PDA

Mostra versione intera : ingranaggi, questi sconosciuti


gigi47
05/05/2007, 19.56
Una richiesta agli amici progettisti meccanici.

Devo fare un prototipo di una apparecchiatura mobile e mi servono un paio di ingranaggi.
Ho spulciato sul web ma ho trovato solo ditte che costruiscono su progetto e nessuna che vende al dettaglio.
Qualcuno sa dove posso comprarli nella zona di Milano?

Grazie

Ciao

iz4dji
05/05/2007, 20.52
......mi servono un paio di ingranaggi.....Qualcuno sa dove posso comprarli nella zona di Milano?
ciao, prova a dare un occhiata qui:

http://www.rs-components.it

è una azienda di Vimodrone che ha un fornitissimo catalogo on line. Serve la P.IVA ma se non ce l'hai trovi senz'altro qualche conoscente che la ha.

Io quando non trovo qualcosa di elettronica o meccanica qui a Bologna lo prendo dalla RS, è un pò caruccia ma ha anche l'introvabile.

Ciao,

francato
06/05/2007, 09.55
Qualcuno sa dove posso comprarli nella zona di Milano?


Ora non sono più aggiornato ma l'idea di Tommaso è buona, la RS ha in catalogo di tutto e di più.
Qaundo lavorava avevamo dei fornitori di particolari meccanici quali cuscinetti, supporti, corone, catene che ci fornivano anche ingranaggi standard. Mi ricordo della Chiaravalli: www.chiaravalli.com/home/index.htm ma ce ne sono tante altre.
Penso che a Milano non dovresti aver problemi a trovare qualche negozio in quanto, qui a Padova, ce ne sono un paio.
Guarda che questi ingranaggi hanno il foro standard o adirittura solo un foro di centraggio che dovrei poi lavorare.

Ciao

gigi47
06/05/2007, 13.28
Grazie a Alessandro e Tommaso,
ho scritto a Chiaravalli sottoponendo la mia richiesta ma senza ottenere risposta mentre il sito che ha proposto Tommaso non ha quello che mi interessa, posso però risalire al costruttore sperando che risponda.
Mi sa che dovrò andare da uno sfasciacarrozze e cominciare a spulciare......

Ciao

Stefano Pedercini
07/05/2007, 08.49
Gigi , ottime le indicazioni che ti hanno dato Tommaso e Alessandro ,
oppure prova da chi fa forniture industriali nella tua provincia .
Se hai difficoltà ma già sai di quali ingranaggi necessiti ( modulo , numero denti , rapporto , foro per albero , chiavetta ecc. ) scrivi le carratteristiche che te li procuro qui in zona e per recapitarli ci menttiamo d' accordo .
Nel caso tu non abbbia le caretteristiche , spiega il meccanismo che vediamo di fare il dimensionamento . Aspetto tue notizie .

Stefano Pedercini
07/05/2007, 11.19
Da un cliente/amico che abbiamo nella zona di Melzo ho avuto questo indirizzo
http://www.fdcsnc.it/Pagine/prodotti.html
Rimane sempre valida la proposta di procurarli in zona Bg e poi recapitarteli .

Pierfranco
07/05/2007, 12.00
Gigi, ma che tipo di ingranaggi cerchi ?
Acciaio, plastica, quanti denti, che passo ?

gigi47
07/05/2007, 13.09
Mi servirebbero una corona con i denti all'interno (sarà difficile trovarla già fatta) di ca 200x1 con rispettivo pignone 10x1 e una accoppiata vite senza fine corona passo 0,5 con ingranaggi a 45° per tenere la fite in verticale.
Se fossero in nailon (autolubrificante) meglio.
Chiedo la luna?
Ciao

iz4dji
07/05/2007, 13.34
Mi servirebbero una corona con i denti all'interno (sarà difficile trovarla già fatta) di ca 200x1 con rispettivo pignone 10x1 .........
per una riduzione così potresti trovare anche un riduttore a ruotismo epicicloidale già bello e fatto, ho un amico (camperista) che tratta surplus e vende alle varie fiere dell'elettronica dei piccoli riduttori o motoriduttori dei più svariati tipi e potenze, tutti di recupero e spesso acquistati alla fiera dell'elettronica di Fredrichshafen (D)

Ciao,

Stefano Pedercini
07/05/2007, 14.09
La luna no .... , tutto si può fare , ma con la dentatura interna è da fare costruire la coppia di ingranaggi perchè di profilo diverso dalla dentatura esterna.
In commercio esistono le ralle dentate che si usano sulle gru da cantiere ma non credo siano di misure adatte allo scopo partono da circa 300/350 mm di diametro .
Per come descrivi invece la coppia vite/corona mi sa tanto che ti serve una coppia ad ingranaggi ortogonali o una copia conica che sono più facilmente reperibili .
Utilizzando il sito Chiaravalli , prova ad individuare ciò che ti serve e , mi fai sapere quale è l' articolo di tuo interesse e ti faccio saper se e in quanto tempo si può avere .
Mi permetto un suggerimento : prova a considerare di utilizzare dei riduttori gia fatti , di uso commerciale . Spesso sono meno costosi e di più facile reperibilità .
Prova a guardare qui :
http://www.minimotor.com/ita/index.htm
http://www.bonfiglioli.com/index_it.html
http://www.sitiriduttori.it/

francato
07/05/2007, 15.44
Mi permetto un suggerimento : prova a considerare di utilizzare dei riduttori gia fatti , di uso commerciale . Spesso sono meno costosi e di più facile reperibilità .
Ottima idea Stefano, non ci avevo pensato!

Ciao

iz4dji
07/05/2007, 16.00
.....corona passo 0,5 con ingranaggi a 45°.....
non sapendo cosa devi fare non immagino l'ordine di grandezza, ma corona e coppia conica si possono recuperare da un differenziale auto, allo sfascio, più semplice in auto a trazione posteriore.....ma parlavi di nylon per cui penso ti servano cose più piccole.

L'ingranaggio a denti interni con pignone si trova all'interno dei mozzi di alcuni autocarri 4x4 con riduzione all'interno dei mozzi e assale decentrato (per aumentare la luce a terra) come gli UNIMOG Mercedes e gli ACL e ACM dell'esercito, ma penso sia una ricerca vana.

Ciao,

francato
07/05/2007, 19.49
... all'interno dei mozzi di alcuni autocarri 4x4 con riduzione all'interno dei mozzi e assale decentrato (per aumentare la luce a terra) come gli UNIMOG Mercedes e gli ACL e ACM dell'esercito....
Personalmente conosco poco i dentisti e quali siano le loro caratteristiche professionali ma, conoscendoti ora un po' di più, ......!?!
Spero che i tuoi clienti non siamo camperisti e, comunque, non leggano questo forum!!

Ciao

gigi47
07/05/2007, 19.59
Grazie ragazzi per l'interessamento, come minimo vi devo delle spiegazioni più dettagliate.
Il marchingegno deve essere leggero perchè va sul camper e non deve sopportare carichi eccessivi ma deve ruotare ad una velocità micrometrica, quindi il rapporto non mi serve per avere potenza ma precisione.
I motoriduttori che uso girano troppo velocemente per ottenere un puntamento preciso.........capito? ;)

Potrei utilizzare una coppia di ingranaggi normali con denti esterni ma dovrei modificare il progetto e di tanto, praticamente lo devo rifare.

Grazie ancora .

iz4dji
07/05/2007, 20.24
.....leggero perchè va sul camper e non deve sopportare carichi eccessivi ma deve ruotare ad una velocità micrometrica.....un puntamento preciso.........capito?

ho capito, a meno che tu non stia facendo un puntatore laser per incenerire i generatori di vicini....:D ....penso si tratti di una più pacifica parabola....o no?

Con i motoriduttori del mio amico sarebbe perfetta, so di chi li ha usati proprio per questo, ma ovviamente dovresti ripartire da zero.

Ciao,

francato
07/05/2007, 20.50
Devi orientare i pannello solari?

Comunque i micromotoriduttori della Crouzet www.crouzet.com vanno pianissimo e sono molto precisi.

Anche la Minimotor, che ti ha consigliato Stefano, fa prodotti che potrebbero andar bene.

Per quanto riguarda la corona a denti interni potresti farla ricavare da una piastra in acciaio inox tagliata opportunamente al laser. Dipende molto dalle dimensione e dallo sforzo.
Che modulo pensi?

zimbabwe2
07/05/2007, 21.38
Gigi,
prova a fare un salto presso quell'uensileria che ti ho consigliato per le bombole di Gas, magari hanno qualche cosa.

Stefano Pedercini
08/05/2007, 09.40
RICICLARE .
Partendo dall' idea di Tommaso , che non si è ben capito di che tipo di " denti " si occupa , mi è venuto in mente che un pò di tempo fa stavo cercando di riparare , uno di quei robot da cucina tipo frulatore , BRAVO a fare tutto , ma potrebbe essere anche in altri elettrodomestici .
Ecco li dentro c' erano un buon numero di ingranaggini in nylon e se non ricordo male anche uno con dentatura interna .
Lo so che girano veloci , ma è anche vero che hanno motorini che fanno 6000 rpm , e su questo argomento sappiamo che sei un mago .
Non ti resta che fare accattonaggio e ravanare nei cassonetti oppure prova a cercare presso qualche pattaforma ecologica .
Gigi , se invece scegli la via più tecnologica e vuoi fare tutto dal nuovo , rimane sempre valida la mia disponibilità .

iz4dji
08/05/2007, 22.11
L'ideale per avere una enorme riduzione sarebbe una corona di grande diametro con dentatura elicoidale e vite senza fine tangenziale. inoltre questa configurazione ha il pregio di essere autobloccante.

ciao,

gigi47
09/05/2007, 00.53
L'ideale per avere una enorme riduzione sarebbe una corona di grande diametro con dentatura elicoidale e vite senza fine tangenziale.

E' la soluzione che ho deciso di adottare, finito il nuovo progetto mi farò vivo con modulo, passo, n.denti, foro e materiale.

Grazie per la collaborazione.

Stefano Pedercini
09/05/2007, 10.27
L'ideale per avere una enorme riduzione sarebbe una corona di grande diametro con dentatura elicoidale e vite senza fine tangenziale. inoltre questa configurazione ha il pregio di essere autobloccante.
Finalmente riesco a correggere Tommaso :pace:
Doc , irreversibile , :) si dice irreversibile . La corona non gira se non dai moto alla vite purchè abbia un rapporto di riduzione alto oltre il 20 o 25/1.
Gigi un consiglio , scegli la coppia vite/corona tra i rapporti commerciali perché è più facile e veloce reperirle sul mercato a costi accettabili .
Vale comunque ciò che ho scritto precedentemete : costa meno un riduttore commerciale vite/corona piuttosto che i pezzi singoli ( vite , corona , cuscinetti alberi , guarnizioni ecc. )
Per i rapporti vite/corona guarda i link precedenti .
Pensando invece a gli epicicloidali che ti ha proposto Tommaso , guarda qui (http://www.tramec.it/ita/products/REP_series.htm) hanno rapporti alti , dimensioni contenute e sono precisi . Noi li abbiamo montati sulla macchina per il taglio ad acqua delle lamiere e con l' oppotruna elettronica , hanno un errore di 1/10 di mm su spostamenti di 3 mt .

francato
09/05/2007, 12.00
E Gigi diceva: "ingranaggi ... questi sconosciuti"!

iz4dji
09/05/2007, 12.29
..... si dice irreversibile.......oltre il 20 o 25/1..........gli epicicloidali che ti ha proposto Tommaso....... .
benissimo, mò me lo segno, un piccolo tassello in più alla mia modesta conoscenza autodidatta di meccanica.......
......però, dimmi, quanti sono i dentisti a sapere cosa è un epicicloidale?;) :cool: :eek: :pace:

Ciao,

Stefano Pedercini
09/05/2007, 13.26
benissimo, mò me lo segno, un piccolo tassello in più alla mia modesta conoscenza autodidatta di meccanica.......
......però, dimmi, quanti sono i dentisti a sapere cosa è un epicicloidale?;) :cool: :eek: :pace:
Tommaso , tanto di cappello e te lo dico con ammirazione . Fai conto che io , da meccanico, di cure dentali malapena so dire se mi fa male oppure no e conosco solo la fattura che mi presenta a fine lavoro. Quella fa sempre male .
Certo che ...... mi piacerebbe presentarmi al tuo studio con un cambio o un differnziale sotto braccio e dire che devo chiedere un consigli al dottore :eek::D:D
Sai che facce i pazienti in attesa :crazy::crazy:

iz4dji
09/05/2007, 14.58
Tommaso , tanto di cappello e te lo dico con ammirazione......

.......conosco solo la fattura che mi presenta a fine lavoro. Quella fa sempre male.......
grazie, mi fai un po arrossire:o :o !!

a 4 anni smontavo i carrarmatini di latta per vedere gli ingranaggi, a 5 esisteva solo il MECCANO, a 6 anni mi trovarono in cantina che foravo con il Blac&Decker, a 10 smontavo completamente la bici (compreso cannotto e mozzo pedali) e me la verniciavo, dai 14 in poi aprivo e richiudevo completamente il motore e cambio del motorino, fresavo le luci etc...a 19 sostituii in blocco il motore della Dyane sollevandolo con una carrucola appesa al terrazzo sopra!!!, a 25 mi allestii un camper costruendo anche i mobili e cucendo le tapezzerie........2 anni fa ho costruito completamente da solo un garage di m.8x6 h3,50 per il camper......quando una cosa piace e interessa, nulla ti ferma, poi sbagliando si impara e si migliora.

Sapessi quanto male fa a me vedere quanti soldi escono dalle tasche di chi viene da me e quanti pochi di questi si fermano nelle mie.....ma mi sembra che oggigiorno sia un problema un pò di tante attività....

Ciao,