PDA

Mostra versione intera : crepa piatto doccia


gianlu61
20/09/2007, 12.31
Salve,

ho trovato una piccola crepa, non + di 2 cm nel piatto doccia; cosa mi consigliano gli esperti ?? silicone, resina, loctite, piatto doccia nuovo ??

Grazie a chi avrà voglia e pazienza di rispondermi.

zimbabwe2
20/09/2007, 12.35
Cerca qui nel forum, qualche mese fa si parlava dello stesso problema risolto brillantemente con un prodotto che se non ricordo male si chiama PROTEKTACOTE.
C'e' tutto qui, modo di uso, tempi e procedure con tanto di foto.
buon lavoro

N.d.M.
Se clicchi sul tasto "cerca" e nella finestra scrivi "protectakote" ti mostrerà la discussione nella quale viene spiegato come risolvere il problema.

gianlu61
20/09/2007, 13.02
Avevo già letto tutto, ma volevo risolvere il problema in maniera + semplice e veloce.
Cmq grazie 1000.

iz4dji
20/09/2007, 13.07
....una piccola crepa, non + di 2 cm nel piatto doccia.....

bisognerebbe vedere esattamente come è la crepa e la causa che la ha generata, ma secondo me una crepa posì piccolina puoi provare con la Loctite cercando di fare aprire un pò la crepa mentre lasci filtrare la goccia tra le rime della frattura.

Poi se non dovesse tenere sei sempre in tempo con Protektacote, ma visto che diventa un certo lavoro io inizierei con le cose più semplici.

ciao,

Pierfranco
20/09/2007, 14.02
Attenzione che di Loctite ce ne sono una notevole varietà, bisognerebbe conoscere esattamente qual è il prodotto base con cui è stato realizzato il piatto doccia e augurarsi che sia compatibile con la colla. ;)

iz4dji
20/09/2007, 16.17
Attenzione che di Loctite ce ne sono una notevole varietà.......

verissimo, e ognuna ha una sigla sua, adesso non ricordo ma ce ne è una direi universale che mi sa tanto che è la versione più tecnica del comune Attack.

ciao,

miggi
20/09/2007, 16.35
Se il piatto doccia è del tipo a "tavoletta di cioccolata" ,una fessura di 2 cm è l'antesignana di tante fessure più lunghe .Ti auguro di no per cui puoi iniziare con il consiglio di iz4dji .Personalmente (ma avevo già una serie di fessure ben più lunghe ),ho risolto in modo diverso e la soluzione si è rivelata azzeccata a distanza di più di un anno .
Saluti,Giuseppe

gianlu61
20/09/2007, 17.30
E' proprio a tavoletta di cioccolata, la crepa si è formata nella canalina di scolo; speranzoso provo con la loctite.
Grazie e ciao.

gigi47
20/09/2007, 18.40
E' proprio a tavoletta di cioccolata, la crepa si è formata nella canalina di scolo; speranzoso provo con la loctite.
Grazie e ciao.

:confused: Cosa speri di risolvere :confused:

Ammesso che la loctite funzioni col tipo di materiale cosa fai?
come metti la colla ?

Per avere una speranza dovresti aprire la fessura, metterci la colla in mezzo facendo attenzione a mettercela per tutta la fessura (di solito ai bordi è impossibile) e richiuderla perfettamente tenendola premuta per un paio di minuti........un po' difficile penso.

Io comincerei a prevenire tutta la serie di screpolature, preannunciate da questa, con un lavoro definitivo; a meno che tu non abbia in previsione il cambio del camper.

Ciao

Pierfranco
20/09/2007, 18.59
Data la mia ignoranza in materia ti faccio un piccolo copia-incolla dal sito http://www.loctite.it/int_henkel/loctite_it/index.cfm


l’incollaggio di componenti in resine termoplastiche è più semplice che mai, grazie all’Adesivo per Poliolefine Loctite® 3030.

Adesione eccellente su PP, LPDE, HDPE e plastiche simili

Però non sapendo che materiali sono PP, LPDE, HDPE .........:confused: :confused: :confused:

Se gironzolando per il sito riesci a scoprire qual è la colla giusta e dal produttore del piano doccia che materiale ha usato sei a buon punto :pace::pace:

Stefano Pedercini
20/09/2007, 19.05
:confused: Cosa speri di risolvere :confused:
Ammesso che la loctite funzioni col tipo di materiale cosa fai?
come metti la colla ?

Doloroso dirlo , ma penso che Gigi abbia ragione . Se si è formata una crepa probabilmente è dovuta flessione che hanno le "tavolette di cioccolato" sotto il peso della persona . Il termoformato del bagno non è molto elastico e la colla loctite ( cianoacrilica ) è decisamente poco elastica anzi quasi vetrosa quando è asciutta . Se non erro è adatta per incollare superfici rigide .
Guanlu61 , fai una prova con la loctite , costa poco ed è veloce ma penso che dovrai mettere in preventivo un intervento più radicale e sicuro .

loschioppo
24/09/2007, 13.58
salve a tutti, vi dico come ho fatto nel mio piatto doccia che aveva lo stesso problema,suggerito da un amico del settore riparazioni:

- scartare completamente il piatto di termoformato

-applicare sotto il piatto dei rinforzi con tavolette di legno 3/4 cm per il peso
della persona

-applicare su tutto il piatto dei fogli di vetroresina a rete e la resina spennellando abbondantemente (kit per la riparazione di barche 15euro /conf)

-sostituire la piletta di scarico del piatto e controllare che non vi siano crepe

- lasciare asciugare per 48 ore e confezionare a misura una pedana in legno o
in plastica a forma del piatto,per evitare distribuzioni di peso eccessive sul centro del piatto

-siliconare se necessario i bordi del piatto

Lavoro eseguito da me che sono NEGATO su un mezzo di 15 anni:hyper:
prezzo pressochè irrisorio,se eseguito su base faidatè

gigi47
25/09/2007, 01.06
Ottima soluzione loschioppo ma non duratura, la fibra di vetro purtroppo è secca (come il vetro) e produce due inconvenienti:


se non è perfettamente in piano e appoggiato al pavimento si crepa calpestandolo;
invecchiando si crepa (specie dove è attaccato il sifone di scarico) o si sfalda;Io non ho provato il Protectakote ma ho fatto lavori con la fibra di vetro e ho scoperto che, oltre ad una orrenda e pericolosissima PUZZA (usare la mascherina con carboni attivi), da' questi problemi.

Ciao

roberto
26/09/2007, 15.24
Ciao. Se non lo hai gia' fatto, leggiti il mio articolo nella sezione faidate.
In ogni caso, e' vero, se si e' fessurato in un punto, probabilmente lo fara' di nuovo anche in altre parti prima o poi. Ma siccome ormai il piatto e' "aperto" , potresti provare come ho fatto io. un piccolo foro col trapano sul piatto , da sopra, a meta' della crepa. Inserisci il beccuccio di una pistola a caldo e ci spari dentro almeno una cartuccia di colla. scartavetra la crepa ed il foro, e sigilla con resina bicomponente Io ho usato Colla Pattex Express, e poi lo carteggi. Gia' cosi' hai risolto. Poi se vuoi competare il lavoro, fai dei buchi dove vedi che il piatto flette, e segui la procedura descritta sopra. Io ti consiglio di farlo tutto, e di finire il lavoro con un paio di mani di Protectakote rigorosamente LISCIO :rolleyes:
Sperando di esserti stato utile, buoni km.
Ciao
Rob

gianlu61
27/09/2007, 09.28
Grazie a tutti quanti delle risposte; questo sabato dovrei mettere mano alla crepa cominciando come suggerisce Tommaso dalle cose semplici, quindi loctite e poi vedremo i risultati (anche se non mi aspetto molto da quasta soluzione).
Vi farò sapere.

Ciao.

glaucopandolfi
15/01/2010, 18.32
Buonasera Roberto!
ho trovato interessantissimo l'articolo su come riparare il piatto doccia...
e mi accingo nei prossimi giorni a eseguire alla lettera la sua tecnica.
Vorrei pero' farle alcune domande,che se non ha niente in contrario preferirei
farle a voce. Per minimizzare i tempi di risposta.
Le lascio a tal fine il mio numero e se lei è d'accordo mi può mandare un sms
cosi' potro' richiamarla io.
In caso contrario saro' anche felice di dibattere tramite forum.
Grazie anticipatamente e complimenti ancora per l'ingegnosità.
Glauco Pandolfi



Ciao. Se non lo hai gia' fatto, leggiti il mio articolo nella sezione faidate.
In ogni caso, .....

EVMONZ
17/01/2010, 00.48
Ciao, è giusto che abbiate la vostra chicchierata in pvt per capirvi meglio e più direttamente, ma le conclusioni magari publcatele qui affinchè tutti ne possano fruire. Io non ho di questi problemi però essendo un vecchio camper potrebbero sorgere e vedere le esperienze altrui è fondamentale.

Ciao

Grazie

Stefano Pedercini
17/01/2010, 18.22
Vorrei pero' farle alcune domande,che se non ha niente in contrario preferirei farle a voce. Per minimizzare i tempi di risposta.
Le lascio a tal fine il mio numero e se lei è d'accordo mi può mandare un sms
cosi' potro' richiamarla io.
Spero che Roberto ogni tanto ci legga ancora perchè, purtroppo è rimasto per scelta e speriamo per poco , senza camper :sad: ... ma tanto è che camperisti si nasce e non si diventa :crazy:.... e la camperite è una malattia cronica . :D
Glauco puoi sempre fare una ricerca ti tutti i messaggi che Roberto ha pubblicato semplicemente cliccando sul suo nome anche nel messaggio qui sotto.
Poi non voglio essere il solito bacchettone ma qui su questo forum messaggi in privato non esistono . Solo tutto a disposizione di tutti :) :pace:.
L'admin Paolo li concede solo in caso di grande e urgente necessità ...oppure si usa la BACHECA.
(http://www.turismoitinerante.com/bacheca/messages/board-topics.html?osCsid=ddc46155a3d 37a7381776ca1a8a0fcf7)

roberto
19/01/2010, 19.15
Ciao a tutti!
Raramente, Ste, ma ogni tanto ancora vengo a leggere....
Il camper e' ancora al suo posto, quello che ormai da un anno non ho piu' e' il lavoro.....sto dandomi da fare disperatamente, ma....
comunque , sono assolutamente daccordo con voi, l'obiettivo del forum e' proprio quello di consentire a tutti di usufruire delle informazioni condivise.
Glauco, non prendertela: parliamone qui. Hai tutta la mia disponibilita' in tal senso. Chiedi pure, cerchero' di risponderti in maniera rapida ed esaustiva nei limiti del possibile.
un abbraccio virtuale a tutti gli amici del forum
Rob

Stefano Pedercini
19/01/2010, 21.40
Ciao a tutti!
Raramente, Ste, ma ogni tanto ancora vengo a leggere....
Sarò decisamente OT e chiedo perdono ma Robè lo devo salutare . E' piacere rileggerti :happy: così come saper che il camper è ancora tuo .... per il lavoro invece mi dispiace moltissimo è un periodaccio :sad: ... incrociamo le dita e speriamo che passi in fretta . Mi raccomando tieni duro e scrivi ogni tanto quando ti va .
Un abbraccio a te alla famiglia e ... al camper :crazy:

EVMONZ
20/01/2010, 00.58
Sì alle volte soprattutto con la crisi che c'è stata ho pensato che siamo comunque fortunati, noi siamo qui a parlare di vacanza e c'è chi non ha nemmeno un lavoro da cui prendersi una vacanza. Comunque fortunatamente Roberto sei riuscito a mantenere il camper. Io l'anno scorso volevo cambiare il mio ma ho un po rallentato per la crisi che stava arrivando e credo di avere fatto bene

in bocca al lupo, sperando che presto tu possa ritrovare il lavoro

Ciao

roberto
20/01/2010, 23.11
Buonasera a tutti e...grazie per la solidarieta'. Grazie Ste', mi mancate davvero....
Mi aspettavo un messaggio di Glauco, al quale chiedo ancora scusa, ma la mia non e' mancanza di disponibilita', sono certo che avra' capito...
Anche volendo, non ho comunque ne' la sua email ne il telefono. Facciamo cosi'. se i moderatori (che leggono i nostri messaggi) lo consentono, possono lasciare la mia email a Glauco per eventuali chiarimenti in pvt. Poi, sara' mia cura postare qui le cose piu' importanti.
Per quanto riguarda il resto della mia avventura lavorativa....spero di riuscire rimettere il camper finalmente col muso in direzione dell'orizzonte....stavolta col motore acceso...:festeggiare::apresto :
Ciao
Rob