo quasi tutte le sere, anche con "soli" 120 litri non ci siamo mai trovati a corto, cerco comunque di riempirlo tutte le mattine prima della ripartenza anche se ne manca solo 1/4.....va bè che noi siamo solo in 2

.......con la pompa ad immersione va via molta meno acqua e, il serbatoio originale è più che sufficiente......

anch'io lo ho notato, mi meraviglio solo del perchè viene usata così poco visto che mi sembra abbia solo vantaggi su quella tradizionale.

.......è difficile andare in un posto e non trovare l'acqua, quindi è inutile viaggiare con 100 kg. in più"

vero, vedo che quando sto fermo parecchi giorni in campeggio per Natale faccio la spola con la tanica da 30 litri (di solito una al giorno) alla fontanina e non sposto mai il camper per 15gg. quindi con 30 litri facciamo due docce, laviamo i piatti e usiamo il WC per un giorno.

Ho stilato rigidi protocolli che tutto l'equipaggio deve seguire per ognuna di queste operazioni e per le quali è stato addestrato!:proud::D:eek:

ciao,

grattachecca
17/02/2008, 01.40
ma perchè con la pompa ad immersione si consuma meno? http://www.pumanet.it/smilies/smile/natuur_file/punto-interr.gif

francato
17/02/2008, 10.05
anch'io lo ho notato, mi meraviglio solo del perchè viene usata così poco visto che mi sembra abbia solo vantaggi su quella tradizionale.


Già, mi sembra che sia usata ancora da qualche marchio tedesco.
Ha minor portata delle tradizionali però sempre sufficiente, minor consumo elettrico, minor costo proprio (ne una di ricambio) e assolutamente silenziosa!
Ora che sono abituato a non sentirla, quando entro in camper di amici e parte la loro pompa mi spavento, incredibile!

Anch'io non so perchè non viene generalizzata.

zimbabwe2
17/02/2008, 11.25
noi la facciamo quasi tutte le sere......
Ho stilato rigidi protocolli che tutto l'equipaggio deve seguire per ognuna di queste operazioni e per le quali è stato addestrato!!


Con i bimbi, se li lasci fare (cosa da farsi se vuoi che diventino indipendenti) l'uso di acqua cresce. Ultimamente stiamo migliorando.

Hai mandato l'equipaggion in un campo di Navy seals per addestrarlo??:D:D

iz4dji
17/02/2008, 14.48
.....Hai mandato l'equipaggion in un campo di Navy seals per addestrarlo??:D:D

no, mi travesto da sergente di ferro!!!:D:D

Ogni tanto si tenta qualche ammutinamento!

ciao,

zimbabwe2
17/02/2008, 22.39
no, mi travesto da sergente di ferro!!!:D:D

Immaginoc he la frase Cult di Ufficiale e gentiluomo: "Solo due cose vengono dal Montana. i tori e le c.....e, non vedo le corna"
Non l'hai detta al tuo equipaggio

iz4dji
18/02/2008, 00.22
.....Non l'hai detta al tuo equipaggio

no, io sono sergente ma la moglie (il resto dell'equipaggio) è colonello!

ciao,

muttie
18/02/2008, 01.19
Immaginoc he la frase Cult di Ufficiale e gentiluomo: "Solo due cose vengono dal Montana. i tori e le c.....e, non vedo le corna"
Non l'hai detta al tuo equipaggio
zimba, il suo equipaggio è ..quella santa donna di sua moglie :D:D

roberto
18/02/2008, 12.19
Non e' che ci sia bisogno di 2 serbatoi, anzi, spesso uno basta (quasi) . Per cio' che mi riguarda, e' un problema di autosufficienza.Se parto solo per un w.e., e poi mi trovo la domenica mattina a dover cercare un posto dove caricare di nuovo il serbatoio, e scaricare le grigie, o dopver scaricare la cassettina.... a me pare tempo perso. Siccome ho la possibilita' di scaricare a casa, in giardino (scarico diretto in fogna, non preccupatevi....:pace:) preferisco partire autonomo (acqua, batterie, scorte alimentari ----> sopratutto quelle....) e rimanere autonomo. Tutto qui. Se poi essere autosufficienti per 4 giorni e mezzo per qualcuno e' pazzia...be'....:rolleyes: :D
Per il discorso dell'amuchina.....ok , ok, mi avete convinto....non del tutto, ma.....la lascio li l'acqua, dai....daccordo....
Ciao
Rob

sampey
18/02/2008, 14.58
:sad:Essere indipendenti e autosufficienti non è una pazzia,è per me una pazzia pensare e pretendere che un camper lo si trasformi in una villa al mare o in montagna,non è così,il camper è quel meraviglioso mezzo che ti permette di vivere la quotidianità nel modo più semplice e più soddisfacente senza bisogno di opercoli superflui e inutili.Con un serbatoio da 120 litri,noi siamo in due, ci facciamo una settimana con doccia tutte le sere,basta saperla dosare.:pace:

Stefano Pedercini
18/02/2008, 15.32
Devo dire che condivido al 100%, un serbatoio deve essere sufficente, e anche tutte le altre inutilità che fanno solo lievitare il peso.....
...........necessariamente improntate al risparmio di acqua e frugalità.:proud:
La prossima volta che ti appresterai a riordinare il gavone-garage e vedrai tutti gli ammennicoli che hai caricato , ricordati di queste tue parole :non ci siamo:

Con i bimbi, se li lasci fare (cosa da farsi se vuoi che diventino indipendenti) l'uso di acqua cresce. Ultimamente stiamo migliorando.

Infatti è una delle ragioni per le quali si pensa al doppio serbatoio poi con il crescere dell' età cala il consumo d' acqua .
Sono un sostenitore della poca utilità del 2° serbatoio , ma devo ammettere che in qualche zona della Puglia , Sicilia e Spagna , dove c' è perenne difficoltà di approvvigionamento idrico e/o si trova solo acqua salmastra , be ... mi è stato utile .
Io l' ho trovato installato . C'è e non lo tolgo perchè vuoto pesa poco e essendo tra i longheroni del telaio non da fastidio .

iz4dji
18/02/2008, 16.22
La prossima volta che ti appresterai a riordinare il gavone-garage e vedrai tutti gli ammennicoli che hai caricato , ricordati di queste tue parole.........

vero, ma ognuno ha le "sue" cose utili o inutili, per me è inutile il tendalino, la TV (anche se ce l'ho), il frigo grande, le porte in cabina (purtroppo ne ho una). Mentre è utile il motorino, la cassa blindata, una buona cassetta di attrezzi.

C'è chi non rinuncerebbe a una scorta di vino e al barbecue (che lascio a casa) e chi a molta acqua.

Sarà che quasi ogni sera mi fermo in un campeggio o AA e con 120 litri ho comunque almeno 4 gg. di autonomia (in 2) non ho mai sentito la necessità del doppio serbatoio se non quando faccio parecchi gg.fermo in un campeggio.

A volte ho anche pensato di metterne uno sotto da tenere appunto vuoto, ma per me non vale la spesa e la complicazione. Se ne hai già uno aggiunto ovviamente tienilo, io farei lo stesso, se vuoto ha un peso ininfluente.

ciao,

roberto
18/02/2008, 19.26
:sad:Essere indipendenti e autosufficienti non è una pazzia,è per me una pazzia pensare e pretendere che un camper lo si trasformi in una villa al mare o in montagna,non è così,il camper è quel meraviglioso mezzo che ti permette di vivere la quotidianità nel modo più semplice e più soddisfacente senza bisogno di opercoli superflui e inutili.Con un serbatoio da 120 litri,noi siamo in due, ci facciamo una settimana con doccia tutte le sere,basta saperla dosare.:pace:
Su questo sono daccordo con te.Ci sono molti personaggi che pansano che il camper sia solo qualcosa di lussoso da mostrare. Aggiungo che tempo fa , vendendo il mio vecchio carioca 50 (sigh!) mi sono sentito chiedere se avesse avuto il microonde :capelliritti:!!!Ma io sono pero' contento che esistano dei personaggi cosi': dopo alcuni mesi si vendono il camper,normalmente un mezzo grosso e pieno di accessori, e qualcun altro riuscira' a comprarlo ad un prezzo piu' basso del prezzo di vendita nuovo, ma di fatto come se fosse nuovo....:cool:;)
Per il serbatoio.....ancora non sono riuscito a far capire a mia moglie che le stoviglie non devono essere necessariamente lavate sott'acqua.....ma siamo sulla buona strada....
:pace:
Rob

sampey
18/02/2008, 21.07
:pollicesu:Questa volta forse sono riuscito a farmi capire,Roberto quello che io intendevo è appunto questo,non si può pretendere che il camper diventi un appartamentosupr lusso,in quanto ai mezzi dei signori che Tu dici,se li tengano pure.:ciao0:

bertolo
19/02/2008, 10.07
Piccola soluzione intermedia....io se prevedo di stare via più di un week end parto con una tanica da 20 litri piena...molte volte torna a casa piena, ma altre volte è stata utile per fare una notte in più fino a raggiungere la successiva ricarica...

Noi siamo in 4 e con 130 l ci facciamo un bel week dal venerdì sera alla domenica sera.

Ciao

Andrea

sampey
19/02/2008, 13.02
:campione:Grande Bertolo,questo vuol dire vivere il camper,adattarsi nel modo più semplice e goderne il massimo senza bisogno di eccessi,bravo.:applaud::applau d::applaud:

muttie
19/02/2008, 19.41
Piccola soluzione intermedia....io se prevedo di stare via più di un week end parto con una tanica da 20 litri piena...molte volte torna a casa piena, ma altre volte è stata utile per fare una notte in più fino a raggiungere la successiva ricarica...


:D:D anch'io adotto questo sistema :happy: xò io ho due taniche da 10 litri xkè sono + adatte ad essere maneggiate anche da chi (come me :o) nn ha una grande massa muscolare ..mi sono state utili anche in inverno x rabbocchi al serbatoio quando le colonnine dell'acqua nelle AA erano chiuse a causa del ghiaccio...qualche giro avanti e indietro dai lavandini degli autogrill e ripristinavo la mia scorta d'acqua :proud:

iz4dji
19/02/2008, 22.45
:D:D anch'io adotto questo sistema :happy: xò io ho due taniche da 10 litri..........

io ho una tanica da 30 litri ma visto che non sono Sansone:sad: anche se sono un discreto ometto:D:crazy:, la trasporto su un carrellino e la travaso nel serbatoio con una piccola pompa a immersione.
Con 4 giri faccio il pieno di 120litri, ma di solito con 3 sono già pieno.

Poi ho un annaffiatoio da 12 litri (con tubo di gomma flessibile sul becco) molto comodo e rapidissimo quando si deve prendere acqua da breve distanza ma non raggiungibile dal tubo.

ciao,

muttie
20/02/2008, 02.03
io ho una tanica da 30 litri ma visto che non sono Sansone:sad: anche se sono un discreto ometto:D:crazy:, la trasporto su un carrellino e la travaso nel serbatoio con una piccola pompa a immersione.

ehhh...la classe nn è acqua, vero tom?;) immaginavo che tu avessi soluzioni + eleganti delle mie, anche xkè io di solito sono un tipo "ruspante" :D xò devo dire che le mie taniche da 10 litri stanno, anche se un po' inclinate, sotto ai rubinetti dei lavandini normali e quindi , oltre a trasportarle meglio, riesco anche a prelevare acqua ovunque :proud: ...mi basta una stazione di servizio qualunque o addirittura i bagni pubblici che, all'estero, sono presenti in qualunque piazzola di sosta autostradale (quelli nelle piazzole italiane mi rifiuto di usarli xkè sono davvero troooooppo mal tenuti :mad:)
ciaociao, roberta

iz4dji
20/02/2008, 14.12
.....le mie taniche da 10 litri stanno, anche se un po' inclinate, sotto ai rubinetti dei lavandini normali......

io quella da 30 ovviamente la lascio in terra e attacco ai rubinetti un pezzo di tubo usando la mia vasta "collezione" di raccordi che mi permette di attaccarmi praticamente a ogni foggia di rubinetto.

Ho anche un imbuto modificato all'uopo con un raccordo Gardena al quale attacco il tubo in casi impossibili, basta che ci sia pendenza. Con questo sono riuscito a fare il pieno raccogliendo la "pipì" di un putto in una antica fontana. Mi sentivo un pò stupidino a stare in posizione precaria su per la fontana tenendo l'imbuto sotto al "pisellino" del putto!

Comunque per un uso a mano concordo che due taniche piccole sono meglio di una grande così ne porti una in ogni mano e viaggi bilanciata. Ti dò una dritta se devi fare molta strada, ti procuri una larga cinghia che fissi al bisogno ai manici delle due taniche, una a ogni capo, di giusta lunghezza, fai passare la cinghia su una o entrambe le spalle e qui si scarica la maggior parte del peso, le mani a questo punto servono solo da guida e stabilizzazione. Così fai anche km senza troppa fatica. E' un metodo che uso anche con le sporte della spesa, ne ho due di quelle in tela sottile che una volta riempite le aggancio alla cinghia che finisce con due moschettoni in alluminio da alpinista.

ciao,

zimbabwe2
20/02/2008, 14.58
Ti dò una dritta se devi fare molta strada, ti procuri una larga cinghia che fissi al bisogno ai manici delle due taniche, una a ogni capo, di giusta lunghezza, fai passare la cinghia su una o entrambe le spalle e qui si scarica la maggior parte del peso, le mani a questo punto servono solo da guida e stabilizzazione.

Modello Saigon!! Poi ci vuole un cappello piramidale in bambu' ed il gioco è fatto:D:D

Io mi sonodotato di un banalissimo carrellino porta valigia. Ruote abbastanza grosse, completamente ripiegabile e... leggerissimo. Ideale per prtare la cassetta e per le taniche d'acqua.

iz4dji
20/02/2008, 17.13
Modello Saigon!!............

esatto, si vede che viaggi il mondo....io mi ispiro con National Geographic Channel....la moglie ha la AEREOFOBIA....tra le altre cose!


......un banalissimo carrellino porta valigia........

ce l'ho...ce l'ho...tranquillo ho anche quello....prova a dire qualcos'altro a vedere se mi manca...difficile vincere con me questo gioco!!!:D:pace:

ciao,

muttie
21/02/2008, 02.23
Ho anche un imbuto modificato all'uopo con un raccordo Gardena al quale attacco il tubo in casi impossibili, basta che ci sia pendenza.

mmmm...quello ce l'ho anch'io :proud: ....xò il mio nasce già col tubo attaccato :D
è un tubo che si allunga o si accorcia, un po' simile a quelli che in toscana si chiamano "forassiti" e che servono x passare i cavi elettrici nei muri e se lo tiri perde le "rughe" e si allunga ...comodissimo :happy:

zimbabwe2
21/02/2008, 10.38
se lo tiri perde le "rughe"

Come le donne di una certa età :D:D:D:D:pace::clava:

iz4dji
21/02/2008, 11.08
.......si allunga o si accorcia.....se lo tiri perde le "rughe" e si allunga ....

:eek:........ma io ce l'ho più lungo!:proud::o:crazy::D

cioè, all'imbuto posso attaccare anche il tubo lungo, se c'è dislivello ho attaccato anche quello di 10m. ma in tal caso il dislivello deve essere parecchio, o ci vuole molta pazienza, ma con un tubo da 1m fino a 3m funziona bene anche quasi in piano.

ciao,

muttie
22/02/2008, 04.01
:eek:........ma io ce l'ho più lungo...
vabbè.... mi arrendo...le tue dotazioni sono in toto migliori delle mie :crazy:
contento?:D:D

iz4dji
22/02/2008, 22.44
.......contento?

non so, a volte penso che chi va via spensierato e non sente la necessità di avere tante cose con se forse si gode di più il viaggio:sad:.

ciao,