Cani e Gatti in camper

 

Le foto dei vostri amici a 4 zampe
Fateci conoscere gli amici a 4 zampe che viaggiano con voi.
Invia a info@turismoitinerante.com i seguenti dati:
- nome del prorietario
- città di residenza
- nome del cane/gatto
- gruppo (quelli che vedi sotto) + razza specifica
- foto del vostro amico
Vi ricordiamo che per parlare tra di voi dei vostri amici a 4 zampe c'è una sezione specifica sul FOURM:
>> Animali a bordo
 
CANI - ricerca in base ai gruppi
Gruppo 1: CANI DA PASTORE E BOVARI
Gruppo 2: CANI DI TIPO PINSCHER E SCHNAUZER - MOLOSSOIDI E CANI BOVARI SVIZZERI
Gruppo 3: TERRIER
Gruppo 4: BASSOTTI
Gruppo 5: CANI TIPO SPITZ E TIPO PRIMITIVO
Gruppo 6: SEGUGI
Gruppo 7: CANI DA FERMA
Gruppo 8: CANI DA RIPORTO, DA CERCA, DA ACQUA
Gruppo 9: CANI DA COMPAGNIA
Gruppo 10: LEVRIERI
Gruppo 11: ALTRO
Per le razze spacifiche dei gruppi: enci.it
 
GATTI - ricerca in base ai gruppi
Gruppo 12 - peli lunghi: solo poche razze con il loro affascinante mantello ( tra le quali il Persiano, pelo lungo per eccellenza)
Gruppo 13 - peli semilunghi: alla pelliccia morbida e setosa (come il Birmano, l’Angora, ecc.)d
Gruppo 14 - peli corti: il gruppo di razze più numeroso (come il Certosino, il British, ecc.)
Gruppo 15 - Siamesi ed Orientali: i gatti longilinei e sottili (come il Siamese, il Peterbald, ecc.)
 
CANI     
CANI DA PASTORE E BOVARI
in attesa di segnalazione
 
CANI DI TIPO PINSCHER E SCHNAUZER - MOLOSSOIDI E CANI BOVARI SVIZZERI
in attesa di segnalazione
 
CANI TERRIER
in attesa di segnalazione
 
CANI BASSOTTI
in attesa di segnalazione
 
CANI TIPO SPITZ E TIPO PRIMITIVO
in attesa di segnalazione
 
CANI SEGUGI
in attesa di segnalazione
 
CANI DA FERMA
Proprietario: Fabrizio
Località: Ancona
Nome: Attila
Razza: Bracco Italiano



 
CANI DA RIPORTO, DA CERCA, DA ACQUA
in attesa di segnalazione
 
CANI DA COMPAGNIA
in attesa di segnalazione
 
CANI LEVRIERI
in attesa di segnalazione
 
ALTRI CANI
Proprietario: Giulia
Località: Marche
Nome: Sam
Razza: Meticcio



 
GATTI     
PELI LUNGHI
in attesa di segnalazione
 
PELI SEMILUNGHI
in attesa di segnalazione
 
PELI CORTI
in attesa di segnalazione
 
SIAMESI ED ORIENTALI
in attesa di segnalazione
 
 
Normative per l'ingresso nei paesi europei
 
Belgio
- Carnet di Vaccinazione Internazionale
- Rabbia: più di 30 giorni e meno di 12 mesi
Danimarca
- Carnet di Vaccinazione Internazionale
- Rabbia: più di 30 giorni e meno di 12 mesi
Germania
- Carnet di Vaccinazione Internazionale
- Rabbia: più di 30 giorni e meno di 12 mesi
Finlandia

- Carnet di Vaccinazione Internazionale
- Certificato veterinario di buona salute, datato massimo da 10 giorni
- Rabbia: più di 30 giorni e meno di 12 mesi

Francia
- Carnet di Vaccinazione Internazionale
- Certificato veterinario di buona salute, datato massimo da una settimana
- Rabbia: più di 30 giorni e meno di 12 mesi
- L'ingresso di animali che hanno meno di tre mesi è proibito
Grecia
- Carnet di Vaccinazione Internazionale
- Certificato veterinario di buona salute (massimo 10 giorni redatto in (inglese o francese)
Olanda
- Carnet di Vaccinazione Internazionale
- Rabbia: più di 30 giorni e meno di 12 mesi
Portogallo
- Carnet di Vaccinazione Internazionale (massimo 10 giorni)
- Rabbia: più di 21 giorni e meno di 11 mesi
Svizzera
- Carnet di Vaccinazione Internazionale
- Rabbia: più di 30 giorni e mano di 12 mesi
Spagna
- Carnet di Vaccinazione Internazionale
- Certificato veterinario di buona salute (massimo 10 giorni redatto in inglese o francese)
- Rabbia: più di 30 giorni e mano di 12 mesi
- Per gli animali che hanno meno di tre mesi è sufficente il certificato veterinario di buona salute
 
 
Gran Bretagna

- La quarantena è stata abolita dal febbraio 2000, ma ci sono le seguenti condizioni:
- Identificazione con pulce elettronica
- Vaccinazione antirabbica, con efficacia da confermare con un test del sangue che confermi la presenza di anticorpi
- Certificato veterinario di buona salute
- Trattamento vermifugo e anti zecche
- Per la sicurezza dell'efficacia dell'antirabbica devono passare sei mesi dopo l'effettuazione di un test del sangue prima dell'ingresso nel paese

Irlanda

- Non c'è quarantena se cani e gatti entrano via Gran Bretagna, isola di Man o le isole della Manica, rispondendo quindi ai requisiti richiesti dalla Gran Bretagna.
- Per l'importazione diretta rimane in vigore la quarantena di sei mesi e l'autorizzazione di importazione

Norvegia

Per l' ingresso non è più obbligatoria la quarantena ma i cani devono essere:
- Muniti di microchip ed avere il permesso di importazione (modulo) e il Certificato di Buona Salute Ufficiale.
- Vaccinati contro la rabbia. Testati per il titolo antirabbico almeno dopo 4 mesi dalla vaccinazione.
- Vaccinati contro il cimurro, epatite e la leptospirosi. Trattati per la Tenia Echinococco da non più di 10 giorni (con certificato veterinario).

Svezia
Per l' ingresso non è più obbligatoria la quarantena ma i cani devono essere:
- Muniti di microchip ed avere il permesso di importazione (modulo) e il Certificato di Buona Salute Ufficiale.
- Vaccinati contro la rabbia. Testati per il titolo antirabbico almeno dopo 4 mesi dalla vaccinazione.
- Vaccinati contro il cimurro, epatite e la leptospirosi. Trattati per la Tenia Echinococco da non più di 10 giorni (con certificato veterinario).
 
Altre informazioni sulle normative vigenti in altri paesi non UE ed extraeuropei si possono trovare al sito: www.viaggiarecolcane.it
>Questo ed altri siti utili per chi viaggia con i nostri amici animali a bordo li trovate nella nostra sezione dei bookmars L'arca di Noè
 


Condividi




     


E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2005 by Turismo Itinerante srl - P.IVA 02236440422
Turismo Itinerante è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Ancona, n. 18 del 30/12/2002 - SiteMap