PDA

Mostra versione intera : mansarda e scricchiolii


roberto
14/12/2006, 12.44
Ciao a tutti.
Come detto gia' tempo fa, la mia mansarda su fondo sconnesso scricciola in maniera insopportabile.
Ho provato a smontare (alzare) dopo aver tolto tutte le viti il legno che sta sotto al materasso e poggia sul tetto della cabina guida per interporre un foglio di compensato che, come ho letto in altri posts, potrebbe risolvere il problema. Purtroppo, anche se levo tutte le viti, il legno non si muove.
Secondo la vostra esperienza, se facessi dei buchi da sopra sul legno, ovviamente senza bucare la cabina guida, e provassi ad inserire della schiuma espansa (tipo per edilizia) , riuscirei a risolvere?
Grazie per i vostri interventi sin da ora.
Rob

iz4dji
14/12/2006, 13.55
..........e provassi ad inserire della schiuma espansa (tipo per edilizia)..........

stai attento che la schiuma aumenta di volume e ha una discreta forza, potrebbe piegare la lamiera del tetto cabina in basso

per gli scricchiolii non ho esperienza per aiutarti.

roberto
14/12/2006, 16.16
SI, hai ragione, ma stiamo parlando di una struttura fissa (legno) e di una piu' "morbida" , il tetto della cabina, che e' comunque di metallo. LA schiuma "dovrebbe" :confused: espandersi verso gli spazi vuoti....... o sbaglio?
Rob

iz4dji
14/12/2006, 17.55
LA schiuma "dovrebbe" :confused: espandersi verso gli spazi vuoti.......
si, ma il tetto di lamiera è abbastanza cedevole se premuto al centro, eventualmente potresti fare molti buchi per fare passare il tubicino e quindi iniettare la schiuma in piccole quantità distribuita su più punti, ai lati non dovrebbero esserci problemi perchè lo spazio è maggiore e la lamiera è meno cedevole.

Io ho utilizzato la schiuma per isolare il contorno del dietro del frigo da dove entravano spifferi tremendi e i montanti della cabina, quelli dietro agli sportelli, da sotto, nel telaio, ci sono dei fori dove entrava tantissimo vento che usciva dall'arrotolatore della cintura di sicurezza (Ducato 99).

gigi47
14/12/2006, 21.27
Non penso che risolveresti il problema iniettando schiuma epossidica, troppo vasta la zona da riempire.
L'unica soluzione sarebbe quella di smontare il profilato di plastica che unisce la mansarda alla cabina.
Se riuscisse questa operazione potresti mettere tra il tetto e la mansarda, lungo il perimetro che è la parte più robusta, striscie di gomma dura che supportano lo sbalzo della mansarda stessa.

Fatto questo avvita bene tutte le viti, noterai che qualcuna sarà lenta. Se questo accadesse vorrebbe dire che il problema era li altrimenti è tutta la cellula che non è perfettamente appoggiata al pianale, spero di no.

roberto
15/12/2006, 11.49
Si, pensavo di fare numerosi buchi ed iniettare poca schiuma per volta, temo solo che nel tempo possa essere un intervento vano e che impedisca inoltre un eventuale smontaggio successivo se mai dovesse essere necessario.
Gigi parli del profilato esterno? Che tipo di striscie di plastica mi consigli? Perche' io dall'interno proprio non riesco nemmeno ad alzare un po' il pianale della mansarda dopo aver tolto tutte le viti...... :sad:
Se la cellula non e' perfettamente appoggiata al pianale significa che ...???:confused:

Rob

gigi47
15/12/2006, 12.38
Gigi parli del profilato esterno? Che tipo di striscie di plastica mi consigli? Perche' io dall'interno proprio non riesco nemmeno ad alzare un po' il pianale della mansarda dopo aver tolto tutte le viti......
Se la cellula non e' perfettamente appoggiata al pianale significa che ..

Si parlo di quel profilato, di solito unisce le fiancate alla cabina e poi passa sotto la mansarda raccordandosi sempre col tetto della cabina per terminare dall'altro lato.
Non chiedermi come si fa a toglierlo, nei vecchi camper c'erano delle viti laterali, nei nuovi non vedo nulla e probabilmente sono incollati.
Potresti tentare di chiedere alla casa madre o speriamo che qualcuno del forum abbia avuto questa esperienza.

Probabilmente il pianale non si alza perchè, giustamente, ha degli incastri con il resto della cabina, non puoi pretendere che delle viti possano tenere a lungo il peso di due persone che ..... si agitano....;) .

Se la cellula non è perfettamente appoggiata al pianale vuol dire che qualcosa inpedisce che lo faccia e potrebbero essere:

la mansarda è leggermente inclinata in basso e quindi tocca prima ;

qualcosa (un bullone, una vite o un trucciolo di legno) non fa appoggiare completamente il pavimento.

In entrambi i casi si crea un vuoto tra il tetto della cabina e il piano della mansarda e con l'andare del tempo .......
In questo caso ci sarebbe da smontare tutto, meglio mettere dei supporti tra tetto e mansarda.

Io ho notato che gli scricchiolii aumentano in estate mentre nel resto dell'anno spariscono.
Probabilmente perchè l'umidità fa da lubrificante.

roberto
15/12/2006, 13.46
Seeee..... magari...!!!:D Ma perche', te riesci ad agitarti nel camper con 2 bimbi dentro nei letti a castello che come ti muovi ti chiamano? :cry: :)
Provo a vedere se riesco a scollare il profilo, se non ricordo male c'e' di sicuro del silicone bianco intorno, ma non e' certo quello che lo tiene e spero di non spaccarlo.
Seppure ci riuscissi, cosa potrei mettere tra cabina e mansarda? Se non ho capito male dei cunei di plastica, cercando di "alzare" il ripiano, ma non sono sicuro di aver capito bene....
Comunque nel mio caso , gli scricchiolii ci sono sempre sullo sconnesso, e praticamente mai su strada piano. Immagina che succede se decido di fare la E45!!:angry:
E poi, giorni fa mio figlio di 6 anni mi ha detto "Papa' questo camper fa troppo rumore, lo devi cambiare":rolleyes: :rolleyes: Devo intervenire per forza!

Ciao

Paolo & Cris - Bologna
15/12/2006, 14.35
Vi riporto la mia esperienza.
Sul mio Autoroller2 avevo lo stesso fastidiossimo rumore, ma ho poi scoperto che era generato proprio dal fascione di raccordo cabina-mansarda di cui parlate voi. Di fatto il fascione è semplicemente siliconato, e se il silicone non è di buona qualità, si secca lasciando poi sfregare il fascione contro la lamiera del tetto, tant'è che mi è stato sistemato in garanzia e il difetto è cessato.
Una prova che puoi fare è di appoggiare le mani sul fianco della mansarda dall' esterno e scuotere (come se fossi sullo sconnesso), se senti lo scricchiolio dovresti anche riuscire a vedere se il fascione si muove o no. In ogni caso se decidi di smontarlo, prima di altri interventi fai un giro di prova per vedere se i rumori persistono o meno.
Saluti a tutti (e Buon Natale)

Pierfranco
15/12/2006, 15.05
E poi, giorni fa mio figlio di 6 anni mi ha detto "Papa' questo camper fa troppo rumore, lo devi cambiare":rolleyes: :rolleyes: Devo intervenire per forza!
Attenzione a dargli ragione !!!!:crazy:

Questi difetti sono i più ostici da eliminare....ma più che altro sei sicuro di aver trovato il punto corretto che cigola ?
Viste le dimensioni del tutto sarebbe corretto riuscire a capire da quale punto inizia il "concerto" e da li cominciare a pensare :o

Forse ti sto scrivendo una fesseria e hai già provato. Fai guidare il camper da altri, fagli prendere le buche e tu con le mani pigiando- tirando-alzando- etc... magari scopri qualcosa che ti aiuta .....

da qui nascono le idee e si possono tramutare in soluzioni ...... scegliendo quelle più economiche senza accontentare il figlio ;)

roberto
15/12/2006, 17.22
Hum..io ho un carioca 50, secondo me la tecnica di costruzione e' uguale al tuo autoreller, non mi vorrei sbagliare...Pierfranco hai ragione. Con la scusa che mia moglie proprio non vuole saperne di guidarlo (una volta appena messo in moto e' entrata col musetto in un garage del rimessaggio :sad: ) lo guido sempre io, e guidando e' difficile capire, anche perche' fa talmente tanto rumore....
Pero' a pensarci bene, effettivamente il fascione in un paio di punti mi e' sembrato scollato.
Provero' a premerlo un po' per capire se non sia anche li uno sfregamento che causa il rumore. O almeno, questa potrebbe essere una delle cause, sarebbe gia' qualcosa riuscire a sistemarlo anche solo in parte.
Rob

tom65
02/01/2007, 19.57
Spero abbiate risolto nel frattempo...
Anche io Autoroller 2 e stesso problema, fatto "riparare" 2 volte e si ripresenta...
a me hanno detto che loro mettono un foglio di espanso o simile.. (???) tra la mansarda e il tetto della cabina togliendo la fascia perimetrale....
qualunque cosa abbiano fatto per ora non si è risolta!!!!

roberto
10/01/2007, 14.18
No. nulla da fare, non si riesce a capire da dove vengano i rumori. A me sembrerebbe dagli angoli, per intenderci, ad occhio, dalla mansarda sopra alle cinture di sicurezza..ma.. boh?
:angry:

gigi47
10/01/2007, 16.43
Caro Roberto non t'invidio.......se hai pazienza metodologica segui questo consiglio:

tira via completamente il materasso e controlla il pavimento della mansarda attentamente, ogni vite che trovi la sviti, gli metti un po' di grasso siliconico e la riavviti con forza ma non troppa da rompere la filettatura;
se hai le doghe controllale una per una con lo stesso metodo;
salendo sulla mansarda prova a fare dei minimi spostamenti di peso aprendo i padiglioni auricolari, se hai un misuratore della pressione con auscultatore usalo;
dove senti il minimo scricchiolio avvicinati e insisti nello spostamento di peso per percepire meglio da dove proviene fino ad intercettarlo con sicurezza.
se non è il tetto passa alla giuntura tra piano mansarda e traversa (quella che spesso ci fa dare le craniate quando si va in cabina), controllala attentamente perchè è la maggior indiziata, ti puntelli per benino appoggiando la spalla alla traversa (conviene mettere uno straccio piegato più volte per far spessore tra la spalla e la traversa), sollevala con la spalla, leggermente prima e con più vigore poi e sempre auscultando;
se non senti nessun rumore devi passare, con molta pazienza ai pensili e in particolar modo gli armadi, ma a questo punto servono due persone per sforzarli e uno che ausculta;
se anche questo nan da nessun risultato resta la giuntura tra pavimento e le pareti o cellula meccanica, ma a questo punto serve una gru.......Buona fortuna.

Stefano Pedercini
11/01/2007, 09.22
Caro Roberto non t'invidio.......se hai pazienza metodologica segui questo consiglio:
se non è il tetto passa alla giuntura tra piano mansarda e traversa (quella che spesso ci fa dare le craniate quando si va in cabina), controllala attentamente perchè è la maggior indiziata, ti puntelli per benino appoggiando la spalla alla traversa (conviene mettere uno straccio piegato più volte per far spessore tra la spalla e la traversa), sollevala con la spalla, leggermente prima e con più vigore poi e sempre auscultandoBuona fortuna.

Roberto ho seguito la tua richiesta di aiuto e le risposte che ti hanno dato e ti posso dire che , anche non ho il tuo stesso veicolo , il problema che ti ha indicato Gigi l'ho avuto anche io e ancora non è completamente risolto .
La travesa colpevole delle craniate era troppo precisa ( eufemismo per i nostri mezzi ) e andava a toccare i due pannelli montanti laterali che coprono la giunzione tra cellula e cabina .
Bene questa estate , ho svitato la traversa , l' ho limata , carteggiata dove sfregava e incolato in testa un sottilissimo foglio teflon . Questultimo essendo a basso coefficente di atrito evita lo scricchiolio nello sfregamento .
Tutto OK fino a che è arrivato il freddo che probabilmante dovuto alle dilatazioni ha riperesentato il problema sul lato opposto . Appena ho un po di tempo ripeto l' operazione .
Dimenticavo ...... per indivuduare la causa fai guidare il veicolo da qualch' uno e tu fai il segugio .

roberto
11/01/2007, 11.54
Ciao e grazie per le risposte.
Questo w.e. riprendo il camper che nel frattempo e' finito dal meccanico (possibile che l'olio del motore - daccordo, non di ottima qualita':rolleyes: - stia creando morchia e condensa?? :confused: ) e faccio un giretto.
Gigi, hai ragione, devo sistemare TUTTE le viti, gia' sarebbe qualcosa. E poi controllare e ricontrollare......Ma Forse Stefano ha centrato il problema, mi si e' accesa la lampadina. Potrebbe essere proprio la traversa, dato che il rumore viene prorpio da "sopra" le cinture di sicurezza, ossia proprio dove la traversa potrebbe incontrare i late del camper e li fare attrito e rumore. Devo dire che la traversa non ha piu' il suo rivestimento originale, in similpelle rosato (:clava: :eek: TERRIBILE!!) ma un rivestimento in stoffa. Probabilmente, rismontando il tutto e accorciandola di 5 mm per parte, potrei risolvere. Pensandoci meglio, tanto vale smontarla, e poi farci un giro e sentire se c'e' differenza.Comunque vi tengo aggiornati, hai visto mai che per risolvere il mio problema facciamo un favore anche agli altri?:happy:
Rob

gpasto
11/01/2007, 12.23
IO avevo un CI Rviera GT ( Roller uguale) anno 2002 appena venduto, sono impazzito con scricchiolii sopra la testa, la mansarda mi è stata aperta quattro volte e ogni volta è stato verificato un problema diverso,in effetti la cosa sembrava ogni volta migliorare ma poi compariva un nuovo scricchiolio. A garanzia scaduta mi sono rivolto ad un riparatore di camper con officina privata,l'angolo da dove proveniva il rumore è stato aperto( quello lato guida) e c'èra una crepa su una delle pareti in corrispondenza della giuntura con l'altra paretee alcune viti erano allentate. Dopo la riparazione il problema sembrava risolto, in effetti lo scrricchiolio che si sentiva anche solo facendo manovra era sparito ma, un po di cigolio si continuava a sentire.
Anche il concessionario comunque mi aveva informato che c'era una "partita" di camper con quel problema,secondo me la " partita" era di camper senza cigolii la maggior parte invece li aveva !!! Ciao. Giovanni

gigi47
11/01/2007, 12.47
Questo w.e. riprendo il camper che nel frattempo e' finito dal meccanico (possibile che l'olio del motore - daccordo, non di ottima qualita':rolleyes: - stia creando morchia e condensa?? :confused: )

Roberto vai nella sezione "Meccanica -> Guasti, come individuarli" che ho una informazione per te e chi ha lo stesso problema.
Ciao