->Iniziative
Sensibilizzazione
Esposto
Il decalogo
Il manuale del camperista
Consigli per gli acquisti
Egr. Sig. Sindaco...
Come fare un ricorso
 
 
 
L'autoprotezione nelle emergenze
Come comportarsi prima, durante e dopo un'emergenza


Ecco, in allegato, il manuale “Come deve comportarsi un cittadino PRIMA, DURANTE e DOPO un’emergenza”.

Questo “strumento” è nato per dare un contributo concreto al concetto di autoprotezione,infatti è stato progettato e realizzato per essere facilmente consultato sia dal bambino in età scolare che dalla persona di 90 anni ed oltre (le informazioni sono brevi, chiare, schematiche e accompagnateda disegni essenziali ).

E’ un nostro progetto, il nostro contributo per la crescita della cultura di protezione civile nel nostro Paese, con la convinzione che, sapendo come comportarsi, ciascuno potrà agire in modo effi cace, costruttivo e soprattutto non dannoso né per se né per chi gli sta vicino in attesa deisoccorsi.

Affi nché la distribuzione sia capillare abbiamo deciso che NON vi siano né diritti da pagare e né l’obbligo di rivolgersi a determinate tipografie.

E’ concessa l’autorizzazione gratuita alla ristampa integrale (con la possibilità di inserimento nella quarta di copertina dei dati della Istituzione e/o Società privata che provvede alla ristampa ed a regalarlo ai cittadini) al fi ne di facilitare un’ampia diffusione di questo strumento a tutti i livelli sociali, dalla scuola all’ambiente di lavoro, dalla casa ai centri di incontro.

Auspichiamo che la ristampa sia attivata da Sindaci, Scuole, Enti, Associazioni e soggetti privati visto che avranno il semplice onere di chiederci il supporto su CD per inviarlo alla loro tipografi a per la ristampa.

“Come deve comportarsi un cittadino PRIMA, DURANTE e DOPO un’emergenza” non è nato per invecchiare in uno scaffale ma per vivere vicino ad ogni cittadino nonché essere oggetto di lezione ed esercitazione nelle scuole e nei centri di ritrovo.

Grazie per l’attenzione e per l’azione che vorrete intraprendere per attivare, con questo strumento, un’educazione permanente che permetta al cittadino di sapere affrontare in qualsiasi momento un pericolo nonchè di aiutare chi non è in grado di farlo.

Lorenzo Tomassoli
Responsabile Sviluppo Progetto
Firenze, 8 febbraio 2004

clicca qui per scaricare il file zippato (1.900 KB)
   
     


E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2005 by Turismo Itinerante srl - P.IVA 02236440422
Turismo Itinerante è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Ancona, n. 18 del 30/12/2002 - SiteMap