PDA

Mostra versione intera : Come Posso Riparare Una Finestra?


ASMAFIA
24/05/2006, 16.06
Salve a tutti , nello scorso fine settimana , ho combinato un bel pasticcio,per una distrazione in manovra, ho urtato un palo e spaccato il vetro della finestra grande, quello della dinetta, subito mi sono rivolto al meccanico,che mi ha dato la sentenza, poiche' il mio camper monta finestre "setz" (non so se si scrive così) cioe' quel tipo di finestra con il bordino di allumino tutt'intorno,costa circa 400€:cry: , mi è subito venuto un colpo,poichè il mio camper è un Adriatik 400 dell'88 , e dovrei venderlo per comprarne uno più nuovo , quindi di spendere 400 € non mi và propio, vorrei quindi ripararlo con qualche colla,e gradirei suggerimenti da qualcuno che già a riparato il vetro, accetto tutti i consigli, anche se si puo mettere un altro tipo di vetro con qualche modifica,purche più economico,o se qualcuno conosce un buon meccanico con prezzi onesti nella zona di Napoli e/o Campania. Ciao a tutti

gianmartel
24/05/2006, 22.21
Ho un camper quasi coetaneo del tuo; lo scorso anno, non dico come, una gentile passeggera è rimasta con in mano le due chiusure, con un contorno di acrilico, della finestra della cucina! Seitz anche le mie, cinquecento Euro! Cerco di stare calmo, compero una colla, venticinque Euro ed incollo il tutto; un po' di adesivo va a finire fra le due lastre. L'efffetto estetico non è dei migliori ma ho risparmiato quattrocentosettantecinque Euro; per un pensionato monoreddito è una cifra considerevole! Passa l'estate ed arrivano i primi freddi, decido di cambiare il rivestimento interno ed altri lavoretti, per avere un po' d'aria mentre lavoro, apro la finestra, quella della cucina; un pezzo già riparato mi rimane in mano! Così centocinquanta chilometri per il rivenditore più vicino e cinquecento euro per cambiarla! Però il rivenditore aveva un discreto assortimento di finestre usate; non la misura della mia, forse tu riesci a trovarne una d'occasione. Questa è la mia esperienza, forse c'è qualche modo per riparazioni durature. Auguri!

z u m
24/05/2006, 23.37
NELLA ZONA INDUSTRIALE DI SALERNO C'E' UNO SPECIALISTA DI LAVORAZIONI CON PLASTICHE TRASPARENTI,LAVORA QUESTO MATERIALE IN MANIERA OTTIMA,POTRESTI RIVOLGERTI A LUI PER VEDERE SE E' POSSIBILE FARE QUALCOSA.:festa:







PER IL WM COME FACCIO A DARE INDICAZIONI PRECISE E NON FARE PUBBLICITA' OCCULTA?
GRAZIE

admin
25/05/2006, 09.28
PER IL WM COME FACCIO A DARE INDICAZIONI PRECISE E NON FARE PUBBLICITA' OCCULTA?
Con il buonsenso!

"UNO SPECIALISTA DI LAVORAZIONI CON PLASTICHE TRASPARENTI" non si trova in ogni angolo ed è un buon servizio darne notizia.

ASMAFIA
25/05/2006, 13.48
Grazzie a tutti per i consigli , però mi farebbe comodo conoscere il nome dello specialista di plastica trasparente , soprattutto perchè la zina industriale di salerno è un vero labirinto .
Grazie ancora atutti

z u m
26/05/2006, 17.09
http://www.mingarelli.com/


ECCOVI SERVITI...L'IMPORTANTE E' ESSERE "TRASPARENTI"...CON BUONSENSO...:festa: (MA NON CON IL PUNTO ESCLAMATIVO...MI FA INTENDERE CHE IL WM SI SIA ADIRATO ED E' L'ULTIMA COSA CHE VOGLIO...)

N.d.W : no, il punto esclamativo non indicava "ira".

roberto
29/05/2006, 12.17
Ciao. Sempre in tema di finestre.......Ho scoperto perche' a moltissime finestre di camper si spaccano gli angoli in alto. Ci avere fatto caso? Parlo delle finestre che hanno come cerniera 2 profili di alluminio a C montati uno dentro l'altro .
Se vi interessa vi spiego il perche' e come si puo' fare per evitare il problema.

Intanto pero' vi chiedo : stabilito che le finestre del camper sono in PMMA, polimetilmetacrilato, anche detto perspex o plexiglas. Volendo riincollare un angolo della finestra in maniera sicura e permanente, che tipo di colla devo comprare? O posso farmela da solo ( per il polistirolo di solito si fa da soli...)
Grazie
Ciao
Rob

Alberto-LC
29/05/2006, 20.08
Se vi interessa vi spiego il perche' e come si puo' fare per evitare il problema.
Cerrrrrto che interessa :crazy: :crazy: Spiega, spiega ...

gigi47
29/05/2006, 22.48
... Volendo riincollare un angolo della finestra in maniera sicura e permanente, che tipo di colla devo comprare? O posso farmela da solo ( per il polistirolo di solito si fa da soli...)

Se è come il Plexiglass basta un diluente alla nitro o acetone, il problema è che fonde incollandosi e quindi perdi qualche decimo di mm., dipende dalla quantità di diluente che metti e se ne metti poco incolla ma non salda.
Attento, alcuni tipi di Plexiglass diventano opachi, ti consiglio di mettere una pennellatina microscopica in un angolo poco visibile e controllare quando si asciuga (molto velocemente) cosa succede e poi regolati di conseguenza.
Ciao

roberto
30/05/2006, 11.34
Ok Gigi, questo w.e. lo prendo e provo....grazie per la dritta, ti faccio sapere come e' andata.

Per Alberto: difficle spiegarlo cosi', ma ci provo.
la finestra ha in alto incollato/incastrato un provilo di alluminio che ha in sezione una forma a C. La C si incastra in un altro profilo fissato alla parete esterna del camperidoneo ad agganciare la C di cui sopra.
La finestra se provi a smontarla te ne accorgi, puo' muoversi non solo per aprirsi, ma anche spostarsi in avanti o indietro, cioe' i due profili "slittano" uno dentro l'altro.
Ora, il nodo del problema e' questo: il profilo montato sulla parete del camper e' di lunghezza identica a quello montato sulla finestra. Se la finestra in fase di chiusura dovesse slittare sia pure di un mm in avanti o indietro, il pezzo eccedente del profilo montato sulla parete del camper andrebbe a forzare (quando chiudiamo la finestra) esattamente sul pmma della finestra nell'angolo in alto a dx o sx. Da li a questo punto , se non si spacca il pezzo subito, bene che va parte uno spacco che cammina , e col vento, col tempo, prima o poi, sci lascia del tutto. :angry:
Il problema si risolve semplicemente accorciando di pochi mm a destra e a sinistra il profilo montato a parete. Si puo' fare senza smontarlo, con mano ferma , un frullino con il disco a lamelle di carta vetrata, si trovano facilmente in ferramenta, senza toccare la parete , basca smussare il profilo.:rolleyes:
Se ci fai caso, di tutti i camper che girano, a parte i nuovissimi, difficile vederne qualcuno che non abbia almeno una delle finestre o rotta o scheggiata, e la lesione parte sempre proprio dall'angoletto incriminato. Io faro' il lavoro a tutte le finestre il prossimo w.e., compresa la riparazione come suggerito da gigi. Certo, non e' per pensare male, ma strano che nessun costruttore abbia mai pensato di fare il profilo a parete piu' corto anche di un cm, per evitare problemi....certo che poi cosi' il mercato delle finestre after market diminuirebbe il fatturato.... :proud: :proud:

spero di essere stato utile.
Ciao
Rob

ASMAFIA
30/05/2006, 14.39
OK, sono riuscito a riparare la finestra ,:hyper: e non sto parlando di riparare gli angoli,ma la mia finestra si era divisa in due.:crazy: Per prima cosa con un pò di carta verata o grattato il due pezzi di finestra ,compreso il doppio vetro,poi li ho uniti vicini ,mantenendoli con una molla,quella per legare i bagali, e ho passato lungo lagrepa una pennella di colla per il plexiglass e un po di Attak,facendoli asciugare usando un asciugacapelli, non ci poso credere , è di nuovo forte come prima,durissima,l'unico inconveniente e che si vede la crepa, allora che ho fatto, ho preso della pittura per decorare i vetri e ho disegnato sopra la grepa, che haveva la forma di un ramo,propio un ramo con foglie e fiori,:pace: risultato finale ho di nuovo la finestra sana , e anche più bella di prima , risparmiando 400 €.:D
Ciao a tutti


P.S. Il problema e che la colla per il plastikglass non si trova facilmente in commercio,io l'ho avuta da un amico di mio padre che la usa nella ditta dove lavora che produce materie lplastiche.

Alberto-LC
30/05/2006, 21.12
difficle spiegarlo cosi', ma ci provo.
Ti sei spiegato benissimo, grazie ! :happy: :pace:
In effetti è la conferma di quello che pensavo anch'io :sad: La finestra quando la si apre sta ferma grazie ai due braccetti che fanno da bloccaggio all'apertura, se però si dovessero allentare questi succede proprio quello che hai detto tu.
Per la modifica, oltre che con la tela smeriglio come dici tu, forse si dovrebbe riuscire a farlo anche con il Dremel (o simile) e un dischetto da taglio ... non rischi di smerigliare anche la parete del camper ma se ti scappa gli fai una bella incisione :eek: :cry:
Terrò presente come lavoro futuro. Grazie

gigi47
30/05/2006, 23.38
Questo sistema è stato ideato per sfilare la finestra in caso di sostituzione, io ho visto alcune case che le forniscono con un sistema semplice di sicurezza, due viti in testa.
E' semplice da fare, si fora e si filetta in testa la parte scorrevole, si inserisce la finestra nella C e si avvitano le viti in acciaio che abbiano la testa di diametro superiore alla C. , se non si ha la filiera si può utilizzare una vite autofilettante, sempre in acciaio, facendo un foro appropriato al diametro della vite tramite la famosa formula:

d X 7 / 10; dove d è il diametro della vite (nocciolo compreso)

cioè, se si ha una vite autofilettante di 3 mm di diametro si dovrà fare un foro di
3 X 7 / 10 =2,1 mm.

Un sistema pulito, efficace ed esteticamente valido.

Alberto-LC
31/05/2006, 07.44
d X 7 / 10; dove d è il diametro della vite (nocciolo compreso)
cioè, se si ha una vite autofilettante di 3 mm di diametro si dovrà fare un foro di
3 X 7 / 10 =2,1 mm.
Questa non la sapevo !! :eek: :)
Grazie !! Sei meglio di un'enciclopedia della meccanica :crazy: :crazy: :pace:

Stefano Pedercini
31/05/2006, 08.42
Bravo Gigi , è proprio così , anche se poi a livello pratico si arrotonda alla mezza misura superiore e per filettature mertiche di solito si usa :
d x 0,85 - esempio :
vite da M5 = foro 4,5 (teorico da 4,2)
vite da M10 = foro da 8,5
Una volta sul retro dei calibri di musura era riportata la tabella delle filettature più utilizzate , ora con i calibri di provenienza orientale e i digitali non le mettono più .

roberto
01/06/2006, 12.06
:cry: :cry:
incredibile.....
prendo il pennello
prendo l'acetone
prendo il nastro da carrozziere
prendo pure il camper
vado per prendere l'angolo della finestra che volevo riincollare e :eek: :eek:
non e' piu' dove lo avevo messo.:cry:
non lo trovo piu!
:sad::sad:
mi viende da piangere:(

gigi47
02/06/2006, 00.11
Per Roberto:
potresti comperare un pezzetto di plexiglass dello stesso spessore e ricavarlo, lo so che diventerebbe laborioso ma sempre efficace. Ci sono anche fumè se i tuoi lo sono, l'unico problema è che forse ne devi comperare almeno un m2.

Per Stefano:
.....io ce l'ho (il calibro) e mi segue dalle superiori........una vita :cry:

Alberto-LC
03/06/2006, 23.29
.....io ce l'ho (il calibro) e mi segue dalle superiori........una vita :cry:
Idem :proud: :proud:
Ed è per questo che leggo sempre sul retro i diametri di foratura e non ho mai memorizzato la formula esatta :(

roberto
25/07/2006, 10.44
Ciao.
Volevo aggiornarvi sulla riparazione dell'angolo della finestra, che ho ritrovato... (mai mettere le cose al loro posto, che poi non si trovano piu'!:D )
Cmq, ho provato con acetone puro: nessun risultato. Il pmma sembra quasi che lo assorba, senza sciogliersi, quindi e' impossibile unire i due pezzi dopo averli bagnati. Inoltre, a guardare bene lungo la linea di frattura, si notavano come delle piccolissime crepe , queste si, bianche, che iniziavano a partire dalla linea di frattura e andavano verso il resto della finestra e del pezzo di pmma rimasto.:angry:
A quato punto , ho fatto un tentativo con attack GEL, non quello liquido che in passato non aveva dato risultati. A quato punto la finestra e' di nuovo "sana", anche se si vede la riparazione (poco) . Vedro' piu' avanti come fare a mimetizzarla un po, oppure mi tocchera' disegnare un fiore anche a me....:cool:
Ciao
Rob