PDA

Mostra versione intera : Houston... Abbiamo un problema....


bagnatozuppo
29/01/2008, 10.35
Ehhh... si.... Mi veniva proprio da dire cosi'
Mentre il fabbro e' alle prese con la cellula del mio barattolino (sopratutto per cercare la lamiera d'alluminio giallo uovo che voglio), domenica ho pensato di spremerlo un po' per vedere la resistenza del motore. Cosi' un bel gior della punta del Salento per quasi 250 in un'unica tirata mi sembrava un test sufficiente, specie se fatto senza soste.
10 euri di gasolio nel serbatoio, controllo olio, rifornimento sigarette, gomme e acqua, per me e si parte.
Ma..... purtroppo dopo 30 km a 50 all'ora il motore perde potenza, sempre di piu'... e alla fine sono costretto a fermarmi. Non si sente puzza di bruciato ne' alcun altro segnale d'allarme, tutte le spie del cruscotto sono ok.. ma allora?:confused::rolleyes: Provo a rimettere in moto e voila, il motore riparte. Ok, penso, continuiamo ma che sara' stato? Decido di non forzare troppo. D'altra parte in viaggio la velocita' non sara' tanto sostenuta. Ma 20 km dopo il problema si ripropone, e poi ancora e ancora e ancora...
Insomma... pare che ci sia un problema di alimentazione... Devo abbandonare.
Ora il quasi barattolino e' dal meccanico per verificare l'alimentazione.... Speriamo bene.....

francato
29/01/2008, 11.11
Insomma... pare che ci sia un problema di alimentazione... Devo abbandonare.
Ora il quasi barattolino e' dal meccanico per verificare l'alimentazione.... Speriamo bene.....

Mi sembra che la tua diagnosi sia giusta.
Uno dei classici problemi di spegnimento di un diesel è proprio l'alimentazione.
O hai fatto un pieno di gasolio sporco e ha intasato il filtro (basta sostituirlo) o c'era dell'acqua o sporco nel fondo del serbatoio che è stato aspirato fino al filtro o alla pompa.
Se nella pompa potrebbe essere anche grave ma speriamo sia solo limitato al filtro.

Puo succedere che lo sporco venga aspirato fino ad intasare l'aspirazione, quando spegni il motore e non essendo più aspirato ricade nel fondo per poi ritornare in circolo e rispegnere il motore. Potrei raccontarti un sacco di questi episodi.. anche molto buffi .....e costosi!

Per questi classici problemi è sempre bene avere con se un filtro gasolio per ovviare facilmente ad un probabile intasamento da sporco.
Inoltre fare sempre rifornimento con Bancomat e conservare lo scontrino come giustificativo per un'eventuale (neanche tanto raro) rifornimento con presenza di acqua e che può provocare notevoli danni e può essere contestato legalmente.

iz4dji
29/01/2008, 23.03
...... pare che ci sia un problema di alimentazione......

se il motore funziona bene al minimo o con un filo di gas in pianura, ma tira indietro non appena acceleri a fondo o acceleri per una salita, allora hai centrato il problema.

Ti è mai capitato di congelare il gasolio (ne dubito dalle tue parti), fa la stessa cosa. Come ti ha detto Francato cambia il filtro del gasolio, poi smonta e lava il serbatoio, smonta il pescante e controlla che non sia intasato il filtrino che sta in fondo. Poi controlla e eventualmente sostituisci il tubo che porta il gasolio dal serbatoio al motore (ce ne sono due, uno di ritorno). A me nella Mercedes si erano formate delle morchie nel tubo, quindi riduceva il flusso, anche senza darne segno, ma appena si andava vicino ai -10°c, nella strettoia tendeva a gelare e andava solo al minimo. Una volta ho dovuto fare 2km di salita in 1a ridotta senza accelerare più o meno a passo d'uomo perchè appena toccavo l'acceleratore si spegneva.

C' è voluto parecchio a trovare il problema, cambiato il tubo mai più successo.

ciao,

muttie
30/01/2008, 02.21
.......... A me nella Mercedes si erano formate delle morchie nel tubo, quindi riduceva il flusso.............
vista l'età della tua mercedes secondo me nn erano morchie, ma.... sedimenti fossili :crazy::D:D
ciao, roberta :ciao0:

francato
30/01/2008, 09.50
Il ciclo diesel è di una semplicità sconcertante, la miscela esplosiva si accende per compressione e si interrompe solo togliendo il combustibile.

Ti dicevo delle molte mie avventure sul caso:
"Nel deserto giordano abbiamo trovato un bellissimo, gigantesco e nuovo MAN 4x4 camperizzato che stava girando da mesi in cerca di deserti da sbranare con a bordo una simpatica coppia tedesca.

Allora nelle salite prima di Genova dove andavano per imbarcarsi il bestione rallenta e si soffoca. Riaccendono, ripartono e si risoffoca. Chiamano l'ACI che arriva dopo un'ora con un camioncino con l'intenzione di trainarlo fuori ma, visto di chi si tratta, chiamano un mezzo più adeguato all'uopo. Aspettano quasi tre ore!
Nell'officina dopo un'attentissima e costosa diagnos: tutto ok e ripartono per imbarcarsi. Salendo sulla nave si risoffoca e lo "imbarcano" con un vericello. Discende dalla nave con i prori mezzi e vanno direttamente in un'officina tunisina dove il più umile dei meccanici attacca subito con i serbatoi e si accorge che il nuovissimo serbatoio supplementare in inox e costato un patrimonio aveva la pescante con una curva un po' troppo strozzata e, quando il bestione chiedeva biada, questa non gli arrivava.
Tra serbatoio, officina (italiana) e ACI una fortuna!
I passi tra Austria Svizzera e Italia li aveva felicemente fatti con il serbatoio originale!

Quindi BZ quando il diesel non tira e non c'è un'elettronica troppo soffisticata pensa sempre alla mancanza di gasolio.

Ciao

bagnatozuppo
30/01/2008, 10.09
Ora e' da ieri in un'officina a 20 km da casa. Sono contento che concordiate con me. Avevo pensato di mettere un prefiltro sulla linea di alimentazione e pure io avevo pensato di smontare il serbatoio perche' il mezzo originariamente era di un contadino e chi sa che schifezze ci sono finite dentro :mad:. Non avevo invece minimamente pensato al filtrino di fondo della pescante:rolleyes:. Vabbe'... vi sapro' dire.Tanto se mi dice che ha trovato il problema questi 20 km dall'officina a casa se li dofra' fare a manetta proprio per stressare l'alimentazione il piu' possibile.

loschioppo
30/01/2008, 20.33
salve giovanni,
ho avuto lostesso identico problema sul mio vecchio camper ( o camper vecchio) per un rifornimento di gasolio di una partita non proprio pulita mista ad acqua; sono riuscito a far riconoscere il danno con loscontrino
al benzinaio che mi ha rifatto di sana pianta pompa e iniettori, dopo aver smontato serbatoio e cambiato filtro.
In sede di lavoro, ho fatto installare un filtro supplementare Mann prima dell'ingresso al filtro gasolio, trasparente,munito di pompetta, meglio sarebbe un decantatore vecchio tipo in vetro e vi posso dire che nonostante gli interventi,vedo ancora della morchia nel suddetto filtro,che cambio sistematicamente.
La fortuna è stata che trattasi di alimentazione vecchia maniera,senza centralina e common rail ; altrimenti sarebbe stato un problema davvero serio

La sintomatologia che descrivi è identica,quindi si parte con la pulizia dei filtri e serbatoio e si riprova a vedere,prima di smontare pompa e iniettori.

Ciao a tutti Roberto

fabrizio41
30/01/2008, 22.53
Aspettiamo notizie del potente mezzo

bagnatozuppo
31/01/2008, 09.28
Dovrei passare oggi dall'officina, vi faro' sapere.
In effetti quello che dice Roberto e' proprio quello che volevo fare di primo acchitto. Per la pulizia del serbatoio e il resto potrei rivalermi sulla garanzia che mi e' stata data sul mezzo, ma la vedo dura, anche in confronto alla spesa che dovrebbe essere contenuta... spero

francato
31/01/2008, 10.04
In sede di lavoro, ho fatto installare un filtro supplementare Mann prima dell'ingresso al filtro gasolio, trasparente,munito di pompetta, meglio sarebbe un decantatore vecchio tipo in vetro


Questo sarebbe un'ottimo lavoro anche se, mi sembra, che nei nuovi common rail non si possa fare perchè il gasolio viene mandato già in pressione e non aspirato come nella tradizione.

Una volta e non ricordo se anche nei vecchi Transit, sul fondo del serbatoio c'era un tappo proprio per svuotare le eventuali impurità. Possibilità persa con i recenti serbatoi in plastica.
Non so l'Ape, magari avrà ancora questo tappo!

iz4dji
31/01/2008, 16.37
Questo sarebbe un'ottimo lavoro anche se, mi sembra, che nei nuovi common rail non si possa fare perchè il gasolio viene mandato già in pressione e non aspirato come nella tradizione.

Una volta e non ricordo se anche nei vecchi Transit, sul fondo del serbatoio c'era un tappo proprio per svuotare le eventuali impurità. Possibilità persa con i recenti serbatoi in plastica.
Non so l'Ape, magari avrà ancora questo tappo!


Nel mio c'è una pompa elettrica a immersione nel serbatoio, quando giri la chiave si sente il caratteristico ronzio, ma non penso che ci siano problemi a mettere un filtro aggiuntivo in serie a quello già presente...se ho capito bene...

Nell'Ape il serbatoio dovrebbe essere appeso sotto al cassone con due fasce, penso che con una mezz'oretta di buona volontà e guanti di gomma si possa rivoltare sottosopra.

ciao,

bagnatozuppo
31/01/2008, 19.09
Si tomma', l'ho pensato anch'io, ma ricordo quando dopo anni ripresi una mia vecchia moto, lavai il serbatoio a lungo ma intasava sempre i filtri, poi mi dissero di lavarlo mettendoci dentro dei pallini da fucile che grattassero via tutto ma... stessa storia. Presi un fispino da 1000 lire e risolsi il problema. Quella moto, tra parentesi va ancora ;)
Comunque appena me lo ridanno uno smontaggio e revisione al serbatoio glie la faccio con le mie manine...

iz4dji
31/01/2008, 22.42
............Presi un fispino.........

.......la faccio con le mie manine...

ma si dice così da voi o hai respirato troppi vapori di gasolio guardando dentro al serbatoio!

si dice chi fa da se fa per tre.....e aggiungo e sa anche cosa ha fatto.

ciao,

gatteville
01/02/2008, 00.15
:hyper::ciao0:Allora... lo hai fatto davvero il "barattolino con l'Ape Piaggio.......

sei grandeeeee.....

Ciao a tutti

Stefano

bagnatozuppo
01/02/2008, 10.26
No, non l'ho ancora fatto, ma sto cercando seriamente di farlo. E come vedi gli imprevisti non mancano, ma meglio a 100 km da casa che a 10000:)

bagnatozuppo
01/02/2008, 14.06
Ha telefonato il meccanico. Ha cambiato la pompa del gasolio, il filtro che sta dopo era pulito, ma ci ho fatto comunque mettere un prefiltro.
Oggi dovra' fare solo 20 km, ma per la miseria li fara' a manetta hihihihi

gatteville
01/02/2008, 20.45
Beh... Almeno poi allestirai una meccanica + collaudata:hyper::hyper: (da te)...:D

bagnatozuppo
02/02/2008, 08.33
Collaudo superato:hyper:. E' tornato a manetta e non ha "detto" nulla, incluse anche due salite che... non sono lo Stelvio ma...
Ora apro un altro "topo" per gli amanti della meccanica;)

iz4dji
02/02/2008, 13.22
Collaudo superato.......


ora dovresti caricare il cassone con un peso simile a quello che sarà alla fine allestito e caricato e fare prove di affaticamento in salita....possibilmente un test non distruttivo!

ciao,

bagnatozuppo
02/02/2008, 13.49
E' esattamente quello che faro' non appena avra' superato il collaudo meccanico di domani a mezzo scarico. 250 Km no stop (ne' per me :cry:ne' per lui:confused:), lo stesso che ha fallitola settimana scorsa:rolleyes:

fabrizio41
02/02/2008, 16.01
In bocca al lupo, o, in c... alla balena!:):):):)
Facci sapere...