PDA

Mostra versione intera : Riparazione serbatoio acque grigie


claudio__1966
13/01/2006, 16.07
Ciao a tutti,

ebbene sì: durante la settimana in Val Pusteria (con -25° durante la notte) si è letteralmente staccato il rubinetto di scarico del serbatoio di recupero delle acque grigie, quello posto dietro le ruote posteriori del mio SuperBrig.

In pratica le ruote posteriori, girando, avevano accumulato un blocco di neve ghiacciata enorme proprio in prossimità del rubinetto di scarico del serbatoio (mi sa che monterò i paraschizzi...) e il rubinetto è venuto giù con un pezzo del fondo del serbatoio!

Ho tentato di incollarlo con Tangit (colla Henkel per PVC) ma non ne ha voluto sapere. Forse i serbatoi non sono in PVC? Qualcuno mi può suggerire una colla migliore o un altro metodo per ripararlo?

Ovviamente rimane sempre l'opzione di ricomprare tutto il serbatoio... ma vorrei evitare :)

gigi47
13/01/2006, 17.57
Vorrei sbagliare, ma i serbatoi sono fatti con materiale a base siliconica.
Se così è sarà difficile trovare una colla che ti garantisca una tenuta sicura.
Io ti consiglio di cambiare serbatoio e già che ci sei, vedi se puoi metterne uno più capiente che non guasta mai.
Ciao

francato
14/01/2006, 13.03
Io ho riparato un serbatoio con la vetroresina ma si trattava di una piccola crepa. Nel tuo caso sono d'accordo con il consiglio di Gigi.
Saluti

gianmartel
14/01/2006, 23.40
A me è capitato con il serbatoio delle bianche causa un pneumatico sulla careggiata. Mi si è staccato completamente il tubo di scarico; il primo pensiero è stato per il cambio. Il secondo chiedere il prezzo; saputolo ho provato ad incollarlo ma nessuna colla teneva; allora ho reso molto ruvide le parti vicine alla giunzione ed ho rivestito il tutto con uno strato molto spesso ed ampio di vetroresina. Sono tre anni e per ora tiene; è il secondo serbatoio e male che vada cento litri li ho sempre. Nel tuo caso non saprei se conviene rischiare. Per prudenza, abitando lontano dai centri vendita, ho comperato un serbatoio della Fiamma (quelli blu) che ha un costo abbordabile; l'originale mi sembra costasse trecentosettanta Euro! Forse quelli della Rimor costano meno. Ciao

ghibibbo
15/01/2006, 02.40
Per quel che risulta a me i serbatoi (sia quelli bianchi che quelli neri) sono fatti di polietilene e la prima riparazione me lo ha fatto uno che fa le saldature in polietilene in una ditta che vende i tubi per l'edilizia, sulle pagine gialle alla voce “tubi plastica” nella mia zona Ve.MA.PLA - San Giovanni Teatino (CH).
La seconda volta ho provveduto io usando un attrezzo (una specie di fono con un’apposita riduzione sul gettito di aria), comprato da OBI e delle strisce di polietilene, ti assicuro che sono piu di due anni e non perde nemmeno una goccia.
Una delle riparazioni l’ho fatto dove il precedente proprietario aveva inutilmente provato con la vetroresina, inutile perché la vetroresina è un materiale rigido mentre il polietilene è un materiale morbido, infatti la vetroresina è venuto via molto facilmente.

ciao a tutti

Romeo - Pescara

gigi47
15/01/2006, 13.20
E' un sistema valido (se si ha una certa manualità e esperienza) per le crepe, ma da quello che ho capito al nostro amico si è strappato il supporto che ha il rubinetto.
La saldatura non dovrà solo contenere i liquidi, ma anche lo strappo di quando si apre il rubinetto

ghibibbo
15/01/2006, 23.05
Non c'e nessun problema la saldatura della rottura più importante fatta sul mio era sul serbatoio delle acque nere ed era completamente staccato strappato via il tubo inferiore dove era collegato la valvola dello scarico e il maceratore, spaccato dal precedente proprietario sicuramente quando il camper è sprofondato nel fango.
L'unico intoppo è che per farlo saldare da uno specialista lo ho dovuto smontare completamente e dopo averlo portato per il lavoro ho atteso un paio di settimane

saluti Romeo - Pescara

gigi47
15/01/2006, 23.23
Ghibibbo cosa ti è venuto a costare?
Te lo chiedo perchè visto che l'hai smontato e rimontato ,se il costo della riparazione superasse i 100 € forse ti conveniva montarlo nuovo e magari maggiorato e non originale.

ghibibbo
16/01/2006, 11.56
Per quella riparazione ho speso 10 € per la saldatura una bottiglia di limoncello, perchè è stato molto gentile a farmelo visto che in quel periodo aveva molto lavoro e non aveva il tempo, e 9 € per una cartuccia di siggillante quando ho rimontato il bagno.
Il lavoro è quello che mi è pesato di più, perchè il serbatoio è appena sotto il vaso e sotto il piatto doccia quindi ho dovuto smontare totalmente il bagno.
In commercio non ho trovato un serbatoio perfettamente uguale, vi erano due o tre soluzioni ma dovevo sempre spostare il foro di scarico quindi saldare comunque e per di più i tempi per la spedizione del serbatoio nuovo mi erano sembrati esageratamente lunghi.

claudio__1966
16/01/2006, 13.07
E' un sistema valido (se si ha una certa manualità e esperienza) per le crepe, ma da quello che ho capito al nostro amico si è strappato il supporto che ha il rubinetto.
La saldatura non dovrà solo contenere i liquidi, ma anche lo strappo di quando si apre il rubinetto

Purtroppo è come dici tu. La riparazione deve tenere la pressione del momento di torsione in cui apri il rubinetto. Ho tentato con due tipi di colle diverse e tutto sempbrava ok: aprendo il rubinetto il tutto ha ceduto :sad:

Intanto l'ho smontato e ho preso le misure relative allo spazio disponibile sotto il pianale. Sabato prossimo faccio un giro sulla Pontina e vedo cosa trovo... speriamo bene.

DIERRRE
16/01/2006, 23.51
Ciao, Io ho riparato il serbatoio delle Acque Chiare facendo una toppa con una lastra di materiale simile a quello del serbatoio ( se mi ricordo bene con una tanica ) fissata al serbatoio con delle viti autofilettanti inox e interponendo in mezzo del sigillante WURTH Sigilla + Incolla
Ovviamente sul pezzo di riporto dovrai fissare il rubinetto mediante apposito raccordo

Provaci il mio è dal 96 e non ha piu dato problemi

Io sul pezzo di riporto Ho fissato il rubinetto di scarico di tale serbatoio

Buon Lavoro

miggi
17/01/2006, 20.28
La soluzione proposta da DIERRE mi sembra molto valida avendo io provato (su suggerimento di un nostro amico del forum ) il sigillante proposto :è l'unico che incolla .C'è il problema della "torsione " è vero ,però cisono anche le viti .Saluti

claudio__1966
18/01/2006, 16.03
Ragazzi forse ho risolto!

sono andato dal carrozziere il quale ha scaldato con il cannello sia il serbatoio nella zona di rottura sia il pezzo che si era staccato. Quando il materiale ha inziato ad ammorbidirsi, abbiamo messo il pezzo staccato al suo posto e abbiamo continuato un po' con il cannello a scaldare il tutto.

Sembra nuovo!

Sabato rimonto il serbatoio e ci gioco un po' con il rubinetto per vedere se il tutto regge. Per ora, provando a forzare la manetta del rubinetto, non si è staccato nulla.

gigi47
19/01/2006, 01.04
Claudio vuoi dire che solo col cannello e senza aggiungere materiale ha saldato le parti? :eek:
Ma è un mago!! :happy:

Buono a sapersi:hyper:

claudio__1966
19/01/2006, 14.05
Claudio vuoi dire che solo col cannello e senza aggiungere materiale ha saldato le parti? :eek:
Ma è un mago!! :happy:

Buono a sapersi:hyper:

Se vuoi ti invio l'indirizzo :) . A parte gli scherzi, il carrozziere è un mio parente acquisito, per cui ci ha perso un bel po' di tempo ed è venuto un bel lavoretto!

Speriamo regga le sollecitazioni.

claudio__1966
23/01/2006, 21.03
Se vuoi ti invio l'indirizzo :) . A parte gli scherzi, il carrozziere è un mio parente acquisito, per cui ci ha perso un bel po' di tempo ed è venuto un bel lavoretto!

Speriamo regga le sollecitazioni.

Purtroppo la riparazione deve aver lasciato qualche venatura :( . Appena ho riempito il serbatoio, ho notato una piccola macchia di acqua sotto. Cade una goccia ogni 3/4 secondi....

Aaaaah! Adesso mi toccherà andare con tutto il camper il carrozzeria, io di sicuro non lo smonto di nuovo il serbatoio :proud: .

Alberto-LC
24/01/2006, 11.05
Purtroppo la riparazione deve aver lasciato qualche venatura :( . Appena ho riempito il serbatoio, ho notato una piccola macchia di acqua sotto. Cade una goccia ogni 3/4 secondi....

Io, se fossi in te, e come ha già suggerito qualcuno prima di me, troverei un pezzo di plastica di spessore 4-5 mm e grande più dell'area con la crepa, gli farei un foro per far passare l'attacco del rubinetto e lo fisserei sotto al serbatoio con delle viti autofilettanti (magari per legno, che hanno il filetto più marcato e penetrante), mettendo un bello strato di silicone o mastice simile tra il pezzo di plastica e il serbatoio in modo che faccia da guarnizione. Così irrobustisce anche tutta quella parte riparata e non hai la paura che prima o poi si stacchi inonando con l'acqua del serbatoio il luogo dove sei :eek: :crazy:

gatteville
25/01/2006, 19.39
Sono d'accordo con l'idea di rinforzare il tutto in quanto la pressione dell'acqua preme di continuo sulla parte +deblole ogni buca che prendi .Una piastra di rinforzo poi trattata con un ottimo sigillante poliuretanico (non teme l'acqua anzi l'umidità lo rinforza) Lo stesso sigillante che si usa per le lamiere in carrozzeria.Bianco,grigio,nero , incolla e flette. Il silicone dopo un poco di tempo vedo che nelle piccole giunture salta via. Vedo che hai la mia stessa meccanica Ford e anche tu combatti con i rumori. E poi la cabina in pieno inverno è sempre fredda vero? Ciao ci sentiamo.. Stefano